Non solo Ciro Immobile, leader indiscusso della classifica marcatori in Serie A, ma anche Cristiano Ronaldo. Cr7 ha infatti scalato posizioni su posizioni nelle ultime partite, con le sue 7 reti consecutive. Adesso il portoghese nella classifica generale della Scarpa d'Oro è entrato nella Top5 confermandosi tra i migliori goleador in circolazione. Se Lazio e Juventus stanno attraversando un invidiabile momento di risultati lo devono soprattutto ai loro bomber che stanno trascinando le squadre in campionato. La Juventus è reduce dal successo contro il Parma firmato Cr7, fuggendo all'Inter, la Lazio dalla vittoria contro la Sampdoria firmata Immobile ed è virtualmente seconda in Serie A.

Il podio della Scarpa d'Oro

Con l'ultimo weekend di partite concluso – ci sono i Monday Night ma non riguardano i bomber principali d'Europa – si aggiorna anche la graduatoria relativa alla Scarpa d'Oro, dedicata ai goleador dei vari campionati. Una graduatoria dove spicca da tempo il nome di Ciro Immobile, attaccante della Lazio, che grazie alla tripletta contro la Sampdoria, è salito a quota 46 punti (23 gol)  staccando un altro fuoriclasse del gol come Robert Lewandowski, fermo a quota 40 (20 gol col Bayern). Terzo, Timo Werner, Lipsia (20 gol, 40 punti)

La Serie A: Cr7 nella Top 5, Lukaku nella Top 10

A rappresentare la Serie A spicca anche il nome di Cristiano Ronaldo, che con la doppietta al Parma è salito al quinto posto (32 punti e 16 gol) e Romelu Lukaku, che si conferma in top 10 con 28 punti grazie ai 14 gol all'attivo. Sono loro i tre punti di riferimento della nostra Serie A ed è non a caso a loro che Juve, Lazio e Inter occupano le prime tre posizioni in classifica generale.

Come si calcolano i punteggi

Gli algoritmi che determinano il punteggio sono particolari: vengono assegnati sulla base dei gol realizzati in campionato, moltiplicati per il coefficiente di difficoltà dei principali tornei (2 per Serie A, Bundesliga, Ligue 1, Premier League e Liga) mentre per tutti i tornei inseriti dalla sesta alla ventiduesima posizione del ranking Uefa mentre vale il coefficente di 1.5. 1 per tutti gli altri.