Dalla Germania arriva una storia, a suo modo, molto romantica. In cui c'è un grandissimo amore per il calcio. Il Norimberga ha annunciato di aver realizzato un nuovo campo grazie alla donazione di un grande tifoso Manfred Laukemann, uno storico abbonato del club bavarese, che ha deciso di lasciare in eredità un campo per le giovanili del club tedesco. Un gesto che ha commosso il Norimberga, che ha sfruttato quel denaro per creare un campo in erba sintetica con riscaldamento e accessori di primo livello per le giovanili.

L'eredità di Manfred Laukemann e il campo del Norimberga

Manfred Laukemann è morto nel 2018. Nel suo testamento ha citato anche il Norimberga, la squadra che ha tifato per una vita intera. Quest'uomo ha lasciato delle disposizioni precise. Il Norimberga avrebbe ricevuto una cifra ingente con cui avrebbe dovuto costruire un campo di allenamento per le giovanili. Il club ha rispettato le volontà di Laukemann ha creato nel centro sportivo in cui si allena, lo Sportpark Valnzerweiher, un campo per le giovanili, come ha fatto sapere sui suoi profili social. Niels Rossow, membro del Consiglio d'Amministrazione ha parlato di questo gesto meraviglioso che per sempre resterà nella memoria del club: "Siamo davvero commossi per questo gesto e sappiamo che non possa essere considerato come una cosa normale. Siamo felici e grati".

La storia del Norimberga

Il Norimberga è un club storico, è stato fondato nel 1900, e ha avuto un successo enorme a cavallo delle due guerre, quando vinse la bellezza di sei campionati. ‘Der Club', com'è chiamato in Germania, ha vinto in totale nove campionati, ma l'ultimo è datato 1968. Negli ultimi venticinque anni il Norimberga ha vissuto tantissimi alti e bassi, ha conquistato una Coppa di Germania, ma ha collezionato anche tante promozioni e retrocessioni.