Prosegue il tour de force in Serie A. Dopo il primo turno infrasettimanale si torna subito in campo per la 6a giornata di campionato. Si parte sabato 28 settembre con l’anticipo delle 15 Juventus-Spal, con a seguire la capolista Inter che alle 18 sarà impegnata sul campo della Sampdoria. Sassuolo-Atalanta è la sfida delle 20.45. Ad aprire il programma domenicale sarà Napoli-Brescia, lunch match delle 12.30, con alle 15 le sfide Lazio-Genoa, Udinese-Bologna e Lecce-Roma. Alle 18 Cagliari-Verona, prima del posticipo delle 20.45 Milan-Fiorentina. A chiudere il turno il monday night Parma-Torino.

Juventus-Spal, torna Ronaldo. Demiral possibile terzino

Juventus-Spal è l'anticipo del sabato delle 15 che apre la 6a giornata di Serie A. Maurizio Sarri dovrebbe ritrovare Cristiano Ronaldo dopo l'affaticamento muscolare che lo ha messo fuori gioco per la trasferta di Brescia. Al suo fianco potrebbe esserci Dybala, favorito nel ballottaggio con Higuain, con Ramsey a supporto nel "nuovo" 4-3-1-2 di Sarri. Dopo il ko di Danilo (con De Sciglio ancora fuori gioco), il tecnico potrebbe puntare su Demiral (ballottaggio con Matuidi) e Cuadrado con un turno di riposo per Alex Sandro, dopo il grave lutto della morte del padre. Torna dal 1′ Matuidi con Buffon tra i pali al posto di Szczesny. Spal con il 3-5-2 e a caccia di un risultato positivo dopo 4 sconfitte in 5 gare. In avanti tandem Petagna-Paloschi.

In Sampdoria-Inter Conte con Lautaro e Sanchez. Napoli, c'è Luperto dal 1′ contro il Brescia

In Sampdoria-Inter, Conte rilancerà dal 1′ Sensi in mediana con Gagliardini e Brozovic. Sulle corsie spazio a Candreva e Asamoah pronti a fornire palloni giocabili, al tandem offensivo formato da Lautaro Martinez e Sanchez con Lukaku che potrebbe rifiatare. Di Francesco insiste sul 3-4-3 con il terminale Quagliarella che potrebbe essere supportato da Caprari e Ramirez. In mediana coppia centrale Ekdal-Vieira. Per quanto riguarda il Napoli, contro il Brescia spazio al 4-4-2 con possibile utilizzo dal 1′ di Luperto in coppia con Manolas per la possibile squalifica di Koulibaly. In avanti torna dal 1′ la coppia Llorente-Milik con Younes e Callejon sulle corsie

Le probabili formazioni di Juventus-Spal

  • JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon, Demiral, Bonucci, De Ligt, Cuadrado; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Ronaldo, Dybala. ALL.: Sarri.
  • SPAL (3-5-2): E.Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Sala, Valoti, Missiroli, Kurtic, Igor; Petagna, Paloschi. ALL.: Semplici.

Le probabili formazioni di Sampdoria-Inter

  • SAMPDORIA (3-4-3): Audero; Bereszynski, Chabot, Colley; Depaoli, Ekdal, Vieira, Murru; Ramirez, Quagliarella, Caprari. ALL.: Di Francesco.
  • INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Asamoah; L.Martinez, A. Sanchez. ALL.: Conte.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta

  • SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, G.Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Traorè; D.Berardi, Caputo, Defrel. ALL.: De Zerbi.
  • ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Gomez, D.Zapata. ALL.: Gasperini.

Le probabili formazioni di Napoli-Brescia

  • NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Manolas, Luperto, Ghoulam; Callejon, Elmas, Fabian Ruiz, Younes; Llorente, Milik. ALL.: Ancelotti.
  • BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Balotelli, Alfr.Donnarumma. ALL.: Corini.

Le probabili formazioni di Lazio-Genoa

  • LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, S.Radu; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Caicedo. ALL.: Inzaghi.
  • GENOA (3-5-2): I.Radu; Romero, C.Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Radovanovic, Schone, Barreca; Kouame, Pinamonti. ALL.: Andreazzoli.

Le probabili formazioni di Lecce-Roma

  • LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Tabanelli, Petriccione, Majer; Mancosu; Babacar, Falco. ALL.: Liverani.
  • ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Kluivert, Lor.Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. ALL.: Fonseca.

Le probabili formazioni di Udinese-Bologna

  • UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Samir; Stryger, Fofana, Jajajlo, Mandragora, Sema; Lasagna, Osaka. ALL.: Tudor.
  • BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Mbaye; Medel, Poli; Orsolini, Soriano, Sansone; Santander. ALL.: Mihajlovic.

Le probabili formazioni di Cagliari-Verona

  • CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Klavan, Lu.Pellegrini; Nandez, Oliva, Rom; Castro, Joao Pedro, Simeone. ALL.: Maran.
  • HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. ALL.: Juric.

Le probabili formazioni di Milan-Fiorentina

  • MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Leao. ALL.: Giampaolo.
  • FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Germ.Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery. ALL.: Montella.

Le probabili formazioni di Parma-Torino

  • PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Scozzarella, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho. ALL.: D’Aversa.
  • TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; De Silvestri, Meité, Rincon, Aina; Berenguer, Verdi; Belotti. ALL.: Mazzarri.