in evidenza 93' Finale: Italia batte Liechtenstein 5 a 0

90' Doppietta per Belotti: pokerissimo dell’Italia in Liechtenstein

Proprio mentre i direttori di gara segnalano i minuti di recupero ecco che arriva il pokerissimo azzurro: bel cross dalla destra di Giovanni Di Lorenzo e colpo di testa in tuffo di Belotti che fa doppietta e regala un altro goal agli spettatori accorsi a Vaduz.

88' Italia, terzo cambio: esce Biraghi, entra Bonucci

85' Italia, subito ammonizione per Sandro Tonali

Ammonizione per Sandro Tonali al suo debutto con la Nazionale: al minuto 85 cartellino giallo per lui, a pochi minuto dal suo ingresso in campo.

82' Poker azzurro con El Shaarawy: 4-0 al Liechtenstein

Dopo aver servito l'assist per il terzo goal, Stephan El Shaarawy si mette in proprio e partendo sul filo del fuorigioco ha sfruttato al meglio un pallone in profondità di Cristante e ha bucato per la quarta volta Buchel.

76' Tris dell’Italia con Romagnoli: 3-0 a Vaduz

Alessio Romagnoli, su crossa dalla sinistra di El Shaarawy, ha colpito di testa e ha mandato il pallone alle spalle di Buchel Prima rete in Nazionale per il capitano del Milan.

74' Italia, seconda sostituzione: debutto per Tonali, che sostituisce Bernardeschi

Debutto con la Nazionale A per Sandro Tonali, che prende il posto di Federico Bernardeschi.

70' Raddoppio dell’Italia: Belotti fa 2-0

Su un calcio d'angolo dalla destra di Grifo il numero 9 della Nazionale ha schiacciato di testa alle spalle di Buchel la palla del raddoppio. Andrea Belotti, al settimo goal con la maglia azzurra, ha festeggiato con tutti i compagni e in particolare con Immobile, che stasera gli ha ceduto il posto al centro dell'attacco.

65' Super Sirigu su Salanovic: Liechtenstein pericoloso

Bel tiro a giro di Dennis Salanovic ma il portiere della Nazionale Italiana ha allontanato il pericolo con una bella parata sulla sua sinistra.

63' Italia, primo cambio: entra El Shaarawy al posto di Zaniolo

46' Si riparte: nessun cambio per Liechtenstein e Italia

Nessun cambio per Liechtenstein e Italia: formazioni iniziali confermate.

45' Intervallo: Italia in vantaggio per 1-0 in Liechtenstein

44' Pericolo per l’Italia: rimpallo Yildiz-Sirigu in area

Su un retropassaggio di Di Lorenzo Yildiz si è inserito e ha intercettato il rinvio di Sirigu ma un rimpallo favorisce il portiere azzurro.

30' Dominio Italia, Liechtenstein alle corde

Totale il dominio degli Azzurri che insistono nel tentativo di scardinare la difesa di casa ma difettano sempre nel passaggio decisivo o nella battuta a rete.

15 ottobre 21:07 Italia, il gol di Bernardeschi è il più rapido dopo quello di Giaccherini del giugno 2013

Secondo quanto riporta Opta il gol di Federico Bernardeschi contro il Liechtenstein è il più rapido dall'inizio di una partita per l'Italia in tutte le competizioni da quello di Emanuele Giaccherini (18 secondi) nel giugno 2013, in amichevole contro Haiti.

2' Italia in vantaggio: Bernardeschi!

Dopo aver rischiato di subire il goal a pochi secondi dall'inizio del match è la Nazionale di Mancini a passare in vantaggio con Federico Bernardeschi. L'esterno offensivo ha insaccato dai 16 metri un ottimo cross di Biraghi dalla sinistra dopo una ripartenza velocissima degli Azzurri.

1' La gara tra Liechtenstein e Italia è iniziata: via!

Dopo l'esecuzione degli inni, l'arbitro lettone Andris Treimanis ha dato il via alla gara del Rheinpark Stadion di Vaduz. Seguiamola insieme.

15 ottobre 19:48 Le formazioni ufficiali di Liechtenstein-Italia: turnover totale, confermato solo Verratti

Queste le formazioni uffiiciali di Kolvidsson e Mancini:

LIECHTENSTEIN (4-1-4-1): B. Buchel; Rechsteiner, Kaufmann, Hofer, Goppel; M. Buchel; Yildiz, Polverino, Hasler; Salanovic; Gubser. Ct: Kolvidsson.

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, Mancini, Romagnoli, Biraghi; Zaniolo, Cristante, Verratti; Bernardeschi, Belotti, Grifo. Ct: Mancini.

15 ottobre 19:36 Le probabili formazioni di Liechtenstein-Italia

LIECHTENSTEIN (5-3-2): B.Buchel; Rechsteiner, Kaufmann, Hofer, Goppel, Meier; M.Buchel, Hasler, Sele; Salanovic, Y.Frick. CT: Kolvidsson.

A DISP.: Lo Russo, Maier, Eberle, Frommelt, Yildiz, Brandle, Sehian, N.Frick, Wolfinger, Kardesoglu, Gubser, Ospelt.

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, G.Mancini, Romagnoli, Biraghi; Zaniolo, Cristante, Verratti; Bernardeschi, Belotti, Grifo. CT: Mancini.

A DISP.: G.Donnarumma, Meret, Acerbi, Bonucci, Izzo, Spinazzola, Barella, Tonali, Jorginho, El Shaarawy, Immobile, Insigne.

ARBITRO: Treimanis (Lettonia).

15 ottobre 19:32 Dove vedere Liechtenstein-Italia in tv

La partita Liechtenstein-Itali, in programma stasera alle ore 20:45 allo stadio Rheinpark di Vaduz,  sarà visibile in esclusiva in diretta in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma RaiPlay e in differita su Rai Replay.

15 ottobre 17:46 Mancini si gode la qualificazione ma cerca risposte dal gruppo: turnover a Vaduz

Dopo la vittoria con la Grecia di sabato, che ha regalato all'Italia la matematica qualificazione agli Europei del 2020, stasera gli Azzurri di Roberto Mancini sono di scena al Rheinpark Stadion di Vaduz contro il Liechtenstein. Previsto un ampio turnover rispetto alla gara di Roma visto che dovrebbe partire titolari Zaniolo, Tonali, Biraghi e Di Lorenzo. 

La Nazionale si è qualificata a Euro 2020 da prima del gruppo J centrando la settima vittoria consecutiva sabato a Roma battendo per 2-0 la Grecia grazie alle reti di Jorginho e Bernardeschi: grazie a questa affermazione gli Azzurri hanno staccato il pass con tre gare d’anticipo e si tratta di un record assoluto per la nostra selezione.