È un campionato più interessante, ma la stagione è ancora tanto lunga: l'Inter sta facendo un grande campionato però, l'ho sempre detto, la Juventus ha una rosa talmente ampia e talmente piena di grandi campioni che parte sicuramente sempre super favorita.

Claudio Marchisio ha espresso il suo pensiero in merito alla lotta scudetto tra Inter e Juventus che sta infiammando il campionato di Serie A 2019/2020. I nerazzurri, al momento, sono avanti di un punto ai bianconeri ma questo bilancio dopo quattordici giornate non può certamente consegnare certezze a nessuno. L'ex centrocampista della Juve e della Nazionale, a margine del Premio Andrea Fortunato a Roma dove è stato premiato per la categoria "Lo sport è vita", ha fatto riferimento al cambio di guida tecnica della Vecchia Signora e della sfida con i nerazzurri:

Difficoltà di Sarri? Alla Juventus le difficoltà le si trovano anche dopo dieci partite vinte di fila. La Juventus e' abituata a questo, per noi invece va bene così perché sarà un campionato più bello e combattuto. Ma non mi sembra che l'approccio di Sarri sia stato difficoltoso, sia in campionato che in Champions sta facendo quello che deve fare e dopo tanti anni con un altro allenatore non è semplice. La reazione dei giocatori dell'Inter al nuovo allenatore è stata sicuramente più immediata il che non vuol dire che anche loro non abbiano delle problematiche, anzi.

Marchisio: Lazio-Juve sarà una grande partita

Infine Marchisio ha parlato anche della prossima gara di campionato che vedrà impegnata la Juventus  allo stadio Olimpico contro la Lazio di Simone Inzaghi. Quella di sabato prossimo è una sfida molto interessante e rappresenta un banco di prova importante per i campioni d'Italia in carica: "I biancocelesti, come l'Atalanta, ormai sono una grande realtà, sono due grandi squadre. La Lazio ha un Ciro Immobile in super forma e sarà una grande partita".