La Coppa Italia entra nel vivo con le semifinali d’andata. A San Siro si giocheranno prima Inter-Napoli (mercoledì 12 febbraio) e poi Milan-Juventus (giovedì 13 febbraio), a inizio marzo si disputeranno invece le partite di ritorno, a maggio invece è in programma la finalissima. Ovviamente tutti vogliono cercare di alzare il trofeo, ma tutti i calciatori devono stare anche molto attenti perché bastano due ammonizioni per beccarsi un turno di squalifica. Insomma dal primo all’ultimo tutti possono rischiare di saltare la finale.

Le regole della Coppa Italia, ammonizioni, diffide e squalifiche

La Coppa Italia ha delle regole diverse ovviamente rispetto alla Serie A, è così anche nella gestione di ammonizioni, diffide e squalifiche. E non potrebbero essere altrimenti considerato che da un paio d’anni in Serie A dopo cinque ammonizioni scatta un turno di stop, e le big del calcio italiano se si qualificano per la finale al massimo giocano cinque partite. Le regole sono chiare dopo la seconda ammonizioni, o ovviamente dopo un espulsione, scatta la squalifica e basta un’ammonizione per entrare in diffida.

La richiesta della Lega di Serie A e il no della FIGC

La Lega di Serie A che organizza la Coppa Italia aveva chiesto l’estinzione delle ammonizioni dopo la prima fase, quella che inizia quasi sotto silenzio nel mese di agosto e termina a dicembre, ma anche l’estinzione totale dopo i quarti di finale. La FIGC ha usato l’arte del compromesso, motivandola la propria decisione, e ha detto di sì all’annullamento delle ammonizioni per le squadre che sono entrate in tabellone nei mesi precedenti, ma ha rigettato la proposta riguardante l’annullamento dei cartellini dopo i quarti.

Quali sono i calciatori diffidati di Inter, Napoli, Milan e Juventus in Coppa Italia

Le diffide come le squalifiche della Coppa Italia riguardano solo questa manifestazione e non il campionato che ha delle regole tutte sue. Salteranno la prima semifinale per squalifica Andrea Conti del Milan e Hysaj del Napoli. I calciatori che da diffidati scenderanno in campo nelle semifinali d’andata sono:

Inter: Godin, Sensi e Skriniar. *

Napoli: Fabian Ruiz, Manolas, Mario Rui e Ospina. *

Milan: Calabria, Kessie, Kjaer, Krunic e Rebic. *

Juventus: Higuain, Matuidi e Ramsey. *

* aggiornati dopo la semifinale d'andata