Sui social network il centravanti del Milan Krzysztof Piatek con una foto inequivocabile ha annunciato che si è sposato con la sua storica fidanzata, Paulina. Il bomber rossonero nella giornata di sabato ha lasciato il ritiro della nazionale polacca e nel Castello di Joannitow ha detto il fatidico sì. E adesso magari festeggerà le nozze con un gol in una delle partite delle Qualificazioni a Euro 2020.

Il matrimonio di Piatek

Piatek è un ragazzo molto riservato e ha sempre fatto sapere poco della sua vita e non deve sorprendere che in gran segreto si sia sposato con Paulina Procyk, l’avvocato con da quattro anni è la sua dolce metà. Non si sa nulla della cerimonia, non si conoscono nemmeno i nomi degli invitati, chissà se c’erano anche dei calciatori della Polonia e del Milan. L’ufficialità è arrivata nella giornata di domenica quando gli sposi hanno postato sui social una foto con in bella vista l’anello nuziale.

Piatek e la Casa di Carta

L’attaccante del Milan recentemente è anche finito nel trailer polacco dell’attesissima terza stagione della serie Netflix de ‘La Casa di Carta’. Nella presentazione dopo i volti dei protagonisti esce anche quello di Piatek che si toglie la maschera di Dali e si esibisce nella sua ben nota esultanza.

La stagione di Piatek

Non poteva fare meglio il polacco, che anzi ha superato tutte le migliori aspettative. Perché il giocatore polacco si è piazzato al secondo posto, pari merito con Zapata e davanti a Cristiano Ronaldo, della classifica dei marcatori. Dopo un grande avvio, Piatek è finito nel mirino di tante big, non solo italiane, il Milan lo ha preso dal Genoa e lo ha messo sotto contratto. In questa stagione con il Genoa ha giocato 19 partite e realizzato 13 reti, poi dopo averne saltata una per squalifica, è passato al Milan, in rossonero 9 gol in 18 partite.

Mr. & Mrs. Piątek ♥️

A post shared by Krzysztof Piątek (@pjona_9) on