Il Napoli sembrava non dovesse muoversi, né in entrata né in uscita, nel mercato di gennaio, ma forse non sarà così. Perché il Paris Saint Germain è fortemente interessato al centrocampista Allan, De Laurentiis non vuole venderlo per meno di 100 milioni di euro. I partenopei continuano a seguire da vicino il giocatore del Villarreal Fornals, situazione in evoluzione che nelle prossime ore potrebbe avere un'accelerata improvvisa considerati i termini economici dell'operazione (dal contratto offerto al calciatore alla differenza tra domanda e offerta tra club che va colmandosi).

La trattativa di mercato tra Napoli e Paris Saint Germain per Allan

Il club francese vuole subito Allan, il Napoli non intenderebbe privarsi del brasiliano che però starebbe facendo un pressing forte per la sua cessione. De Laurentiis ha sparato alto: vuole 100 milioni di euro, il PSG è disposto ad arrivare fino a 70 milioni più bonus. Al centrocampista ventottenne è stato offerto un contratto quadriennale da 6 milioni netti a stagione più 2 di bonus Giuntoli e il d.s. del Paris Antero Henrique continuano a trattare e il club più ricco di Francia vorrebbe provare a chiudere l’affare entro la fine della settimana, d’altronde il mercato chiude il 31 gennaio e se le parti vogliono trovare una soluzione devono sbrigarsi. Nel mezzo anche l'ipotesi di una nuova sponsorizzazione (al posto della Lete) in arrivo dal Qatar.

Il Napoli segue sempre Pablo Fornals del Villarreal

Difficile pensare a un arrivo di Barella in questa sessione di mercato, il Cagliari non vuole privarsene e l’asta partirà tra la primavera e l’estate. Il Napoli sembra vicinissimo a Pablo Fornals, centrocampista di ventidue anni del Villarreal. La trattativa non è avviata verso la conclusione perché il Napoli starebbe cercando di ottenere uno sconto sulla clausola rescissoria fissata a 30 milioni di euro, la stessa cifra sborsata per Fabian Ruiz. Il Napoli avrebbe proposto a Fornals un quinquennale da 1,5 milioni di euro a stagione. I partenopei devono fare attenzione al Fulham, che deve rinforzarsi se vuole evitare la retrocessione, è penultimo in Premier League.