Attivissimo sul mercato il Napoli che ha piazzato tre colpi. Diego Demme e lo slovacco Lobotka sono già agli ordini di Gattuso, mentre Rrahmani del Verona è stato acquistato, ha effettuato le visite mediche, ma solamente nella prossima stagione vestirà la maglia azzurra. E i colpi in entrata non sono finiti perché può arrivare il greco Tsimikas dall’Olympiacos, ma quest’affare non si può chiudere se Ghoulam non andrà via.

Il mercato in entrata del Napoli

La scorsa estate il club di De Laurentiis ha acquistato cinque calciatori (Llorente, Manolas, Di Lorenzo, Elmas e Lozano), mentre in questa campagna di mercato invernale ne ha presi già tre. Due, Demme e Lobotka, il primo ha già fatto il suo esordio, sono già a disposizione di Gattuso, mentre il kosovaro Rrahmani arriverà solo nel prossimo campionato. Il Napoli vuole anche un altro terzino sinistro, il prescelto è Tsimikas dell’Olympiacos, ma l’affare non si può definire se non andrà via uno dei due terzini in rosa e cioè Faouzi Ghoulam, che però al momento ha rifiutato ogni proposta di cessione, si era parlato per lui anche di un’offerta del Marsiglia.

Quali sono i calciatori in partenza dal Napoli

Non c’è solo Ghoulam nell’elenco dei partenti, perché lasceranno il club partenopeo anche Lorenzo Tonelli, mai impiegato in questa stagione e che dovrebbe tornare alla Sampdoria (che ha ceduto Murillo al Celta Vigo), il centrale rimarrà fino a quando non si ristabilirà uno tra Koulibaly e Maksimovic. Il baby Gaetano invece ha già salutato, farà un po’ di esperienza in Serie B con la Cremonese. In partenza anche Younes, l’esterno di origine libanese piace molto a Genoa e Torino. I granata sono favoriti e potrebbero prenderlo in prestito. E poi c’è Llorente, ufficialmente l’alternativa a Milik, considerando anche l’assenza di Mertens, che sembra avere la clamorosa possibilità di tornare al Tottenham, che ancora non ha sostituito l’infortunato Harry Kane.