Bravi ragazzi grande partita con personalità e senza mai mollare…Forza Napoli Sempre.

Non c'è stat solo la reazione del presidente Aurelio De Laurentiis alla buona prestazione del Napoli sul campo del Liverpool: oltre al numero uno azzurro, è arrivato anche il post su Instagram di Lorenzo Insigne che  ha commentato in maniera molto positiva la prestazione dei suoi compagni ad Anfield Road. Il capitano dei partenopei non è stato convocato per la trasferta di Champions League e ha seguito da casa il match che ha visto i suoi compagni riuscire a mettere un mattone fondamentale per la qualificazione agli ottavi di finale.

I ragazzi di Carlo Ancelotti con questo pareggio non sono matematicamente alla fase ad eliminazione diretta e ora occupano il secondo posto del gruppo E con 9 punti, uno in meno dei Reds e due in più Salisburgo, che ospiterà proprio la squadra di Jurgen Klopp nell'ultimo turno. Il pass per gli azzurri resta comunque vicinissimo e dovranno solo vincere in casa contro il Genk, ultimo a quota 1 e già estromesso dalla lotta qualificazione, il prossimo 10 dicembre.

 

Insigne non convocato per Liverpool e i problemi col club

Lorenzo Insigne era finito fuori dai convocati per la sfida di Champions League ad Anfield Road a causa di un colpo a gomito subito a Milano nella gara di sabato pomeriggio dal quale non è riuscito a recuperare in tempo utile per la trasferta europea.

Oltre al problema fisico, però, ci sarebbe altro: il rapporto tra il giocatore e il club è molto teso, secondo quanto riportato infatti da La Gazzetta dello Sport, dopo che il presidente Aurelio De Laurentiis avrebbe deciso di comminare al numero 24 una multa salata per l’ormai noto ammutinamento post-Salisburgo. Dovrebbero essere lui e non Allan i più “stangati” della rosa azzurra per quanto successo nel post partita contro gli austriaci.