C'è grande incertezza per il futuro di alcuni big del Napoli. Si è parlato tanto del rinnovo di Dries Mertens nelle scorse settimane ma un altro nome su cui ci sono molti dubbi è quello di José Maria Callejon. Secondo quanto riportato questa mattina da Raffaele Auriemma sull'edizione odierna di Tuttosport il laterale spagnolo non giocherà in Italia il prossimo anno e la sua esperienza con la maglia azzurra sta volgendo al termine. Al numero 7 sarebbe stato prospettato il prolungamento di un anno a quasi 4 milioni di euro ma il suo futuro è già segnato visto che Callejon dovrebbe andare a giocare in Cina e più precisamente al Dalian Yifang del suo mentore Rafa Benitez.

Già la scorsa estate il club cinese lo aveva contattato, offrendogli un triennale da 10 milioni a stagione, ma il Napoli non ha voluto privarsi di uno dei calciatori più importanti della rosa per esperienza e per rendimento degli ultimi anni. Callejon ha ancora un ruolo-chiave nella squadra ma, a quanto pare, a fine stagione raggiungerà Benitez in Oriente per firmare il contratto finale della sua carriera da calciatore.

Mertens si allontana: rifiutata proposta di rinnovo

La stessa situazione dello spagnolo si potrebbe verificare con Dries Mertens, che ha il contratto in scadenza a giugno: l’attaccante belga sembra abbia rifiutato la proposta che gli ha fatto il Napoli, che gli avrebbe offerto un biennale da 4 milioni di euro netti e un ruolo da team manager del Bari a fine carriera. Mertens nella prossima stagione potrebbe giocare nella Major League Soccer e tramontano le voci di un trasferimento in Italia, la scorsa estate si era parlato della Roma, visto che recentemente l'attaccante azzurro ha dichiarato che qualora dovesse lasciare il Napoli non accetterebbe nessuna proposta da parte di altre squadre di Serie A.