Mattia De Sciglio, difensore della Juventus, salta le gare della Nazionale contro Armenia e Finlandia a causa dell'infortunio rimediato sabato sera durante la gara di campionato con il Napoli. Il suo forfait si aggiunge a quello di Giorgio Chiellini che venerdì scorso, in allenamento, ha subito la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Al posto del capitano bianconero è stato convocato Francesco Acerbi della Lazio mentre sarà Danilo D'Ambrosio dell'Inter il calciatore che colmerà la casella lasciata vacante dal terzino. Gli Azzurri – come si legge nella nota della Federcalcio – si ritroveranno lunedì alle ore 12.00 a Bologna, dove resteranno fino a martedì. Mercoledì poi il trasferimento per Yerevan, dove il 5 settembre alle ore 18 in Italia [le 20 ora locale in virtù del fuso orario con il Paese ospitante] la Nazionale andrà in campo.

La lista dei 2 convocati dell'Italia per Armenia e Finlandia

Al netto delle ultime defezioni e dei sostituti chiamati da Roberto Mancini, ecco qual è la lista dei 26 azzurri per le partite contro Armenia (5 settembre) e Finlandia (8 settembre):

  • Portieri Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
  • Difensori Leonardo Bonucci (Juventus), Danilo D'Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Cagliari), Alessio Romagnoli (Milan), Francesco Acerbi (Lazio)
  • Centrocampisti Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain)
  • Attaccanti Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese).

I precedenti della Nazionale nelle sfide con l'Armenia

Sono 2 i precedenti della Nazionale contro l’Armenia e risalgono entrambi alle qualificazioni al Mondiale 2014 in Brasile. Una vittoria e un pareggio è il bilancio del doppio confronto nelle gare del girone bilancio di 1 vittoria [3-1 a Yerevan] e 1 pareggio per gli Azzurri [2-2 a Napoli].