Claudio Marchisio elegge la Juventus nuova protagonista della stagione attuale. L'ex centrocampista bianconero non molla la morsa sui bianconeri ancora in pole per quanto riguarda il titolo 2019/2020. La sorpresa, infatti, non è sulla Vecchia Signora ma sulle ‘inseguitrici'. Conferma per l'Inter, che Marchisio indica come alternativa numero uno ovviamente per merito della scelta tecnica in panchina con Conte. Bocciato del momento, il Napoli di Ancelotti non inserito subito dietro ai bianconeri, al contrario del sorprendente Torino di Mazzarri equipaggiato al meglio per una stagione da protagonisti.

Juventus, sempre protagonista assoluta

Il suo pensiero Claudio Marchisio lo ha rilasciato al sito bianconero tuttojuve.com elogiando anche il lavoro fin qui svolto da Maurizio Sarri e dalla dirigenza: a punteggio pieno dopo due turni e uno scontro diretto, un mercato attento e volto al miglioramento complessivo. Claudio Marchisio, ex centrocampista che per anni ha duellato con il Napoli per la testa della classifica, guardando la classifica attuale non ha inserito in prima fila per lo Scudetto la squadra di Ancelotti, scivolata allo JStadium.

Sorpresa Torino

Con riferimento agli avversari, in questo momento la classifica dice Inter e Torino e quindi rispondo loro. Vediamo come evolverà la situazione

Una situazione che oggi è in pausa per la nazionale e che riprenderà fra un paio di weekend, con un inedito trio di testa. Se due terzi sono risultati scontati con Inter e Juventus, la sorpresa è stata la Torino granata di Cairo e Mazzarri che proprio nelle ultime ore di calciomercato ha messo a segno un altro colpo importante, Verdi arrivato dal Napoli per rinforzare l'attacco.

Bocciatura Napoli

Proprio quel Napoli che oggi ha deluso Marchisio, con un bruttissimo primo tempo contro la Juventus e una reazione d'orgoglio solo nel finale a gara compromessa. Poco, o almeno non sufficiente per indicare la squadra di Ancelotti tra le prime tre della classifica e soprattutto in alternativa alla Juventus sempre indicata quale favorita principale al tricolore.