La Lega Serie A scontenta il c.t. Mancini e alcune società di Serie A. Adesso è ufficiale: il prossimo campionato inizierà nel weekend del 24 e 25 agosto e si chiuderà il 24 maggio. I club che partecipano alle coppe europee avevano chiesto di iniziare con una settimana d’anticipo, mentre il c.t. Mancini sperava che il campionato si chiudesse con sette giorni d’anticipo, ma non sarà così e sarà strettissima la strada verso gli Europei per gli azzurri, che potrebbero rifiatare pochissimo prima della manifestazione che prenderà il via proprio dall’Italia. La Lega motiva la decisione: “Si inizia il 24-25 agosto perché così deciso a suo tempo per venire incontro all'interesse dei tifosi che il 17-18 agosto sono ancora in vacanza”.

Quando inizia e quando finisce la Serie A 2019-2020

Dunque partirà con una settimana di ritardo rispetto alle ultime due stagioni il campionato di calcio. Il via non ci sarà il 17 e il 18 agosto, ma nel weekend del 24 e 25 agosto. Poi si giocherà in quello successivo prima di fermarsi per le partite delle nazionali. Il campionato terminerà il 24 maggio. E anche questa data crea dei problemi, perché Mancini sperava nella chiusura della Serie A una settimana prima e perché già da lunedì 18 l’Olimpico sarà della Uefa. E così, cosa mai successa, la Roma e la Lazio giocheranno entrambe fuori casa nell’ultima gara del campionato.

Date e soste della prossima Serie A

Quindi il 24 agosto con gli anticipi inizierà la stagione 2019-2020, che si chiuderà così sul finire di maggio. Non ci sarà il Boxing Day che è tornato in soffitta, non dovrebbero esserci partite in tutto il periodo natalizio. Si dovrebbe giocare fino al 22 dicembre e riprendere il 4 gennaio. Le soste saranno parecchie, ci si fermerà a settembre, ottobre, novembre e marzo. Perché in quelle date toccherà alle nazionali scendere in campo, che si giocheranno la qualificazione all’Europeo. Tre i turni infrasettimanali: 25 settembre, 30 ottobre, 22 aprile.