Nel momento più difficile della stagione, dopo un avvio di campionato deludente e con la squadra che ha appena salutato l'esonerato Marco Giampaolo, una notizia ha riportato il sorriso sul volto di uno dei giocatori del Milan. Dopo la nascita del suo primogenito Alessio, arrivata nel novembre del 2018, Jesus Suso ha voluto condividere con tutti i suoi follower la seconda dolce attesa della compagna Alis.

Per dare l'annuncio ufficiale, e comunicare a tutti che diventerà padre per la seconda volta, l'attaccante spagnolo ha nuovamente utilizzato il suo profilo Instagram dove ha pubblicato una bella fotografia che lo ritrae insieme alla moglie e al primo figlio e con in mano la stampa dell'ecografia che certifica la gravidanza della donna. Il tutto corredato da un'inequivocabile didascalia: "Ciao sono Alessio, e volevo dirvi che dai prossimi mesi non sarò più figlio unico".

Il riscatto di Suso e la fiducia di Pioli

In attesa del ritorno della cicogna, lo spagnolo dovrà nel frattempo cercare di riconquistare la fiducia e gli applausi dei tifosi rossoneri. Chiamato a fare la differenza sin dall'inizio della stagione, nonostante i continui cambi di posizione in campo ordinati da Marco Giampaolo, Suso non ha infatti quasi mai lasciato il segno ed è finito anche lui nel mirino del popolo milanista: stufo dell'atteggiamento generale della squadra e deluso dalle prestazioni dello spagnolo.

A lanciare un salvagente all'esterno di Cadice, è però arrivato il nuovo allenatore del Milan. In occasione della sua prima conferenza stampa, Stefano Pioli ha infatti parlato bene del giocatore iberico e fatto intendere che difficilmente se ne priverà: "Suso è un giocatore indiscutibile – ha spiegato il nuovo tecnico rossonero – Bisogna fargli giocare tanti uno contro uno, va messo nelle migliori condizioni. Può fare molto bene".