Game over Fischio finale, i risultati della 2a giornata di Serie A

Fischio finale per la 2a giornata di Serie A. Nelle partite delle 20.45 della domenica spicca la vittoria dell'Inter sul campo del Cagliari e quella del Torino in casa dell'Atalanta. Nerazzurri e granata raggiungono la Juve in vetta alla classifica a punteggio pieno. Colpo del Verona a Lecce e del Parma a Udine, mentre il Sassuolo batte 4-1 la Samp. I risultati: Atalanta-Torino 2-3, Cagliari-Inter 1-2, Genoa-Fiorentina 2-0, Lecce-Verona 0-1, Sassuolo-Sampdoria 4-1, Udinese-Parma 1-3

Rete scaligera Lecce-Verona 0-1, gol di Pessina

Il Verona sblocca il risultato a 5′ dal termine in casa del Lecce. A segno il neoacquisto Pessina arrivato all'Hellas solo 5 giorni fa. Un'azione perentoria della squadra di Juric con Pessina che si è inserito bene, trovando l'angolino con un bel rasoterra.

Rete viola Genoa-Fiorentina 2-1, Pulgar accorcia

A Genova la Fiorentina accorcia le distanze approfittando di un calcio di rigore. Sul dischetto Pulgar si conferma infallibile e segna il suo secondo penalty consecutivo dopo quello contro il Napoli. Finale che si preannuncia molto divertente

Allungo ducale Udinese-Parma 1-3, tris di Inglese

Il Parma allunga sul campo dell'Udinese con la rete di Inglese. Assist di Gervinho per il compagno di reparto che non fallisce l'occasione per mettere il risultato al sicuro. Si fa durissima ora per la squadra di Tudor

Raddoppio nerazzurro Cagliari-Inter 1-2, Lukaku gol e sguardo di sfida ai tifosi sardi

Lukaku si conferma implacabile dal dischetto. Pallone da una parte e portiere dall'altra per il bomber che poi sfida con lo sguardo i tifosi avversari. Dalla curva si sono alzati una serie di "buu". L'Inter torna in vantaggio a Cagliari

70' Calcio di rigore per l’Inter, gran numero di Sensi

Gran numero di Sensi in area rossoblu. Sensi con una veronica prova a superare Pisacane e finisce a terra. L'arbitro non ha dubbi e concede il rigore. Il contatto c'è e la decisione viene confermata dal Var

Gol doriano Sassuolo-Sampdoria 4-1, Quagliarella accorcia su rigore

La Sampdoria accorcia le distanze con Quagliarella che trova il suo primo gol in Serie A. Calcio di rigore concesso alla formazione blucerchiata, con l'esperto attaccante che non sbaglia spiazzando Consigli. Parziale meno pesante per la Samp

Raddoppio rossoblu Genoa-Fiorentina 2-0, gran gol di Kouame

Il Genoa trova il gol del raddoppio con Kouame. Una bella iniziativa individuale per l'attaccante che stoppa alla perfezione un rilancio lunghissimo di Radu e con freddezza batte il portiere avversario.

Tris granata Atalanta-Torino 2-3, gol di Izzo

Il Torino si riporta in vantaggio con Izzo! Che partita a Parma! Ancora Baselli si dimostra molto pericoloso sui calci piazzati e pesca il difensore che batte Gollini, incolpevole. La formazione ospite ribalta tutto

Brutto episodio Tifoso cade nel fossato a Marassi durante Genoa-Fiorentina

Brutto episodio a Marassi nel finale del primo tempo tra Genoa e Fiorentina. Un tifoso della formazione rossoblu è caduto nel fossato che separa gli spalti dal terreno di gioco. L'uomo è stato prontamente soccorso, e dopo essere stato posizionato su una barella e immobilizzato con tanto di collare, è stato portata via. Tutta da verificare la dinamica dell'accaduto, e le condizioni di salute del tifoso che ha ricevuto gli applausi di tutto lo stadio. Gioco fermato per diversi minuti.

Raddoppio ducale Udinese-Parma 1-2, gol di Gagliolo

Il Parma completa la rimonta in casa dell'Udinese di Tudor e si porta in vantaggio con Gagliolo. Il marcatore che non t'aspetti dunque per la formazione toscana grazie all'inserimento perfetto del difensore.

Pareggio granata Atalanta-Torino 2-2, gol di Berenguer

Dura poco la gioia dell'Atalanta con il Torino che trova il pareggio repentino con Berenguer. Bella azione dello spagnolo che dopo un duetto con Meite trova la conclusione vincente e batte Gollini.

