in evidenza 95' Belotti la ribalta e fa felice il Toro: il Milan perde ancora

83' Torino, ultima sostituzione: fuori Ola Aina, dentro Djidji

Ultima sostituzione per il Torino di Walter Mazzarri: fuori Ola Aina, dentro Djidji.

78' Milan, terzo cambio: Rebic per Bennacer

Marco Giampaolo manda in campo Ante Rebic al posto di Bennacer per dare più peso all'attacco nel finale di gara.

Proteste rossonere Espulso Reina dalla panchina: proteste del Milan per il pareggio del Toro

Il secondo portiere del Milan ha protestato per un fallo su Calhanoglu all'inizio dell'azione del pareggio del Torino e l'arbitro Guida lo ha allontanano dalla panchina.

76' Raddoppio del Torino: ci pensa ancora Belotti

Andrea Belotti inizia e conclude l'azione del raddoppio granata. Il numero 9 lancia in profondità Zaza che calcia in porta e trova la risposta di Donnarumma ma sulla respinta c'è il Gallo che prima sbaglia la battuta rete e poi devia il pallone in porta in acrobazia. Delirio Toro.

72' Pareggio del Toro: Belotti buca Donnarumma

Il centravanti granata ha battuto il portiere del Milan con un tiro forte ma piuttosto centrale che il numero 99 non è riuscito a respingere. Dopo un controllo al VAR e proteste da parte dei rossoneri per un presunto fallo su Calhanoglu all'inizio dell'azione che ha portato al goal.

Il caso Toro, battibecco tra Izzo e Baselli: tensione in casa granata

Momenti di tensione in casa granata: battibecco tra Izzo e Baselli che sfocia in un litigio verbale tra i due compagni di squadra. Probabilmente il caso è legato al tackle pesante di Theo Hernandez su Izzzo.

66' Toro, altro cambio per Mazzarri: Berenguer entra per Verdi

Mazzarri cambia uno degli uomini più attesi: esce Simone Verdi e al suo posto entra Alex Berenguer.

65' Milan, prima sostituzione per Giampaolo: Bonaventura prende il posto di Leao

Dopo diversi mesi e un'operazione sul groppone, il Milan ritrova Giacomo Bonaventura: il centrocampista entra al posto di Leao.

57' Torino, primo cambio: entra Ansaldi per Lyanco

L'esterno argentino entra al posto di Lyanco, protagonista di una prova non buona, e Mazzarri cerca maggiore spinta per trovare il pareggio.

52' Milan vicino al raddoppio: Piatek al volo sfiora il palo

Sul cross dalla sinistra di Romagnoli il centravanti polacco ha girato al volo verso la porta di Sirigu ma la palla esce di poco fuori.

46' Si riparte: nessun cambio per Mazzarri e Giampaolo

Nessuna sostituzione per Torino e Milan. Si riparte con gli stessi 22 della prima frazione. Seguiamola insieme.

Tutti negli spogliatoi Intervallo: Milan in vantaggio a Torino con un rigore di Piatek

Si chiude con il Milan in vantaggio per 1-0 la prima frazione di allo stadio Olimpico Grande Torino tra i granata di Mazzarri e i rossoneri di Giampaolo: decide un calcio di rigore di Piatek al 19′.

45' Toro pericoloso nel finale: Donnarumma sbaglia, Belotti non ne approfitta

Il portiere del Milan si è reso protagonista di un errore in uscita e Belotti si è ritrovato la porta vuota e un pallone difficile da controllare: il 9 granata non ne ha approfittato e, in precario equilibrio, ha calciato alto.

22' Super parata di Sirigu: Milan vicino al raddoppio

Leao ha deviato di testa un cross dalla destra ma Sirigu ha alzato il pallone che si stava infilando sotto la traversa con un intervento prodigioso. Rossoneri in palla.

19' Milan in vantaggio: Piatek realizza il rigore e fa 1-0

L'arbitro Guida ha concesso un calcio di rigore ai rossoneri per fallo di De Silvestri su Leao: sul dischetto si è portato Piatek che ha battuto Sirigu con una conclusione forte e precisa. Milan in vantaggio a Torino.

8' Torino, ammonizione per Lyanco: fallo su Piatek

1' La gara tra Torino e Milan è iniziata: via!

La gara tra Toro e Milan è iniziata ma la contesa è iniziata con qualche secondo di ritardo per un problema di comunicazione tra Guida e l'uomo al VAR Orsato.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Toro-Milan: Zaza dal 1′, Giampaolo lancia Theo e Bennacer

Questi sono gli uomini scelti da Mazzarri e Giampaolo per la gara dello stadio Olimpico Grande Torino:

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; De Silvestri, Baselli, Rincon, Aina; Verdi; Belotti, Zaza. Allenatore: Mazzarri.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Leao. Allenatore: Giampaolo.

Gli uomini a disposizione I convocati di Mazzarri e Giampaolo

Probabili 22 in campo Le probabili formazioni di Torino-Milan

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; De Silvestri, Baselli, Rincon, Laxalt; Verdi, Berenguer; Belotti. Allenatore: Mazzarri. A disposizione: Rosati, Ujkani, Bonifazi, Djidji, Nkoulou, Ola Aina, Meité, Parigini, Zaza, Edera, Millico, Iago Falque.

Indisponibili: Ansaldi, Lukic

Squalificati e diffidati: nessuno

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Leao. Allenatore: Giampaolo. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Conti, Duarte, Gabbia, Theo Hernandez, Biglia, Krunic, Bonaventura, Borini, Castillejo, Rebic.

Indisponibili: Caldara, Paquetà

Squalificati e diffidati: nessuno

Informazioni di servizio Dove vedere il match in tv e in streaming

La gara tra Torino e Milan sarà visibile, a partire dalle ore 21:00, in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251, oltre che per mezzo dell'app Sky Go sui dispositivi mobili.

Si chiude la quinta giornata Toro e Milano hanno voglia di ripartire: Mazzarri e Giampaolo alla ricerca dei 3 punti

Sarà la gara tra Torino e Milan a chiudere la quinta giornata della Serie A 2019/2020. I granata di Walter Mazzarri vogliono ripartire dopo le battute d'arresto contro Lecce e Sampdoria mentre i rossoneri di Marco Giampaolo dovranno dimostrare di aver già dimenticato dopo la brutta sconfitta nel derby contro l'Inter.

Granata e i rossoneri si trovano appollaiati nella zona centrale della classifica a quota 6 punti e cercano una vittoria che li proietterebbe al quarto posto ex aequo con Napoli e Cagliari, a -1 dall'Atalanta terza. Il fischio d'inizio allo stadio Olimpico Grande Torino sarà dato da Guida alle ore 21.