Matteo Politano lascerà l’Inter in questa sessione di mercato. Il calciatore della nazionale sembrava a un passo dal ritorno alla Roma, lo scambio con Spinazzola è stato realmente molto vicino alla conclusione, ma poi i nerazzurri non sono riusciti a formalizzare la trattativa con la società di Pallotta, e così il sogno di Politano è svanito. In questo momento l’unica certezza per Politano è la cessione dell’esterno offensivo, che sarebbe anche nel mirino di Napoli, Fiorentina e Siviglia.

Quali sono le squadre che vogliono Politano

Svanita per ora la possibilità di tornare in giallorosso Politano sfoglia la margherita e attende gli ultimi giorni di mercato per capire quale sarà il suo futuro. Perché il giocatore ha tante pretendenti. Da tempo si parla di un possibile scambio tra Politano e Llorente, il Napoli ripensa a lui a distanza di due anni, ma se arriverà Giroud, i nerazzurri non prenderanno anche il basco. Poi c’è la Fiorentina, che già la scorsa estate aveva messo nel mirino l’esterno, che il d.s. Pradé conosce molto bene. Ma nelle ultime ore è spuntata la pista Siviglia. Gli andalusi sono in zona Champions, in corsa in Europa League, e hanno la possibilità di acquistarlo a titolo definitivo. Il d.s. Monchi, ex Roma, ha già sentito l’entourage del calciatore e l’Inter.

Matteo Politano spera di firmare per la Roma

Secondo quanto scrive il ‘Corriere dello Sport’ però il giocatore non ha perso la speranza di firmare per la Roma. Politano infatti spera che l’Inter possa decidere di cederlo in prestito ai giallorossi magari sul finire di mercato. Lo scambio con Spinazzola non si farà più, ma il giocatore potrebbe comunque passare alla Roma che ha bisogno di un giocatore offensivo dopo la rottura del crociato di Zaniolo, che ha chiuso anticipatamente la stagione e che può saltare anche Euro 2020.