Al Mazza di Ferrara il Parma cercava continuità dopo le vittorie su Sassuolo e Torino, ma ha trovato una Spal determinata e da subito all'attacco. Il risultato che si sblocca alla mezz'ora a favore dei padroni di casa, in vantaggio con il solito Petagna. Nella ripresa la gara della SPAL si complicato quando al 70′ viene espulso l'autore dell'assist, Strefezza: doppio giallo per lui per una simulazione in area di rigore. Nel finale, annullata giustamente una rete a Gervinho per fuorigoco di Inglese.

Petagna spacca il match

Fondamentale non perdere una sfida che vede di fronte due dirette antagoniste per le posizioni di rincalzo in classifica. Con la SPAL che prova a rialzare la testa e un Parma che tenta l'allungo. Eppure a prendere in mano le redini del gioco non sono i ducali, qualitativamente più presenti, ma i padroni di casa che spaccano in due il match praticamente alla prima occasione con il solito Petagna. L'ariete ex Atalanta non perdona e sigla l'1-0 poco dopo la metà del primo tempo, al 31′ quando supera il portiere dei ducali.

Reazione Parma, Floccari

La SPAL gioca meglio e crea di più soprattutto con Gabriel Stefrezza che nel primo tempo è un'autentica spina nel fianco dei gialloblù. La reazione del Parma è tutta nella giocata di Floccari 5 minuti più tardi ma è Sepe che si esalta e tiene in vita il Parma su una conclusione perfetta di Missiroli.

Sciocchezza di Strefezza, rosso per simulazione

La ripresa è un match aperto tra Spal e Parma con i ducali che cambiano in avanti ma con i padroni di casa che si rifanno pericolosi. Al 70′ però i ferraresi si ritrovano in 10 uomini: Strefezza rovina una partita perfetta con una simulazione in area che gli costa l'espulsione, in quanto già ammonito. Al VAR verificano il tutto e il cartellino rosso è sacrosanto.

Gervinho segna ma Inglese è in fuorigioco

Non è un caso se il finale è tutto del Parma che assale la diligenza della SPAL rimasta in inferiorità e al 78′ viene strozzato in gola l'urlo del gol del pareggio: la rete di Gervinho è viziata da un fuorigioco di Inglese in fase di costruzione dell'azione d'attacco e tutto è reso vano. Tutto il Parma si riversa in attacco alla ricerca del pari.