La tre giorni dedicata alle partite di qualificazione al prossimo Europeo del 2020, si apre domani, giovedì 14 novembre, con il match delle ore 18.00 tra Turchia e Islanda. Tra le partite più importanti, spicca soprattutto quella che metterà di fronte il Portogallo di Cristiano Ronaldo alla Lituania: una partita che i campioni d'Europa in carica non dovranno sbagliare. All'Estádio Algarve di Faro-Loulé, la nazionale lusitana è infatti chiamata a vincere per continuare a sperare in un passaggio del turno e per tenere dietro la Serbia: impegnata nelle prossime ore con il Lussemburgo.

Le ultime notizie dal ritiro del Portogallo

In attesa di capire quali saranno le decisioni definitive del commissario tecnico Fernando Santos, la curiosità dei tifosi lusitani (e anche quella del popolo bianconero) è per la presenza o meno in campo di Cristiano Ronaldo. Alle prese con un fastidio al ginocchio destro, e proprio per questo motivo sostituito da Sarri durante il match con il Milan, il cinque volte Pallone d'Oro scenderà comunque in campo nonostante il problema fisico. Nel 4-3-3 dei portoghesi troveranno inoltre spazio Guedes e Bernardo Silva: ai quali verrà chiesto il compito di supportare in fase offensiva il giocatore della Juventus.

Le ultime notizie dal ritiro della Lituania

Ultima con un solo punto nel girone, la Lituania non ha più nulla da chiedere a queste qualificazioni ma vorrà comunque tener testa al Portogallo e soprattutto vendicarsi del 5-1 subìto in casa: un risultato sul quale è pesato in maniera determinante il poker di reti realizzato da CR7. Il ct Valdas Urbonas sembra così intenzionato a schierare un 4-1-4-1 con Lasickas e Verbickas che dovranno rifornire Matulevicius: l'unico attaccante che proverà a scardinare la retroguardia portoghese.

Le probabili formazioni

Portogallo (4-3-3): Patricio; Ricardo Pereira, Pepe, Dias, Guerreiro; Moutinho, Joao Mario, Danilo Pereira; Ronaldo, André Silva, Bernardo Silva.

Lituania (4-2-3-1): Cerniauskas; Baravykas, Klimavicius, Girdvainis, Mikoliunas; Golubickas, Simkus; Vorobjovas, Verbickas, Laukzemis; Matulevicius.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Il match dell'Estadio Algarve, che avrà inizio alle ore 20.45, verrà trasmesso in diretta e in chiaro da Mediaset sul canale 20. Come per tutte le altre sfide goà trasmesse dalla rete del ‘Biscione', anche Portogallo-Lituania sarà disponibile in streaming (per Pc, tablet e Smartphone) grazie al sito Sportmediaset.it.

Le parole della vigilia di Fernando Santos

A confermare la presenza di Cristiano Ronaldo dal primo minuto, è stato lo stesso commissario tecnico portoghese: "Tutti vogliono parlare di Cristiano Ronaldo perché è il miglior giocatore del mondo. Cristiano è qui, è convocato, sta bene e giocherà regolarmente. Non so ciò che si dice in Italia, le indiscrezioni qui non arrivano in maniera forte né per me, né per la squadra, né per Cristiano Ronaldo. Lui è motivato come sempre, è un professionista fantastico: non so come si possa mettere ancora in discussione Ronaldo".