Nel silenzio stampa che regna in casa Napoli, a fare rumore sono gli striscioni di contestazione ai giocatori azzurri a firma della Curva A. Il tifo organizzato non ha gradito l'ormai celebre ammutinamento legato al rifiuto di andare in ritiro dopo il pareggio contro il Salisburgo, e anche in occasione dell'anticipo con il Genoa farà sentire la sua voce al San Paolo. Quale sarà la squadra che Carlo Ancelotti schiererà nella sfida interna in programma sabato 9 novembre? Il tecnico opterà per delle esclusioni eclatanti, dopo quanto accaduto?

Il Napoli degli ammutinati torna in campo sabato contro il Genoa

Il Napoli degli ammutinati riparte dalla sfida contro il Genoa. Vietato sbagliare nell'anticipo di sabato 9 novembre alle 20.45, per non rischiare di rendere ulteriormente incandescente una situazione già difficile. Gli azzurri sono settimi con un solo successo nelle ultime cinque partite in cui hanno raccolto 6 punti. Dopo i due pareggi contro Spal e Atalanta, e il ko di Roma, fondamentale tornare a vincere per gettare acqua sul fuoco e placare anche le ire di una tifoseria esplosa dopo il rifiuto dei calciatori al ritiro imposto dalla società. La partita sulla carta è alla portata della formazione di Ancelotti, con il Genoa che attualmente 17° ha la difesa peggiore del campionato ed è reduce dal ko con l'Udinese. I rossoblu non vincono a Napoli dalla stagione 2008/2009.

Le ultime notizie sulle scelte di formazione di Ancelotti

Quale Napoli vedremo in campo contro il Genoa? Quali saranno le scelte di Ancelotti? Il tecnico, protagonista di una tregua temporanea con la dirigenza ha riportato la squadra in ritiro a Castel Volturno, dove resterà fino a sabato. Bisognerà capire se il tecnico opterà per delle novità di formazione legate a quanto accaduto in settimana, con esclusioni "eccellenti". Con Manolas ko per l'influenza spazio a Maksimovic in difesa, con possibile chance per Elmas in mediana al fianco di Fabian Ruiz (al posto dell'acciaccato Allan, che si sarebbe reso protagonista di un diverbio con Edo De Laurentiis). Possibile panchina per Insigne e Mertens, con Zielinski e Milik pronti a prendere il loro posto.

Le probabili formazioni di Napoli-Genoa

NAPOLI (4-4-2) Meret; Di Lorenzo, Luperto, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Ruiz, Elmas, Zielinski; Milik, Lozano.
GENOA (4-2-3-1) Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Ankersen; Schone, Cassata; Pandev, Saponara, Agudelo; Pinamonti