Leo Messi ha vinto il Pallone d’Oro per la sesta volta. Il numero 10 del Barcellona ha battuto van Dijk e Mbappé e si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento per la sesta volta, record assoluto. Solo quarto Cristiano Ronaldo che non si è presentato alla cerimonia di premiazione. Un giocatore della Juventus ha conquistato un prestigioso premio. L’olandese de Ligt ha vinto il premio Kopa, quello dedicato al miglior giovane.

Messi vince il 6° Pallone d’Oro

Dopo aver trionfato nel 2009, 2010, 2011, 2012 e 2015 Messi vince anche il Pallone d’Oro del 2019. L’argentino ha preceduto van Dijk, Cristiano Ronaldo e Mané e diventa il calciatore con più successi staccando Ronaldo (5). Tre volte hanno vinto Platini, Cruijff e Van Basten. Il Barcellona diventa la squadra con il maggior numero di vittorie nel Pallone d’Oro (sono 12). Mentre l’Argentina sale a 6 successi e si colloca al quarto posto alle spalle della Germania, dell’Olanda e del Portogallo. E i sudamericani fino al 1995 non potevano vincere questo premio. L’Italia ha festeggiato cinque volte il Pallone d’Oro (con Sivori, Rivera, Paolo Rossi, Baggio e Fabio Cannavaro).

La classifica del Pallone d'Oro 2019

1. Lionel Messi (Argentina, Barcellona)
2. Virgil Van Dijk (Olanda, Liverpool)
3. Cristiano Ronaldo (Portogallo, Juventus)

4. Sadio Mane' (Senegal, Liverpool)
5. Mohamed Salah (Egitto, Liverpool)
6. Kylian Mbappe' (Francia, Paris Saint Germain)
7. Alisson Becker (Brasile, Liverpool)
8. Robert Lewandowski (Polonia, Bayern Monaco)
9. Bernardo Silva (Portogallo, Manchester City)
10. Riyad Mahrez (Algeria, Manchester City)
11. Frenkie de Jong (Olanda, Ajax/Barcellona)
12. Raheem Sterling (Inghilterra, Manchester City)
13. Eden Hazard (Belgio, Chelsea/Real Madrid)
14. Kevin De Bruyne (Belgio, Manchester City)
15. Matthijs de Ligt (Olanda, Ajax/Juventus)
16. Sergio Agüero (Argentina, Manchester City)
17. Roberto Firmino (Brasile, Liverpool)
18. Antoine Griezmann (Francia, Atletico Madrid/Barcellona)
19. Trent Alexander-Arnold (Inghilterra, Liverpool)
20. Pierre-Emerick Aubameyang (Gabon, Arsenal)
20. Dusan Tadic (Serbia, Ajax)
22. Heung-min Son (Corea del Sud, Tottenham)
23. Hugo Lloris (Francia, Tottenham)
24. Marc-Andre' ter Stegen (Germania, Barcellona)
24. Kalidou Koulibaly (Senegal, Napoli)

26. Karim Benzema (Francia, Real Madrid)
26. Georginio Wijnaldum (Olanda, Liverpool)
28. Donny van de Beek (Olanda, Ajax)
28. Joao Felix (Portogallo, Benfica/Atletico Madrid)
28. Marquinhos (Brasile, Paris Saint-Germain)

de Ligt vince il premio per il miglior giovane

Il difensore della Juventus ha conquistato il premio Kopa, riservato alla categoria Under 21. L’olandese ha preceduto l’inglese Jadon Sancho del Borussia Dortmund e il portoghese Joao Felix dell’Atletico Madrid. de Ligt succede a Mbappé. Dopo aver vinto lo juventino ha detto:

Sono davvero felice di essere qui. Per me è un grande onore essere in mezzo a tutti questi fantastici giocatori, ringrazio l'Ajax e i miei ex compagni che mi hanno dato molto, e i miei compagni alla Juve per quello che mi stanno dando.

Alisson conquista il Pallone d’Oro dei portieri

Il portiere brasiliano ha ricevuto il trofeo Yashin, che va al miglior portiere della stagione. Alisson, che ha vinto la Champions e la Supercoppa Europea con il Liverpool e la Copa America con il Brasile, ha battuto Ter Stegen del Barcellona e il connazionale Ederson del Manchester City.

Alisson ha vinto il Premio Jascin.
in foto: Alisson ha vinto il Premio Jascin.

Megan Rapinoe vince il Pallone d’Oro femminile

L’americana ha fatto incetta di premi in questo anno indimenticabile. Megan Rapinoe, che si è presa anche il premio FIFA, ha preceduto Lucy Bronze, calciatrice della nazionale inglese e del Lione, e Alex Morgan, l’altra grande stella della squadra americana.