Quale sarà il futuro di Kalidou Koulibaly? Il calciatore del Napoli è al centro di una massiccia offensiva di calciomercato del Manchester City pronto a mettere sul piatto una cifra che farebbe del senegalese il difensore più pagato della storia. Direttamente dall'Egitto dove sta partecipando alla Coppa d'Africa con la sua nazionale, Koulibaly ha rotto il silenzio parlando di quello che potrebbe accadere nelle prossime settimane senza sbilanciarsi.

Kalidou Koulibaly parla del suo futuro al Napoli e del calciomercato

Kalidou Koulibaly è attualmente impegnato in Coppa d'Africa con il Senegal. Dopo la vittoria contro la Tanzania, il difensore del Napoli è intervenuto ai microfoni di Goal.com per parlare delle indiscrezioni di calciomercato che lo riguardano. Queste le parole del classe 1991 che è concentrato sulla sua avventura col Senegal e rimanda i discorsi sul suo futuro: "Tutti parlano di me, ma io sto pensando solo al Senegal, perché questo è il mio obiettivo adesso e voglio raggiungere qualcosa di grande con la mia Nazionale. Se resterò a Napoli? Non lo so, credo di sì".

Koulibaly, le decisioni sul futuro al Napoli dopo la Coppa d'Africa

Il futuro dunque può attendere per KK che ha la priorità di guidare la difesa della sua nazionale in Coppa d'Africa. Il discorso relativo al calciomercato e del suo futuro al Napoli è rimandato alla conclusione della sua esperienza nel torneo continentale: "Non voglio parlare del mio futuro oggi, preferisco parlare del Senegal. Già oggi abbiamo raggiunto qualcosa d'importante. Sono al 200% con la testa rivolta al Senegal e insieme ai 15 milioni di senegalesi. Sono rilassato, voglio concentrarmi sulla Coppa d'Africa e poi tornare a Napoli e vedere cosa succede".

Napoli, le ultime notizie di calciomercato su Koulibaly

Kalidou Koulibaly è un difensore che fa gola a molti top club alla luce di una crescita esponenziale che lo ha consacrato come uno dei migliori interpreti del suo ruolo. Se la Juventus sembra aver virato ormai in maniera definitiva su De Ligt, il club attualmente più interessato al centrale senegalese è il Manchester City. Per assecondare le richieste di Aurelio De Laurentiis, che non è disposto a concedere sconti per il suo gioiello, i Citizens sarebbero pronti a spingersi fino ad un'offerta monstre di 120 milioni di euro. Una somma a cui è difficile rimanere indifferenti. Per ora il discorso è "congelato" anche alla luce dell'impegno del difensore in Coppa d'Africa, ma il discorso potrebbe diventare caldo nelle prossime settimane.