Bis nerazzurro Atalanta-Torino 2-1, doppietta di Zapata

Come accaduto alla prima giornata contro la Spal, l'Atalanta rimonta ancora e mette la freccia. 2-1 per gli uomini di Gasperini sulla formazione granata, grazie alla doppietta di Duvan Zapata che finalizza nel migliore dei modi una bella azione personale

Rete sarda Cagliari-Inter 1-1, pareggio di Joao Pedro

Il Cagliari pareggia con Joao Pedro! Bella azione dei sardi con Nandez incontenibile a destra che mette un gran cross in area per la testa del brasiliano che lascia di stucco Handanovic. È la prima rete subita dall'Inter di Conte

Partita chiusa Sassuolo-Sampdoria 4-0, poker di Traorè

Il Sassuolo dilaga in avvio di ripresa approfittando di una Sampdoria molle e anche in inferiorità numerica. La difesa blucerchiata è ferma e ne approfitta l'ex Empoli Traorè che con un rasoterra batte il portiere avversarsario

Si riparte Inizia il secondo tempo: entra Simeone nel Cagliari

Inizia il secondo tempo su tutti i campi della serata in Serie A. Subito una novità a Cagliari: Maran getta nella mischia il neoacquisto Giovanni Simeone al posto di Cerri per provare ad aumentare il suo peso offensivo. Si riparte

Intervallo Fine primo tempo, i risultati

Si chiude il primo tempo delle partite della Serie A. Spicca la vittoria dell'Inter sul Cagliari con l'autogol di Cerri e il tris del Sassuolo sulla Sampdoria con la tripletta di Berardi. Successo di misura del Genoa sulla Fiorentina. I risultati parziali: Atalanta-Torino 1-1, Cagliari-Inter 0-1, Genoa-Fiorentina 1-0, Lecce-Verona 0-0, Sassuolo-Sampdoria 3-0, Udinese-Parma 1-1

Inferiorità Sampdoria in 10, espulso Vieira

Piove sul bagnato per una Sampdoria assolutamente travolta dal Sassuolo. La formazione di Di Francesco dovrà giocare tutto il secondo tempo in 10 dopo l'espulsione di Vieira. Entrataccia con i tacchetti spianati sulla caviglia di Peluso, e rosso diretto

Tris neroverde Sassuolo-Sampdoria 3-0, tripletta di Berardi

Il Sassuolo dilaga contro la Sampdoria. Scatenato Berardi che realizza la sua personale tripletta. Gran gol dell'attaccante che lascia partire un gran tiro da fuori area con il pallone che s'insacca nell'angolino.

Rete ducale Udinese-Parma 1-1, pareggio di Gervinho

A 5′ dalla fine del primo tempo il Parma riesce a trovare il pareggio con Gervinho! L'ivoriano approfitta di un pallone perso dalla squadra di casa e batte il portiere avversario che poteva fare sicuramente meglio

Rete nerazzurra Atalanta-Torino 1-1, pareggio di Zapata

Al Tardini di Parma l'Atalanta trova il gol del pareggio con Duvan Zapata. Bella azione nerazzurra con Pasalic che serve il colombiano che batte Sirigu e rimette il match sui binari giusti. 1-1 e palla al centro

Bis neroverde Sassuolo-Sampdoria 2-0, doppietta di Berardi

Notte fonda per la Sampdoria che in 7′ si ritrova sotto di due gol in casa del Sassuolo. Il raddoppio neroverde è ancora firmato Berardi, abile a sfruttare di testa un bel cross di Duncan dalla sinistra

Rete neroverde Sassuolo-Sampdoria 1-0, gol di Berardi

Il Sassuolo sblocca il match contro la Sampdoria con Berardi. Bel duetto con il compagno di reparto Caputo e rete del vantaggio neroverde. Ancora una partita in salita per i blucerchiati di Di Francesco

Rete nerazzurra Cagliari-Inter 0-1, autogol di Cerri convalidato con il Var

L'Inter trova il vantaggio con un autogol di Cerri. Cross dalla sinistra e deviazione sfortunata di Cerri che batte il suo portiere. La rete viene inizialmente annullata per una presunta posizione irregolare di Lautaro, con l'argentino andato a contrasto con l'attaccante sardo. Dopo consulto col Var però la marcatura viene convalidata dal direttore di gara

Rete granata Atalanta-Torino 0-1, gol di Bonifazi

Il Torino passa in vantaggio in casa dell'Atalanta grazie alla rete di Bonifazi. Pennellata di Baselli per il colpo di testa dell'ex Spal che non lascia scampo a Gollini e sblocca il risultato. Partenza in salita per la Dea

Rete friulana Udinese-Parma 1-0, gol di Lasagna

L'Udinese sblocca il risultato poco dopo il quarto d'ora contro il Parma. La rete dei friulani è di Lasagna che è abile a sfruttare un lancio lungo dalla difesa per superare in velocità un avversario e battere Sepe.

