Game over Fischio finale: Napoli-Roma 1-1

Si chiude con un pareggio la sfida tra Napoli e Roma. Giallorossi avanti con El Shaarawy ma raggiunti nel finale da Dries Mertens

Rete azzurra Napoli-Roma 1-1, pareggio di Mertens

Eccezionale azione del Napoli e meritato pareggio azzurro con Mertens! Tutto nasce a sinistra da un duetto Insigne-Mario Rui, cross al centro dove Callejon non trova la deviazione perfetta, ma arriva Mertens che gonfia la rete

 

82' Mertens, altro gol e altro annullamento per fuorigioco

Mertens fa nuovamente esplodere il San Paolo trovando l'angolino con un gran tiro. Posizione di partenza irregolare per il belga, e rete nuovamente annullata. Decisione giusta quella del guardalinee

80' Ammonizioni per Olsen e Pellegrini

Olsen prova a perdere tempo lanciando sul terreno di gioco un secondo pallone. Cartellino giallo per il portiere. Pellegrini protesta vivacemente e viene ammonito

74' Mertens segna, ma c’è il fuorigioco di Callejon. Entrano Fazio e Zielinski

Mertens pareggia i conti, ma è tutto vano. Sanzionata infatti la precedente posizione irregolare di Callejon, evidente. A nulla è servito dunque il tocco vincente del belga che non protesta. Un cambio a testa: uno stanchissimo Manolas, autore di una gran prova lascia il posto a Fazio. Per gli azzurri Zielinski subentra ad Hamsik

69' Cambio nel Napoli: esce Hysaj, entra Malcuit. Occasionissima per Insigne

Cambio nel Napoli. Ancelotti sostituisce Hysaj con Malcuit che dovrà restituire vitalità alla fascia destra. Nel frattempo palla gol nitida per Insigne che su assist di Mertens non riesce a spingere in rete il pallone.

66' Hamsik-Insigne, alta azione pericolosa per il Napoli. Giallo a Manolas

Napoli pericoloso sull'asse sinistro con Hamsik che serve al centro Insigne che arriva a rimorchio e conclude di prima. Pallone calciato in curva dal Magnifico. Un errore non da lui per quella che era una grandissima occasione. Manolas stende con le cattive Mertens e conquista il giallo

61' Palo esterno di Callejon. Entra Florenzi per Under

Callejon dalla sua solita mattonella colpisce e trova la deviazione di Olsen con la sfera che finisce sul palo esterno. Il Napoli spinge forte, con la Roma che non può che difendersi provando a sfruttare il contropiede. Di Francesco inserisce il più difensivo Florenzi per Under

57' Fallaccio di Nzonzi su Mertens, giallo per il francese. Gli azzurri spingono forte

Nzonzi con un intervento durissimo, falcia Mertens. Inevitabile il giallo per il francese che non protesta, ma si arrabbia con i suoi compagni per la mancata copertura. Nel frattempo il Napoli spinge forte e colleziona calci d'angolo. Solo contropiede per la Roma

56' Giallo per simulazione per Dzeko. Entra Mertens per Milik

Percussione di Santon che serve in profondità Dzeko. Il bosniaco si lascia cadere dopo un tentativo di dribbling su Ospina. Giallo per simulazione per l'ex City. Nel frattempo cambio nel Napoli: entra Mertens al posto di Arek Milik

46' Pronti, via e già Olsen decisivo

Callejon dal fondo con un cross al volo costringe Olsen all'intervento decisivo. Il portiere toglie il pallone dalla disponibilità di Milik pronto a battere a rete a centro area. Sulla ripartenza ci prova Cristante ma la sfera esce di poco.

Si riparte Inizia il secondo tempo di Napoli-Roma

Tutto pronto per il secondo tempo di Napoli-Roma. Nessun cambio nelle due squadre, anche se tra i giallorossi c'è già stata una sostituzione nel finale di primo tempo con l'inserimento di Cristante al posto di Daniele De Rossi

Intervallo Fine primo tempo: Napoli-Roma 0-1

Si chiude un primo tempo ricco di emozioni al San Paolo. Roma in vantaggio grazie ad El Shaarawy ma tante le occasioni per gli azzurri che hanno sfiorato il gol in diverse situazioni. Sarà una ripresa divertente

45' Altra palla gol per il Napoli, Olsen se la cava

Cross con il contagiri di Callejon in area della Roma, e Olsen riesce in qualche modo a sventare la minaccia con Insigne e Milik che non riescono ad intervenire. I giallorossi si salvano

42' Infortunio per De Rossi, entrerà Cristante

Problema muscolare per Daniele De Rossi che chiede e ottiene il cambio. Di Francesco costretto ad inserire Cristante. Napoli pericoloso dalla distanza con una bella conclusione di Insigne che esce di pochissimo.

34' Albiol salva sulla linea, Dzeko vicinissimo al raddoppio

Imbucata di Under per Dzeko che viene contrastato con successo da Ospina, il pallone resta nella disponibilità del bosniaco che da posizione defilata tenta il tiro a giro. Pallone indirizzato in rete e provvidenziale salvataggio di Albiol sulla linea

28 ottobre 21:10 Altro brivido per la Roma

La Roma soffre le offensive del Napoli. Tiro cross di Callejon dalla destra e provvidenziale intervento di Manolas che anticipa Milik già pronto per la deviazione vincente. Gli azzurri aumentano i giri

26' Callejon, il Napoli torna a farsi pericoloso

La Roma fa fatica ad uscire dalla sua metà campo, merito del pressing del Napoli. Da un recupero palla nasce un'occasione per gli azzurri con Callejon che con un fendente incrociato dalla distanza sfiora il palo alla destra di Olsen. Grandi proteste del Napoli per una presunta deviazione di De Rossi non vista dal direttore di gara

