07 dicembre 16:18 La panchina di Ancelotti traballa

Viene difficile pensare che il Napoli cambi la guida tecnica a pochi giorni dalla decisiva sfida di Champions League con il Genk, anche con un pareggio arrivano gli ottavi di finale. Ma Ancelotti rischia e un ko in casa dell'Udinese potrebbe anche portare al clamoroso esonero. Alla Dacia Arena ci sarà anche Edy Reja, ex allenatore del Napoli, ora c.t. dell'Albania che potrebbe essere l'eventuale traghettatore, anche se sono stati fatti anche i nomi di Prandelli e De Biasi. Ancelotti ha conquistato appena 20 punti in 14 partite, la media è bassa, maggiormente per un tecnico abituato a vincere.

07 dicembre 16:15 Dove vedere in tv e streaming Udinese-Napoli

Il match della Dacia Arena sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Sky, che manderà in onda l'incontro sui canali 202 e 251, ma anche su quelli del digitale terrestre (473 e 483). Udinese-Napoli sarà visibile anche in streaming con Sky Go e su Now Tv.

07 dicembre 16:14 Le possibili scelte di Gotti e Ancelotti

Koulibaly ha recuperato, ma può iniziare dalla panchina. Lozano e Llorente di punta, fuori Mertens. Nestorovski e Okaka la coppia d'attacco dell'Udinese.

Le probabili formazioni di Udinese-Napoli

  • Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Mandragora, Walace, De Paul, Samir; Nestorovski, Okaka. All. Gotti
  • Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Elmas, Ruiz, Zielinski, Insigne; Llorente, Lozano. All. Ancelotti

07 dicembre 16:12 Udinese e Napoli devono vincere

Chi si ferma è perduto. Uscire con una sconfitta dalla Dacia Arena può essere esiziale per entrambe le squadre. L'Udinese è in zona retrocessione e ha perso le ultime due di campionato. Il Napoli invece non vince da un mese e mezzo, la zona Champions è lontanissima e Ancelotti traballa.