Il Napoli vuole rialzarsi e per questo ha piazzato due colpi di mercato, sono arrivati il tedesco Diego Demme dal Lipsia e lo slovacco Lobotka, preso dal Celta Vigo. Il centrocampista di origine calabrese ha già avuto modo di fare il suo esordio, nella gara di Coppa Italia con il Perugia, mentre Lobotka ha iniziato a conoscere Gattuso. Lo slovacco per ora non può giocare perché i partenopei non hanno posti liberi in rosa e devono trovare spazio al connazionale di Hamsik che deve aspettare la cessione di un calciatore per entrare nei 25 della lista della Serie A del Napoli.

Lobotka è fuori dalla lista della Serie A del Napoli

Demme ha sfruttato la cessione di Ciciretti, passato all’Empoli, per inserirsi nei 25. Lobotka è ancora fuori e se non ci sarà un rapido cambiamento sicuramente salterà la partita con la Fiorentina in programma sabato sera. Sicuramente i dirigenti partenopei e il tecnico Gattuso cercheranno in tempi brevi di risolvere la situazione perché la prossima settimana gli azzurri sfideranno prima la Lazio in Coppa Italia e poi la Juventus in campionato.

Chi può uscire dalla lista Serie A del Napoli

Il club di De Laurentiis deve liberare un posto. Non basterà la cessione di Gaetano, che è destinato a sei mesi in prestito alla Cremonese, favorita sul Pescara. Perché il giovane centrocampista fa parte dell’elenco dei calciatori cresciuti nel vivaio (con Insigne e Luperto). Quindi per far posto a Lobotka serve depennare uno dei calciatori over 22 e la rosa in questo caso si restringe a tre nomi quelli di Malcuit, il francese si è rotto il crociato contro la Spal e tornerà a disposizione in tarda Primavera, di Ghoulam, l’algerino è fuori da mesi e potrebbe essere ceduto in questa sessione di mercato, e di Younes, obiettivo di mercato del Genoa e del Torino di Mazzarri.