Game over La Lazio batte il Milan 2-1

Il risultato finale di Milan-Lazio è 2-1. Successo prezioso per la squadra di Inzaghi che ha trovato il vantaggio con il solito gol di Ciro Immobile. Il pareggio rossonero è arrivato grazie ad un'autorete di Bastos. Nel finale il sigillo di Correa che ha permesso ai capitolini di uscire da San Siro con i 3 punti

Vantaggio capitolino Milan-Lazio 1-2, gol di Correa

Lazio avanti con Correa! Doccia fredda per il Milan che si ritrova sotto. Luis Alberto disegna un altro assist al bacio per l'argentino che scatta sul filo del fuorigioco e batte Donnarumma che non può nulla. Entra Bonaventura al posto di Krunic

82' Infortunio per Caicedo, entra Cataldi

Ha provato a stringere i denti Caicedo, molto dolorante alla spalla. Alla fine però l'attaccante deve arrendersi e lasciare il campo. Simone Inzaghi inserisce Cataldi, rinforzando la mediana e avanzando Luis Alberto

77' Lazio vicina al vantaggio con Acerbi

Confusione in area rossonera. Donnarumma sbaglia l'uscita e il pallone finisce ad Acerbi che conclude di prima intenzione. Il portiere riesce a rimediare, intercettando il tentativo del difensore, e scontrandosi poi con un avversario

64' Contatto Hernandez-Lazzari in area, proteste della Lazio

Lazzari s'invola sulla destra seguito da Hernandez e cade in area. L'arbitro fa proseguire mentre i giocatori ospiti gli chiedono di rivedere il tutto al Var. Nessun intervento della tecnologia, con la spinta del francese che sembra non esserci. Punizione dal limite di Calhanoglu che trova attento Strakosha

62' Doppio cambio Lazio: Caicedo e Parolo per Immobile e Milinkovic

Simone Inzaghi opera un doppio cambio. Spazio a Caicedo e Parolo, che subentrano rispettivamente a Ciro Immobile e Milinkovic-Savic, tutt'altro che felici di uscire dal campo. Entrambi scambiano comunque il cinque con il tecnico

58' Piatek regala l’illusione del gol ai tifosi del Milan

Piatek prova a fare tutto da solo e calcia da posizione defilata trovando l'esterno della rete. Si lamenta Leao che avrebbe voluto un assist, ma il polacco ha visto solo la possibilità di concludere

54' Cambio offensivo di Pioli: esce Paquetà, entra Leao

Pioli vuole vincerla. Sorprendente cambio del tecnico che aumenta il peso offensivo dei suoi: fuori Paquetà e spazio a Leao, che dunque giocherà al fianco di Piatek in avanti. Ritmi molto alti in questa ripresa

Si riparte Inizia il secondo tempo

Inizia il secondo tempo di Milan-Lazio. Non ci sono cambi nelle due squadre che ripartono dagli stessi uomini del primo tempo, con il risultato di 1-1. Lecito aspettarsi nuove emozioni

Intervallo Fine primo tempo: Milan-Lazio 1-1

Si chiude il primo tempo di Milan-Lazio. Il risultato parziale è di 1-1 in virtù del gol del solito Immobile, con il pareggio rossonero arrivato grazie a Piatek. La zampata del polacco è stata deviata da Bastos, con un tocco che ha spiazzato Strakosha

41' Strakosha nega il gol sulla linea al Milan

Dopo una gran parata di Donnarumma su Correa. Super intervento anche di Strakosha. Il portiere nega il gol del vantaggio rossonero a Calhanoglu. Quest'ultimo ci aveva provato direttamente da calcio d'angolo. Il portiere è riuscito a deviare la palla prima che entrasse in porta

37' Castillejo esce in lacrime per infortunio, entra Rebic

Castillejo in lacrime. Il duttile esterno offensivo spagnolo inconsolabile dopo un infortunio di natura muscolare. A consolarlo anche gli avversari. Inevitabile il cambio e l'ingresso di Rebic che si rende subito pericoloso con un colpo di testa

Rete rossonera Milan-Lazio 1-1, autogol di Bastos

Il Milan trova l'immediato pareggio con un'autorete di Bastos. Zampata del polacco che devia la sfera sul petto del difensore che batte e spiazza l'incolpevole Strakosha che questa volta non può nulla. Per la Lega Serie A il gol è del "Pistolero"

Rete capitolina Milan-Lazio 0-1, gol di Immobile

La Lazio trova il vantaggio con la rete del solito Immobile. Gran colpo di testa in girata da parte del bomber che con una gran torsione non lascia scampo a Donnarumma. Una rete da bomber di razza