11' Genoa-Fiorentina 1-0, gol di Zapata

Il Genoa passa in vantaggio sulla Fiorentina con l'ex Milan Zapata. Dopo una grande occasione per Chiesa e un palo di Romero, arriva il gol della formazione rossoblu con l'altro centrale. Il colombiano sale in cielo sugli sviluppi di un corner e non lascia scampo al portiere viola per l'1-0

Si parte Fischio d’inizio su tutti i campi della Serie A

Ci siamo, inizia una bella serata di calcio. Seconda giornata di campionato che va a completarsi, prima della sosta per gli impegni delle nazionali. Sono 6 le partite in programma. Fischio d'inizio, al via tutti i match.

Così in campo Le formazioni ufficiali di tutte le partite

Spicca nelle formazioni ufficiali di Cagliari-Inter la presenza dal 1′ in difesa per i nerazzurri di Ranocchia al fianco di Skriniar. Ci sarà il grande ex Nainggolan pronto a trascinare i sardi e guidare la mediana. Toro a Bergamo con Belotti unica punta, pronto al confronto a distanza con Zapata. In Genoa-Fiorentina, chance dal 1′ in viola per Boateng con Chiesa e Sottil. Tutte le formazioni ufficiali:

Le formazioni ufficiali di Cagliari-Inter

Cagliari (3-5-2): Olsen; Pisacane, Ceppitelli, Klavan; Nandez, Rog, Nainggolan, Ionita, Pellegrini; Joao Pedro, Cerri.
Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku

Le formazioni ufficiali di Atalanta-Torino

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.
Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Rincon, Meite, Aina; Baselli, Berenguer; Belotti.

Le formazioni ufficiali di Lecce-Verona

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Benzar, Lucioni, Rossettini, Dell'Orco; Shakov, Tachtsidis, Majer; Mancosu; Falco, Lapadula.
Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrhamani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Henderson, Veloso, Lazovic; Amrabat, Zaccagni; Tutino.

Le formazioni ufficiali di Genoa-Fiorentina

Genoa (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Schöne, Radovanovic, Barreca; Pinamonti, Kouamé.
Fiorentina (4-3-3): Dragowski, Lirola, Milenkovic, Pezzella, Ranieri; Castrovilli, Badelj, Pulgar; Chiesa, Boateng, Sottil.

Le formazioni ufficiali di Sassuolo-Sampdoria

Sassuolo (4-3-1-2): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Locatelli; Traoré; Berardi, Caputo
Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Vieira, Ekdal, Leris; Jankto, Quagliarella, Ramirez

Le formazioni ufficiali di Udinese-Parma

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger, Mandragora, Jajalo, De Paul, Sema; Lasagna, Nestoroski
Parma (4-3-3): : Sepe; Laurini, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Hernani, Grassi, Barillà; Gervinho, Inglese, Kulusevki

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv su Sky e DAZN le partite della domenica della 2a giornata di Serie A

Sono 6 le partite di Serie A in programma questa sera con fischio d'inizio alle 20.45. Il programma delle gare sarà suddiviso in tv tra Sky e Dazn, che hanno i diritti della Serie A. 4 i match che saranno trasmessi sull'emittente satellitare, ovvero Cagliari-Inter, Genoa-Fiorentina, Lecce-Verona e Sassuolo-Sampdoria. Sulla piattaforma streaming invece Atalanta-Torino e Udinese-Parma. Qui nel dettaglio la diretta tv e streaming di tutte le partite

Cagliari-Inter: ore 20:45 – SKY
Genoa-Fiorentina: ore 20:45 – SKY
Lecce-Hellas Verona: ore 20:45 – SKY
Sassuolo-Sampdoria: ore 20:45 – SKY
Atalanta-Torino: ore 20:45 – DAZN
Udinese-Parma: ore 20:45 – DAZN

Il programma Le partite della 2a giornata della Serie A 2019/2020

Archiviati i due anticipi del sabato, con la vittoria del Milan sul Brescia e quella pesante della Juventus, sul Napoli, è tempo di concentrarsi sulle sfide della 2a giornata di Serie A in programma domenica. Dopo il derby di Roma in programma alle 18 conclusosi 1-1, spazio al piatto forte alle 20.45. Occhi puntati sulla nuova Inter di Conte, impegnata a Cagliari. A completare il programma Atalanta-Torino, Genoa-Fiorentina, Lecce-Verona, Sassuolo-Sampdoria, Udinese-Parma