Foto Corriere dello Sport
in foto: Foto Corriere dello Sport

Il sindaco di New York Bill De Blasio e suo figlio Dante hanno sfoggiato un look molto particolare in occasione dei festeggiamenti per il Colombus Day, ovvero la ricorrenza che commemora il giorno dell'arrivo di Cristoforo Colombo nel "nuovo mondo" il 12 ottobre del 1942. Il primo cittadino e il suo ragazzo si sono presentati in pubblico con una casacca del Napoli, e non hanno perso occasione per baciarla ripetutamente.

Il sindaco di New York De Blasio e suo figlio Dante baciano la maglia del Napoli

In occasione della festa di gala per le celebrazioni della settimana di gala del Columbus Day, il sindaco di New York Bill De Blasio, ha indossato una speciale maglia del Napoli, personalizzata con il suo nome. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, si tratta di un regalo da parte del suo chef personale, il napoletano Pasquale Cozzolino, che è anche il proprietario con Rosario Procino, altro grande tifoso degli azzurri della celebre pizzeria Ribalta di Union Square. Sia il sindaco che suo figlio Dante (che non ha mai nascosto in passato la sua fede calcistica per la Juventus) hanno indossato con grande gioia la casacca azzurra e non hanno perso tempo per baciare lo stemma del club a più riprese tra l'entusiasmo dei presenti. 

De Blasio e il feeling con Napoli e il Napoli

Non è la prima volta che Bill De Blasio rende omaggio ai colori della squadra partenopea. Il sindaco di New York non ha dimenticato le sue origini, con i nonni materni che erano italiani (il nonno in particolare era di Sant'Agata dei Goti in provincia di Benevento). Anche in passato ha spesso e volentieri ostentato il suo feeling per il club di De Laurentiis. Anche in occasione del delicato confronto con la Juventus, De Blasio ha mandato il suo messaggio d'in bocca al lupo alla formazione partenopea che ha risposto sui social.