24' Traversa di Immobile

Match molto divertente ora. Sul ribaltamento di fronte, assist al bacio d'esterno di Luis Alberto per Immobile che da ottima posizione colpisce la traversa. Donnarumma non avrebbe potuto nulla. Sulla ripartenza rossonera conclusione di Castillejo che costringe Strakosha all'intervento decisivo

22' Paquetà sciupa una colossale occasione da gol

Colossale occasione per Paquetà che tutto solo davanti a Strakosha si fa ipnotizzare dall'estremo difensore albanese. Conclusione troppo lenta da parte del brasiliano che fornisce un assist al portiere avversario

16' Milan pericoloso con un calcio di punizione di Calhanoglu

Milan pericoloso con una punizione dal limite di Calhanoglu. Conclusione velenosa del turco con il pallone che esce di poco alla destra di Strakosha proteso in tuffo.

7' Errore di Strakosha, opportunità per Piatek

Lazio pericolosa. Errore di Strakosha che regala la sfera agli avversari. Il pallone finisce a Piatek che entra in area dalla destra e conclude di potenza. Provvidenziale recupero di Acerbi che spedisce la sfera in corner

6' Occasione Immobile, attento Donnarumma

Da un errore di Paquetà nasce un'azione pericolosa per il Milan. Immobile entra in area da posizione defilata e prova a piazzarla sul palo lontano. Donnarumma è attento e sventa la minaccia con la collaborazione di Romagnoli

Si parte Fischio d’inizio per Milan-Lazio

Tutto pronto a San Siro per Milan-Lazio. Questa la sfida che chiude la domenica dell'undicesima giornata di Serie A. Bell'atmosfera con i tifosi di casa rinfrancati dal successo sulla Spal. Via alle ostilità! Padroni di casa in rossonero, ospiti con il completo celeste

Così in campo Milan-Lazio, le formazioni ufficiali

Nel Milan senza Suso e Musacchio, spazio dal 1′ a Castillejo e Duarte. Chance per Bennacer e Krunic in mediana ai fianchi di Paquetà, con Piatek titolare in avanti. Nella Lazio c'è Correa con Ciro Immobile a fare reparto in avanti

03 novembre 17:17 Formazioni Milan-Lazio, ultime notizie in tempo reale

Nel Milan che affronterà la Lazio non ci sarà Suso match-winner contro la Spal. Al suo posto ci sarà il connazionale Castillejo con Piatek e Calhanoglu. Assente in difesa Musacchio, con Duarte ancora titolare. Chance dal 1′ per Krunic. Lazio col solito 3-5-2 con Luiz Felipe favorito su Patric e Bastos su Radu. In avanti Correa come spalla di Ciro Immobile

Le probabili formazioni di Milan-Lazio

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Theo Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Castillejo, Piatek, Calhanoglu.
LAZIO (3-5-2) Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

Diretta tv e streaming Milan-Lazio, dove vederla in tv e su quale canale

Milan-Lazio è il posticipo che chiude la domenica dell’undicesima giornata di Serie A. Fischio d’inizio a San Siro alle ore 20.45 per una sfida che sarà trasmessa in esclusiva su Sky: sul satellitare sui canali Sky Sport Uno HD (canale 201) e Sky Sport Serie A HD (canale 202) e sul digitale su Sky Sport Uno (in SD can. 482, in HD can. 472) e Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473). La partita sarà visibile anche in streaming in esclusiva per gli abbonati grazie all’app Sky Go utilizzabile su dispositivi portatili e computer. La telecronaca di Milan-Lazio è affidata ad Andrea Marinozzi con il commento di Massimo Ambrosini

La gara Milan-Lazio posticipo delle 20.45 della domenica dell’undicesima giornata di Serie A

Milan-Lazio è il posticipo che chiude la domenica dell'undicesima di Serie A (dopo Fiorentina-Parma delle 18). Dopo aver trovato la prima vittoria della gestione Pioli contro la Spal il Milan non vuole fermarsi. A San Siro arriva però una Lazio in un ottimo momento di forma certificato dalla doppia vittoria contro Fiorentina e Torino. I biancocelesti vogliono continuare a fare punti per restare attaccate al treno delle primissime della classe. I rossoneri cercano continuità di risultati, e di vittorie per risalire la graduatoria e avvicinarsi alla zona Europa. La Lazio ha vinto solo due volte nelle ultime 13 trasferte di Serie A contro il Milan che ha collezionato 6 vittorie (con 5 pareggi). Nella scorsa stagione il Milan s’impose 1-0 grazie ad un rigore realizzato da Kessié