La partita tra Napoli e Atalanta chiuderà la 33esima giornata di Serie A. I partenopei vogliono cercare di blindare il secondo posto e ottenere già la matematica qualificazione alla Champions League. L’Atalanta invece vuole riscattarsi dopo il pari con l’Empoli e ha bisogno di punti se vuole continuare a inseguire il quarto posto.

Quando si gioca Napoli-Atalanta

Il match tra Napoli e Atalanta doveva giocarsi sabato 20 aprile, ma a causa della gara di ritorno di Europa League degli azzurri con l’Arsenal l’incontro è stato spostato al lunedì di Pasquetta. Al San Paolo alle ore 19 inizierà il match tra Napoli e Atalanta.

Dove vedere in tv il match del lunedì della 33a giornata

Napoli-Atalanta è un’esclusiva di Sky, che trasmetterà l’incontro sui canali 202 e 251 e naturalmente anche sui canali del digitale terrestre. La telecronaca sarà affidata a Maurizio Compagnoni e a Luca Marchegiani. Nella gara di andata, curiosamente sempre disputata di lunedì, il Napoli si impose per 2-1.

Le quote di Napoli-Atalanta, risultato esatto e primo marcatore

Il Napoli è favorito, il segno 1 è dato 1.95, l’X a 3.50, il successo dell’Atalanta invece è dato a 3.80. Entrambe le squadre sono votate all’attacco e si prevedono tanti gol. Il risultato esatto con la quota più bassa è l’1-1 (a 7), seguito dal 2-1 (8.50). Intrigante il 3-3 a 34, il 3-2 del Napoli è dato a 21, il 2-1 dell’Atalanta invece a 13. I giocatori con le quote più basse nella giocata del primo marcatore ovviamente sono i bomber Milik, Mertens e Duvan Zapata (5 per i napoletani, 5.50 per il colombiano). A 10 invece il ‘Papu’ Gomez.

La formazione del Napoli per l’Atalanta

Ci saranno dei cambi rispetto al match con l’Arsenal, uno, almeno, per ogni reparto. Ospina sarà il portiere. In difesa toccherà a Malcuit e Chiriches, Maksimovic è infortunato, Albiol sarà in panchina. A metà campo riposo per Allan con Verdi titolare. In avanti Mertens favorito su Insigne.

  • Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Verdi; Mertens, Milik.

Come giocherà l’Atalanta contro il Napoli

Gasperini vuole vincere, al San Paolo ci è riuscito l’ultima volta due anni fa, però deve pensare anche al match di Coppa Italia con la Fiorentina, in programma giovedì prossimo. Il turnover dovrebbe essere molto limitato. In difesa toccherà a Palomino, sulla fascia a centrocampo Castagne è favorito. In avanti potrebbe rifiatare, ma solo per un tempo, uno tra Ilicic e Gomez.

  • Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Masiello, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Gomez,; Ilicic, Zapata.