Nelle ultime notizie di calciomercato dell'Inter di oggi martedì 14 gennaio, ci sono gli aggiornamenti sulle trattative per gli obiettivi più caldi dei nerazzurri. Novità positive per Eriksen, con l'agente del centrocampista danese, atteso a Milano nei prossimi giorni. Si lavora anche per il possibile scambio tra Politano e Spinazzola, con l'intesa con i giallorossi molto vicina. Balla un milione invece con il Chelsea per il discorso Giroud, con le sensazioni però che sembrano positive.

Le ultime notizie su Eriksen all'Inter

Christian Eriksen si avvicina sempre di più all'Inter. È il danese l'obiettivo di mercato per il centrocampo della società nerazzurra, e arrivano altre indicazioni positive sulla trattativa. L'agente del giocatore è atteso a Milano nelle prossime ore: sul tavolo come riportato da Sky c'è la possibile intesa sul contratto offerto dai nerazzurri (con ingaggio da 7.5 milioni) al danese in scadenza di contratto a giugno. In caso di fumata bianca, l'Inter è pronta a trattare con il Tottenham che chiede per liberare subito Eriksen 20 milioni di euro. La buona notizia per i nerazzurri è che il club londinese si è cautelato acquistando dal Benfica Gelson Fernandes, possibile sostituto del danese.

Inter, la trattativa per lo scambio Politano-Spinazzola

L'Inter nel frattempo è la lavoro con la Roma per l'operazione di mercato relativa allo scambio Politano-Spinazzola. La trattativa è ben avviata, anche se ci sono da limare alcuni dettagli. I due calciatori hanno un valore di mercato simile, anche se al momento l'ex Juve percepisce un ingaggio più elevato rispetto al coetaneo. Quest'ultimo dal canto suo gradirebbe e non poco un trasferimento nella Capitale, dove ha effettuato la trafila nelle Giovanili. La sensazione è che nelle prossime ore il discorso si possa definitivamente chiudere per un'operazione che farebbe comodo ad entrambe le squadre.

Young e Giroud: ultime news per l'Inter

L'arrivo di Spinazzola potrebbe chiudere le porte a quello di Ashley Young. L'esterno inglese avrebbe dato la sua disponibilità all'approdo all'Inter, che ha però dovuto fare i conti con il muro United sull'indennizzo. Sempre dalla Premier si continua a trattare ad oltranza con il Chelsea per Olivier Giroud. Il discorso è ben avviato, e balla solo un milione con il Chelsea: i Blues chiedono 5 più uno di bonus, mentre i nerazzurri vorrebbero 4 più uno di bonus. Un ostacolo tutt'altro che insormontabile per la positiva riuscita dell'operazione