Gattuso in conferenza stampa era stato molto chiaro e aveva, in pratica, anticipato il forfait di Koulibaly, Maksimovic e pure quello di Meret, che non si è allenato negli ultimi due giorni. Sono ben sette i calciatori indisponibili nel Napoli, che sabato alle ore 18 affronterà la Lazio. La squadra di Inzaghi invece ha recuperato Lulic e Correa, entrambi saranno convocati, anche se l'argentino non giocherà dal primo minuto.

I convocati del Napoli per la sfida con la Lazio, out Meret

Ancora grossi problemi in difesa per il Napoli che ha pubblicato sul proprio sito ufficiale l'elenco dei convocati per la partita con la Lazio, l'ultima del girone d'andata. Maksimovic è rimasto a casa, sta effettuando ancora delle terapie, mentre hanno lavorato in palestra Meret e Ghoulam. Koulibaly sta meglio, ma non ha ancora recuperato e ha svolto un allenamento personalizzato. Fuori anche Mertens, rimasto in Belgio, e Younes che ha la febbre. Nell'elenco anche Tonelli, a un passo dal ritorno alla Sampdoria, e il giovane portiere Antonio Daniele, classe 2002. L'unico dubbio di formazione riguarda la difesa con il ballottaggio tra Hysaj e Luperto.

  • I convocati di Gattuso: Allan, Callejon, Daniele, Di Lorenzo, Elmas, Fabian, Gaetano, Hysaj, Insigne, Karnezis, Llorente, Lozano, Luperto, Manolas, Mario Rui, Milik, Ospina, Tonelli, Zielinski.

Lazio, ci saranno Lulic e Correa

Inzaghi ha recuperato Lulic, Correa e Jony. Il bosniaco stringerà i denti e sarà della partita dal primo minuto, il capitano non molla mai. Il trequartista argentino invece sarà nell'elenco dei convocati, ma dovrebbe partire dalla panchina. Ha smaltito il problema alla caviglia anche Jony. Sicuri assenti Parolo, squalificato, e Marusic, che ha un problema muscolare. Entrambi però non fanno parte dei titolarissimi. In attacco confermato Caicedo al fianco di Immobile.