Un gol per decidere il big match della 15a giornata della Liga, nella serata che precede l'assegnazione del Pallone d'Oro 2019. Leo Messi si prende la scena al Wanda Metropolitano trascinando il suo Barcellona alla vittoria sul campo dell'Atletico Madrid. Una perla quella del campione argentino all'86° che permette ai blaugrana di tornare in vetta alla classifica a braccetto con il Real Madrid, in un testa a testa eccezionale.

Leo Messi decide Atletico Madrid-Barcellona con un gran gol

Nella notte del Wanda Metropolitano brilla ancora una volta la stella di Leo Messi. Nella supersfida che chiude la quindicesima giornata della Liga l'Atletico Madrid cede il passo al Barcellona. Decisivo ancora una volta il campione argentino, autore del trentesimo gol in carriera ai Colchoneros di Simeone. Partita tesa e spigolosa, con la svolta che arriva a 4 minuti dal termine. Messi dopo aver preso palla, duetta con Luis Suarez e con un mancino chirurgico spedisce il pallone all'angolino ammutolendo l'impianto madrileno. Esultanza rabbiosa e mano sul petto, a toccare a più riprese lo stemma del Barça. Un gol che vale doppio per il Barcellona che può così agganciare in testa i rivali del Real Madrid, con un Clasico ancora da giocare. L'Atletico scivola a meno 6 dalla coppia di testa.

Messi, un gol per celebrare il Pallone d'Oro?

E chissà che il gol segnato in Atletico Madrid-Barcellona non sia di buon auspicio anche in vista della cerimonia di lunedì sera, quando Leo Messi potrebbe mettere in bacheca il sesto Pallone d'Oro della carriera battendo gli altri grandi favoriti, Cristiano Ronaldo (superato così anche nell'Albo d'oro del trofeo), Alisson e Van Dijk. In Spagna non hanno dubbi sul successo dell'argentino che, secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, avrebbe già ricevuto la comunicazione ufficiale da parte di France Football, con tanto di foto di rito già effettuate.