Se questa mattina Massimiliano Allegri aveva detto che la coppia centrale di difesa della Juventus non sarebbe cambiata contro il Milan, ecco che nella rifinitura ci sarebbero state delle modifiche e al posto del difensore italiano dovrebbe esserci Mehdi Benatia. Secondo Sky è quasi certa la presenza del marocchino al fianco di Chiellini ma solo al termine della riunione tecnica di domani pomeriggio vedrà la decisione definitiva.

La mente subito è andata alla questione ambientale per il ritorno a Milano di Bonucci ma il centrale a parti inverse si è esaltato e, molto probabilmente, si tratterebbe soltanto di una scelta tecnica: secondo quanto riportato da Calciomercato.com oggi un Bonucci e Allegri si sarebbero seduti e confrontati sui carichi supportati e sulle gare che verranno. L'ex capitano del Milan avrebbe messo sul tavolo la sua costante presenza nelle gare di questo inizio stagione e la stanchezza che potrebbe affiorare dopo le due gare con la Nazionale, che non gli permetterebbero di tirare il fiato. Tocca quindi a Benatia, preferito ancora una volta a Daniele Rugani, il ruolo di titolare aggiunto alla coppia ideale.

Le parole di Allegri

Bonucci-Chiellini? Se non succede niente di particolare giocano loro. Non è semplice scegliere i due centrali, ne abbiamo cinque e abbiamo i migliori. Il bene per la squadra è che se uno riposa, l'altro è sempre all'altezza.

Il tecnico bianconero stamane ha parlato nella consueta conferenza stampa pre partita e aveva toccato l'argomento restando piuttosto vago sul tema e battendo la mano sul fatto che la Juventus ha cinque centrali all'altezza.

Le probabili formazioni

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Laxalt; Higuain, Castillejo. Allenatore: Gattuso.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri