in evidenza 98' Finale: il Lecce batte per 2-1 il Torino con i gol di Farias e Mancosu

94' VAR all’ultimo minuto per un presunto fallo in area su Belotti: Giua dice “no”

Rispoli entra in contatto con Belotti in area ma dopo aver consultato il VAR l'arbitro Giua ha deciso di non concedere il calcio di rigore.

90' Super Gabriel salva il Lecce: Toro pericolosissimo

Il portiere del Lecce è stato il grande protagonista con un super intervento su Verdi che ha salvato il risultato: Toro pericolosissimo ma Gabriel sempre sul pezzo.

79 Torino, ultimo cambio: Laxalt al posto di De Silvestri

16 settembre 22:26 Mancosu porta in vantaggio il Lecce: 1-2 a Torino per i salentini

Il neo entrato attaccante del Lecce ha insaccato alle spalle di Sirigu dopo una respinta, non proprio precisa, dello stesso portiere granata su una conclusione dalla distanza di Calderoni.

72' Torino, secondo cambio: Verdi al posto di Baselli

63' Lecce, doppio cambio: Babacar e Mancosu per Farias e Lapadula

Liverani effettua un doppio cambio: entrano Babacar e Mancosu al posto di Farias e Lapadula.

58' Pareggio del Torino: Belotti fa gol su rigore e rimette i granata in partita

L'arbitro Giua ha concesso un calcio di rigore per fallo di Tabanelli su Zaza e il Toro ha l'occasione per pareggiare: sul dischetto si è presentato Andrea Belotti che ha spiazzato Gabriel e ha rimesso i granata in partita

52' Toro, Belotti fa gol ma l’arbitro annulla per offside

Il capitano granata ha battuto Gabriel con un tiro di controbalzo ma l'arbitro ha annullato per offside di Belotti: l'attaccante era avanti rispetto alla linea difensiva giallorossa ma l'ultimo tocco sembrava di Majer.

Siparietto Zaza discute con l’arbitro per il nastro alle caviglie a bordo campo

L'attaccante lucano ha discusso con l'arbitro Giua perché si stava mettendo il nastro per reggere i parastinchi a bordo campo e rallentava le operazioni di ripresa.

46' Cambio nel Toro: entra Zaza al posto di Berenguer

Riparte la gara tra Torino e Lecce: Mazzarri fa entrare Zaza al posto di Berenguer. Nessuna sostituzione per il Lecce.

47' Intervallo: Lecce in vantaggio a Torino con Farias

Brutto scontro Scontro di gioco tra Lapadula e Izzo: il difensore resta a terra ma può riprendere

Brutto scontro di gioco tra Izzo e Lapadula: l'attaccante del Lecce ha protestato, a muso duro, con il direttore di gara Giua ma non sono arrivate sanzioni per l'ex Milan e Genoa.

40' Torino, cartellino giallo per Berenguer

36' Lecce, Liverani discute con il quarto uomo

Il tecnico salentino ha discusso con il quarto uomo prima e dopo il goal di Farias ma dopo il vantaggio dei suoi ha subito cercato di tenere il punto e non far calare la concentrazione.

35' Lecce in vantaggio: Farias batte Sirigu e fa 1-0

Il calciatore brasiliano ha ribadito in rete con forza una respinta di Sirigu su una conclusione ravvicinata di Falco. Difesa del Toro non attenta in questa situazione. Primo goal del 2019 per l'ex Cagliari e Empoli.

20' Scontro tra Sirigu e Lapadula: nessuna conseguenza

Brutto scontro tra il portiere granata e il centravanti leccese al limite dell'area ma dopo l'intervento dell'equipe medica Sirigu, che era quello più dolorante, è rimasto in campo senza problemi.

18' Lecce, altro ammonito: questa volta tocca a Lucioni

La squadra di Liverani ha i due difensori centrali ammoniti dopo nemmeno 20′: dopo Rossettini cartellino giallo anche per Lucioni.

15' Lecce, ammonito Luca Rossettini: primo giallo della gara

8' Torino pericoloso con Berenguer: manca l’aggancio e l’azione sfuma

Il trequartista spagnolo non riesce ad agganciare una gran palla di Belotti e l'azione offensiva sfuma.

1' La gara tra Torino e Lecce è iniziata: via!

La gara dello stadio Olimpico Grande Torino tra i granata e il Lecce è iniziata: l'arbitro Giua ha fischiato il "via".

Così in campo Le formazioni ufficiali di Torino-Lecce: Belotti unica punta, torna Farias

Le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle ore 20.45 allo stadio Olimpico "Grande Torino":

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Meite, Rincon, Aina; Baselli, Berenguer; Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Lukic, Zaza, Edera, Millico, Verdi, Bremer, Laxalt. Allenatore: Mazzarri

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Majer; Falco; Lapadula, Farias. A disposizione: Vigorito, Riccardi, Vera, Petriccione, Benzar, Mancosu, Shakhov, Dumancic, La Mantia, Dubickas, Gallo, Babacar. Allenatore: Liverani

Probabili scelte Le probabili formazioni di Torino-Lecce

Mazzarri sembra intenzionato a puntare sul modilo 3-4-2-1 con Belotti al centro dell'attacco e Baselli e Berenguer sulla trequarti. In difesa Izzo, Djidji e Bonifazi. Il Lecce dovrebbe presentarsi con il 4-3-1-2 che vede Mancosu trequartista alle spalle del tandem offensivo Falco-Lapadula. A centrocampo, i titolari dovrebbero essere Petriccione, Tachtsidis e Majer.

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Meité, Rincon, Aina; Berenguer, Baselli; Belotti. Allenatore: Mazzarri

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Benzar, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Mancosu; Falco, Lapadula. Allenatore: Liverani

ARBITRO: Giua di Olbia

Informazioni di servizio Torino-Lecce, dove vederla in tv e in streaming

La partita tra Torino e Lecce è in programma alle ore 20.45 allo stadio Olimpico Grande Torino e sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A e canale 251. Inoltre, sarà possibile seguire l'incontro in diretta streaming sulla piattaforma Skygo.

Subito testa-coda Il Toro è lanciatissimo: Mazzarri punta la vetta. Liverani cerca i primi punti

La terza giornata della Serie A 2019/2020 si conclude con il Torino di Walter Mazzarri che ospita il Lecce di Fabio Liverani all'Olimpico Grande Torino. I granata vogliono continuare la loro striscia positiva mentre i salentini non hanno ancora mosso la loro classifica e cercano i primi punti stagionali. Il Toro dovrebbe giocare con Belotti unica punta mentre il Lecce sembra intenzionato a non cambiate il suo 4-3-1-2.

Dopo le vittorie con Sassuolo e Atalanta, i ragazzi di Mazzarri cercano la terza vittoria consecutiva in campionato e vogliono agganciare l'Inter in testa alla classifica per guardare per i primi 7 giorni tutti dall'alto. Situazione molto diversa in casa Lecce: nelle prime due gare i i giallorossi hanno perso prima contro l'Inter a San Siro e poi in casa contro l'Hellas, in quello che sembrava già uno spareggio salvezza.