Polemiche, polemiche e ancora polemiche. Si sa che spesso sui social network le situazioni vengono ingigantite più del dovuto ma in questo caso non c'entrano. Quella che ha colpito Claudio Pizarro è una di queste ma questa volta Facebook, Twitter e Instagram non c'entrano. Il centravanti peruviano del Werder Brema penultimo in classifica nella Bundesliga, ha pubblicato una foto sul suo profilo ufficiale di Instagram con una lattina di birra durante le sue vacanze di Natale e subito sono scoppiate le polemiche sia tra i tifosi e soprattutto tra i dirigenti per il suo comportamento poco professionale.

Come già anticipato, è stato lo stesso calciatore, il secondo miglior marcatore straniero nella storia della Bundesliga, a pubblicare questa immagine sui suoi social network e  Una fotografia che non è stata accolta bene da parte dei vertici del club tedesco e le parole del direttore sportivo, Frank Baumann, lo dimostrano: "Sì, si tratta di una foto che non si addice proprio bene alla nostra situazione di classifica". Il Werder Brema non viene da un ottimo momento perché, oltre al penultimo in classifica in Bundesliga con solo 14 punti (solo due sopra il Padeborn), non vince una gara di campionato dal primo dicembre e dopo ha rimediato quattro sconfitte consecutive.

Da parte sua, il tecnico del Die Werderaner, Florian Kohfeldt, ha cercato di giustificare Claudio Pizarro assicurando che "andare in vacanza, prendere il sole e rilassarsi non è male. Non credo sia una cosa così irrispettosa avere una lattina di birra", anche se chiarisce la sua posizione inviando un" messaggio "al calciatore peruviano: "Dovrà tenere bene in mente che sta inviando un messaggio all'interno dello spogliatoio che non è l'ideale in questo momento, specialmente per i più piccoli".

Recargando baterías, 2020 allá vamos!! #energiasolar #phiphizarro

A post shared by CP14 (@claupiza14) on