Faouzi Ghoulam salterà anche la partita contro l'Atalanta. Ancelotti disporrà di appena cinque difensori per il match contro i nerazzurri in programma mercoledì 30 ottobre alle ore 19. L'algerino ha avuto un risentimento muscolare nell'ultimo allenamento e dopo aver effettuato una risonanza magnetica è stato depennato dall'elenco dei convocati. La notizia è stata resa nota dal club partenopeo con questo comunicato:

Ghoulam non prenderà parte al ritiro con la squadra a causa di un risentimento muscolare riscontrato al termine dell’allenamento di questa mattina. Il calciatore nel pomeriggio si è sottoposto ad una risonanza magnetica.

La (difficile) stagione di Ghoulam

Ghoulam non è riuscito a ritornare sui grandi livelli di due anni fa, i seri infortuni subiti al ginocchio sono stati una doppia mazzata per l'algerino che la scorsa estate ha rinunciato alla Coppa d'Africa per allenarsi e farsi trovare pronto per la nuova stagione. E invece nonostante una preparazione ad hoc, Ghoulam non è riuscito a brillare. Ancelotti gli ha dato spazio in avvio, ma poi per Ghoulam ci sono stati solo panchina e tribuna. Il suo bilancio finora è di 5 partite in Serie A (300 minuti giocati), nessuna in Champions.

La formazione del Napoli per il match con l'Atalanta

Ha pochissime scelte per la difesa Ancelotti. Mancano Manolas, che tornerà probabilmente contro la Roma, Hysaj, che potrebbe essere inserito nell'elenco dei convocati per il match con il Salisburgo, Malcuit, che si è rotto il crociato domenica scorsa, oltre a Ghoulam. Maksimovic e Koulibaly saranno i centrali, Di Lorenzo e Luperto gli esterni. A centrocampo tornano dall'inizio Callejon e Fabian Ruiz, in mezzo Allan, sulla fascia Insigne. In panchina Zielinski. In attacco Milik e Llorente, fuori Mertens e Lozano.