Napoli-Sampdoria è il secondo anticipo del sabato della 3a giornata della Serie A 2019/2020. Dopo Fiorentina-Juventus in programma alle 15, la squadra di Ancelotti e quella di Di Francesco si sfideranno al San Paolo alle 18. Padroni di casa a caccia del riscatto dopo il ko rocambolesco di Torino, mentre i blucerchiati reduci da due ko contro Lazio e Sassuolo, puntano ad un risultato positivo iniezione di fiducia dopo un avvio disastroso. Su quale canale sarà possibile vedere Napoli-Samp in diretta tv e streaming? L'incontro verrà trasmesso su Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La gara sarà visibile anche su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

Le probabili formazioni di Napoli-Sampdoria

Per Napoli-Sampdoria, Carlo Ancelotti sembra intenzionato a ricorrere ad un parziale turnover in vista del prossimo esordio in Champions contro il Liverpool campione d'Europa. Il tecnico emiliano non correrà dunque rischi, lasciando a riposo i calciatori affaticati dagli impegni in nazionale e Insigne e Milik reduci da problemi fisici. Potrebbero esserci novità nella Samp, con Di Francesco pronto a cambiare qualcosa dopo il flop delle prime due giornate

Napoli, Mertens e Llorente tandem offensivo con Younes e Callejon sulle corsie

Ancelotti non ha intenzione di schierare dal 1′ il ritrovato Insigne, dopo il problema muscolare accusato contro la Juventus. Riposo per il "Magnifico" (come il non convocato Milik) e chance in corsia per Younes che con il dirimpettaio Callejon, proverà a regalare palloni giocabili al tandem inedito formato da Mertens e dal neoacquisto Llorente (Lozano è affaticato dopo la parentesi con la nazionale). In mediana possibile utilizzo dal 1′ di Elmas recuperato dalla botta rimediata con la Macedonia in coppia con Zielinski. In difesa Manolas è favorito su Maksimovic.

  • Probabile formazione del Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Elmas, Zielinski, Younes; Llorente, Mertens

Sampdoria, Di Francesco cambia modulo e lancia Rigoni

Dopo la doppia sconfitta contro Lazio e Sassuolo, Di Francesco è pronto a modificare l'assetto tattico della sua Samp. 3-4-3 per i blucerchiati che devono ancora fare i conti con l'infortunio di Maroni, e la squalifica di Vieira. Possibile l'inserimento dal 1′ nel tridente offensivo dell'ultimo arrivato Rigoni, pronto a sostenere con Caprari, il terminale offensivo Quagliarella, grande ex della partita.

  • Probabile formazione della Sampdoria (3-4-3): Audero; Ferrari, Murillo, Regini; Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Rigoni, Quagliarella, Caprari