La Roma ha vissuto un mese molto complicato, è uscita in Coppa Italia, ha gettato punti in casa e ora si ritrova al quinto posto a dodici punti dal Napoli e undici dalla Juventus (che hanno giocato una partita in più). Lo spogliatoio sembra bollire. A Genova De Rossi con una sciocchezza ha regalato il pari ai rossoblu e si è beccato un paio di turni di squalifica, mentre Nainggolan sui social ha un po’ esagerato e si è preso una multa da centomila euro. E il futuro di molti senatori non sembra così certo.

Summit a Londra con Pallotta

Nei prossimi giorni a Londra si incontreranno il presidente James Pallotta, che sarà accompagnato dal consulente personale Franco Baldini, il direttore generale Mauro Baldissoni e il d.s. Monchi che di sicuro parleranno del momento difficile della squadra e soprattutto di calciomercato. Pallotta ha fatto capire che qualche nuovo elemento può arrivare, ma a patto che venga sacrificato qualche giocatore. Insomma bisogna fare cassa. Potrebbe andare via Emerson Palmieri, che piace alla Juventus, e Bruno Peres, obiettivo del Benfica. Ma non è da escludersi nemmeno l’addio di Strootman.

Strootman non è incedibile

L’olandese con Di Francesco ha perso tante posizioni e non sembra più indispensabile. Il ‘treno bianconero’ per Strootman non c’è più, ma il ventiseienne centrocampista ha tanti estimatori soprattutto in Premier League, dove tante squadre sarebbero disposte a investire su di lui, in testa il Liverpool. Lo sfogo dopo il match con l’Atalanta di sabato scorso non è piaciuto a nessuno, né all’allenatore né allo staff né ai compagni di squadra.

Quale futuro per Nainggolan e Dzeko

E poi c’è Nainggolan, che di mercato ne ha tantissimo e che forse a giugno potrebbe essere ceduto. La pesantissima multa per il video social postato la notte di Capodanno e l’esclusione dal match con l’Atalanta potrebbero incidere e non poco sul rapporto tra il club giallorosso e il giocatore belga. Infine c’è da capire quale sarà il futuro di Dzeko, che non segna come lo scorso anno, che va verso i trentadue anni e ha molto mercato in Cina.