21' Episodio dubbio in area Roma. Occasioni per Hamsik e Milik

Milik cade in area lamentando una spinta di un avversario. L'azione prosegue, con il contatto che sembra esserci, anche se il polacco accentua la caduta. Sugli sviluppi conclusione di Hamsik che impegna Olsen, e poco dopo nuovo pericolo per la difesa giallorossa, con ancora Milik protagonista

19' Gran tiro di Milik, Olsen c’è

Rapida azione della Roma che porta a terra Milik. Siluro dal limite del polacco e Olsen si salva con i pugni. Sul tentativo di ribattuta Insigne è in fuorigioco

Vantaggio capitolino El Shaarawy in gol, Napoli-Roma 0-1

Dopo un gran tiro di Dzeko che esce di pochissimo, la Roma resta in proiezione offensiva. Under dalla destra serve Dzeko che con un tocco libera El Shaarawy che non può fallire quello che è un rigore in movimento. Ospina prova a ribattere la palla, ma questa entra in rete.

 

12' Il Var ora è attivo, arriva la comunicazione ufficiale

Kolarov pronto a battere una rimessa laterale. Il guardalinee lo ferma, il motivo? L'arbitro comunica ai capitani che ora il Var è attivo. Comunicazione che passa anche attraverso gli altoparlanti dello stadio.

5' Occasione Napoli, azzurri vicini al gol. Super Fabian Ruiz

Prima un cross di Callejon su cui Milik non arriva per questione di centimetri, e poi show di Fabian Ruiz. Il centrocampista dribbla e mette a sedere avversari come birilli e poi serve in area Insigne, murato da Manolas. Pallone di poco fuori con Olsen che sarebbe stato fuori causa. Azzurri subito pericolosissimi

Si parte La partita inizia senza l’ausilio del Var

In attesa della risoluzione dei problemi tecnici del Var, il direttore di gara decide di dare inizio all'ostilità. Comunicazione al quarto uomo e messaggio che viene diffuso attraverso gli altoparlanti in tutto lo stadio: si giocherà un avvio di partita senza tecnologia, un salto indietro nel tempo. Massa comunica la decisione anche ai capitani, con De Rossi e Insigne che ci scherzano su

Fischio d'inizio Problemi tecnici per Napoli-Roma, fischio d’inizio ritardato

Tutto pronto al San Paolo per Napoli-Roma. Atmosfera da derby del sud per un match che storicamente regala grandissime emozioni. Campo in perfette condizioni, con le due squadre che sono pronte a darsi battaglia in campo. Le premesse per assistere ad una gara divertente ci sono tutte, sotto gli occhi di Francesco Totti presente in tribuna con il primogenito Cristian. Calorosi saluti nel tunnel tra i protagonisti della gara, pronti ad affrontarsi. Piccolo intoppo però in campo con qualche minuto di ritardo, legato a problemi tecnici al Var. Non ci sono le immagini nella control room, una situazione tutt'altro che facile per i collaboratori dell'arbitro.

L'incontro Insigne saluta il figlio di Totti sotto gli occhi divertiti del Pupone

Siparietto pre-partita nel ventre del San Paolo. Caloroso saluto tra Francesco Totti e Lorenzo Insigne, con tanto di scambio di sorrisi. C'è anche il figlio del Pupone Cristian che riceve l'abbraccio del Magnifico del Napoli, sotto gli occhi divertiti del papà.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Napoli-Roma, ci sono Milik ed El Shaarawy

C'è Milik nell'attacco del Napoli in coppia con Insigne. Sulla fascia conferma per Ruiz, con Callejon suo dirimpettaio. Nella Roma El Shaarawy nel tridente con Under e Pellegrini alle spalle di Dzeko. In difesa spazio per Juan Jesus in coppia con Manolas.

Le scelte Le ultimissime sulle formazioni di Napoli-Roma. Milik favorito su Mertens

Le ultimissime di formazione su Napoli-Roma riguardano soprattutto i reparti offensivi. Nel Napoli Ancelotti sembra intenzionato a schierare Milik in coppia con Insigne, con Mertens pronto a subentrare dalla panchina. Ruiz e Callejon dovrebbero muoversi ai fianchi di Allan e Hamsik. Nella Roma spazio al 4-2-3-1 con Dzeko terminale offensivo e alle sue spalle Under, Lorenzo Pellegrini e El Shaarawy

Le probabili formazioni di Napoli-Roma

  • NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik. All. Ancelotti
  • ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Under, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Di Francesco

In tv Dove vedere in tv e streaming Napoli-Roma

Napoli-Roma è il posticipo della domenica della 10a giornata di Serie A. Fischio d'inizio alle ore 20.30 in un San Paolo che si preannuncia incandescente. Tutti coloro che non potranno seguire la partita dal vivo, seguiranno il derby del sud in tv. Dove? La diretta televisiva di Napoli-Roma è affidata in esclusiva a Sky (canali Sky Sport Serie A, Sky Sport 1 e Sky Sport 251). La gara sarà visibile anche in streaming sull'app SkyGo

Il programma Napoli-Roma, posticipo domenicale delle 20.30 della 10a giornata di Serie A. I risultati

Dopo la vittoria in rimonta della Juventus sul campo dell'Empoli targata Cristiano Ronaldo, il Napoli è chiamato a rispondere nel derby del sud casalingo contro la Roma. In attesa del monday night Lazio-Inter gli azzurri di Ancelotti hanno la possibilità con una vittoria di tornare a meno 4 dalla vetta, allungando momentaneamente sulle prime inseguitrici. Attenzione però alla Roma che in Champions è tornata al successo dopo il flop casalingo contro la Spal. Con un successo i giallorossi si porterebbero a meno due proprio dalla formazione partenopea.