1.548 CONDIVISIONI
12 Maggio 2015
14:37

Nuovo stadio del Palermo, arriva il sì della Regione Sicilia

L’impianto da 35.000 posti dovrebbe costare circa 80 milioni di euro e nascere nella zona dell’ex velodromo Paolo Borsellino.
A cura di Marco Beltrami
1.548 CONDIVISIONI

Il sogno del Palermo e del presidente Maurizio Zamparini inizia a diventare realtà. La Regione Sicilia ha concesso il via libera per l'inizio dei lavori del nuovo stadio della società rosanero che potrebbe essere pronto per la stagione 2016/2017. Un risultato che premia gli sforzi del patron del club del capoluogo siciliano che ha presentato il primo progetto della nuova casa del Palermo Calcio nel 2011, scontrandosi da lì in poi con i vincoli burocratici e gli aspetti legati ai fattori ambientali. Il più però è fatto e il nuovo stadio del club inizia a prendere forma concreta in un progetto che permetterà alla squadra di Zamparini di giocare le partite casalinghe in una struttura futuristica sulla scia dei più moderni impianti continentali. Meno posti, circa 35.000 tutti coperti, che potranno  dunque essere riempiti più facilmente rispetto alle obsolete ed esagerate capienze che si vedevano nei progetti del passato. Il progetto di quella che dovrebbe essere una vera e propria "Cittadella dello Sport" e nascere nella zona del ex Velodromo Paolo Borsellino dello Zen, sarà curato dall'architetto Gino Zavanella, famoso già per aver partecipato alla realizzazione dello Juventus Stadium e dall’architetto palermitano Mario Vigneri. Così Zavanella prova a descrivere la nuova struttua: “È un centro sportivo di ultima generazione che il Palermo utilizzerà dagli Allievi fino alla prima squadra. Comprende tutta la parte relativa agli allenamenti e dunque la parte medica, fisioterapica, atletica e tutto ciò che ruota intorno alla squadra di calcio. Problemi legati a vincoli paesaggistici? Credo che questo centro abbia grande rispetto del luogo e della natura, altezze e volumetria sono ridotte al minimo. Sinceramente non capisco tutta questa burocrazia ma c’è e cerchiamo di soddisfarla”.

Come riportato da Resapubblica.it, c'è ancora incertezza sul nome del nuovo stadio che potrebbe essere legato ad eventuali sponsor stranieri alla luce delle partnership di Zamparini con i russi del Kirsan Group. I costi dei lavori dovrebbero aggirarsi sugli 80 milioni di euro. Oltre al campo vero e proprio, l'impianto ecosostenibile, avrà al suo interno anche diversi campi d'allenamento che permetteranno anche l'utilizzo della struttura da parte delle giovanili del Palermo

1.548 CONDIVISIONI
La trovata di Totti per il derby Roma-Lazio: allo stadio c'è una sorpresa per il figlio Cristian
La trovata di Totti per il derby Roma-Lazio: allo stadio c'è una sorpresa per il figlio Cristian
Roma già attiva sul mercato, ufficiale l'arrivo di Solbakken: Mourinho ha un nuovo jolly d'attacco
Roma già attiva sul mercato, ufficiale l'arrivo di Solbakken: Mourinho ha un nuovo jolly d'attacco
Dallo stadio
Dallo stadio "vagina" a quello che si smonta: gli stadi folli di Qatar 2022
880.932 di Storie di Sport
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni