Romelu Lukaku ha trovato a Milano una seconda casa, non solo dal punto di vista sportivo. L'attaccante belga, voluto fortemente da Conte in nerazzurro, è il trascinatore dell'Inter e soprattutto il calciatore del momento assieme a Lautaro Martinez. Un'intesa perfetta in un contesto che esalta le qualità di entrambi: la potenza (e la tecnica) dell'ex United con il dinamismo dell'argentino, una miscela esplosiva. Un'intesa che il calciatore ha stretto con tutto l'ambiente all'insegna del "si vince di squadra" ogni volta che si trova davanti al microfono a commentare un suo gol (18 in stagione tra campionato e coppe). E che sia ben integrato, ben voluto, che sia ancora il tempo della "luna di miele", lo dimostra anche un altro dettaglio: il botta e risposta, lo sfotto' con Ranocchia per una foto che il calciatore ha postato sul proprio profilo Instagram.

Che letto grande che hai… sfotto' di Ranocchia a Lukaku

Cosa c'è di strano nell'immagine? Nulla… a parte un letto così grande nella propria camera da suscitare la curiosità da parte del difensore. "È per 15 persone?", gli ha chiesto ironicamente il compagno di squadra. La replica – altrettanto divertita del belga – non si è fatta attendere e s'è aggiunta ai commenti in calce. "No, è per 7…", ha ammesso l'attaccante.

Lukaku ha comprato a Milano due appartamenti di lusso

Dove abita Lukaku? Per il soggiorno milanese l'ex dei Red Devils ha scelto due appartamenti di lusso entrambi situati in una delle zona più esclusive della metropoli, City Life (un quartiere tra i più lussuosi e all'avanguardia di Milano). Cosa se ne fa il belga di due appartamenti? Possibile che non ne bastasse uno? In realtà uno è per sé, un altro invece per la madre Adolphine e per il figlio Romeo: un modo per avere accanto la famiglia (e restarle accanto) restando concentrato al massimo sul lavoro in nerazzurro. Ha trasferito il suo mondo lì, anche in quel letto che sembra un'area di rigore.