La fumata bianca, tanto attesa, sta per arrivare. Alessandro Florenzi avrebbe accettato l’offerta della Roma e starebbe per rinnovare ufficialmente il contratto con il club giallorosso. Il jolly di Di Francesco dovrebbe firmare un contratto quinquennale, un ricco contratto da 3 milioni netti più bonus. La storia tra Florenzi e i giallorossi si appresta a continuare.

Florenzi vicino al rinnovo con la Roma. Con l’addio di Totti avvenuto lo scorso anno, sono rimasti in rosa tre calciatori romani e romanisti, cresciuti nel vivaio. Naturalmente De Rossi, eletto capitano, Pellegrini e Florenzi, un beniamino dei tifosi giallorossi che, con l’eccezione di un anno in prestito con il Crotone, ha vissuto solo la maglia della Roma: 261 presenze, 36 gol, un paio passati alla storia, nessun titolo, tante grandi gioie e anche un paio di grosse delusioni, oltre a due rotture del legamento crociato. La Roma non poteva privarsi di uno dei suoi simboli, che era stato corteggiato anche dall’Inter e dalla Juventus.

Il super mercato della Roma. L’acquisto di Cristiano Ronaldo ha eletto anche quest’anno la Juventus come regina del calciomercato e ha oscurato i tanti grandi colpi di mercato delle principali società della Serie A, tra queste c’è anche la Roma. Il d.s. Monchi ha già piazzato dieci acquisti. Tra Quelli più esosi ci sono quelli dei centrocampisti Bryan Cristante, preso dall’Atalanta, e del ‘Flaco’ Pastore, acquistato dal Paris Saint Germain. Sono arrivati anche due portieri Mirante e Fuzato, i difensori Marcano, preso a costo zero dal Porto, William Bianda e Santon, preso nell’ambito della cessione di Nainggolan all’Inter, i centrocampisti Coric e Zaniolo e Justin Kluivert, figlio d’arte acquisto dall’Ajax che rinforzerà in modo eccezionale il reparto offensivo, che comunque nel corso del mercato estivo sarà sfoltito.