La Lega di Serie A con un comunicato ha fatto sapere che il centrocampista del Cagliari Radja Nainggolan ha vinto il premio di MVP del mese di novembre. Il giocatore belga riceverà materialmente il premio lunedì 2 dicembre pochi minuti prima dell'inizio del Monday Night tra Cagliari e Sampdoria alla ‘Sardegna Arena'. Prima di lui avevano ottenuto questo riconoscimento Ribery (il migliore di settembre) e Immobile (di ottobre).

Nainggolan leader del Cagliari di Maran

Radja Nainggolan è rifiorito al Cagliari, dove aveva già vissuto delle splendide stagioni prima di accettare la proposta della Roma. Recentemente il belga aveva detto che l'Inter aveva fatto un grosso errore cedendolo. A centrocampo la squadra di Conte non ha problemi, ma Nainggolan in Sardegna è tornato su grandissimi livelli. Lo dicono i numeri, non solo i gol, finora tre. Contro la Fiorentina ha fatto centro e ha servito la bellezza di tre assist vincenti. Anche nell'ultima di campionato con il Lecce è stato protagonista.

Gli applausi dell'a.d. della Lega di Serie A

L'ex di Roma e Inter è stato applaudito anche da Luigi De Siervo. L'amministratore delegato della Lega di Serie A ha ribadito che il belga in Sardegna ha ritrovato la forza dei giorni migliori. A Cagliari il Ninja è il leader della squadra e gioca anche in un ruolo che lo valorizza, con Maran è tornato trequartista:

Radja Nainggolan è uno dei centrocampisti più forti del nostro Campionato che ha ritrovato a Cagliari, nel club che lo ha lanciato in Serie A, la sua forma migliore. Insieme ai compagni sta trascinando il club ai primi posti della Serie A TIM, raccogliendo riconoscimenti a consensi da media e tifosi. In queste ultime tre gare Nainggolan, oltre alle sue doti da combattente, ha dimostrato colpi da campione con due goal da fuori area e tre assist decisivi.