07 dicembre 22:04 Entrata durissima su Matuidi

Entrata durissima ai danni di Matuidi. Il francese resta a terra, l'arbitro fa segno di proseguire e sbaglia. Perché l'entrata di Luiz Felipe era dura e pericolosa. Il giallo ci stava tutto. Il centrocampista poi si è ripreso, mentre i compagni protestano con arbitro e guardalinee.

07 dicembre 21:36 Fine primo tempo

Luiz Felipe proprio al 45′ ha trovato il gol dell'1-1 e ha risposto così a Cristiano Ronaldo, che aveva portato in avanti la Juventus al 25′. Splendida la partita dell'Olimpico tra Lazio e Juventus.

07 dicembre 21:33 Pareggia la Lazio con Luiz Felipe, 1-1

Finale di tempo bellissimo. Strakosha fenomenale su Cristiano Ronaldo. Poi la Lazio chiede un calcio di rigore e un minuto dpo trova il pari con un colpo di testa di Luiz Felipe che svetta e batte Szczesny.

07 dicembre 21:28 Infortunio per Bentancur

La Juve perde a causa di un infortunio Bentancur, che è costretto a lasciare il campo al 40′. Entra Emre Can. Falcidiato il reparto centrale dei bianconeri, che hanno fuori anche Ramsey e Khedira, operatosi in settimana e assente per tre mesi.

07 dicembre 21:17 Immobile chiede un calcio di rigore

La Lazio prova a sorprendere la Juventus con un lancio lungo, Immobile prende il tempo a tutti, entra in area di rigore e va giù dopo un lieve contatto di Cuadrado. Il bomber protesta, l'arbitro fa segno di sorvolare. Il rigore non c'è.

07 dicembre 21:12 1-0 Juve, gol di Ronaldo

Gol di Ronaldo, 1-0. La Lazio lascia giocare i bianconeri, che negli spazi vanno a nozze. La Juve gioca bene e trova il gol con il portoghese che da due passi batte Strakosha e segna il settimo gol in campionato. Determinanti in quest'azione Dybala e Bentancur, in veste di uomo assist.

07 dicembre 21:00 Ammoniti Luis Alberto e Pjanic, che era diffidato

Dopo nemmeno dieci minuti l'arbitro ha ammonito due calciatori: Luis Alberto e Pjanic, il bosniaco era diffidato e salterà la prossima sfida di campionato della Juventus.

07 dicembre 20:59 Sarrismo all’Olimpico, bella Juve, ci prova Dybala, Strakosha c’è

In velocità, con tantissimi passaggi di prima la Juventus passa da un'area all'altra, Dybala si porta il pallone sul sinistro e calcia in porta. Strakosha respinge.

07 dicembre 20:49 Via

Inizia Lazio-Juventus.

07 dicembre 19:55 Le formazioni ufficiali di Lazio-Juventus

Luis Alberto c'è, Milinkovic-Savic pure. Immobile e Correa in attacco. Cristiano Ronaldo sarà affiancato da Dybala. A centrocampo c'è Bentancur.

Le formazioni ufficiali

  • LAZIO – Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.
  • JUVENTUS – Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo.

07 dicembre 16:39 Dove vedere in tv e streaming Lazio-Juventus

La partita sarà trasmessa in esclusiva da DAZN che trasmetterà l'incontro tra Lazio e Juventus (calcio d'inizio alle 20.45) sulla propria piattaforma, ma anche su DAZN 1, visibile dagli abbonati di Sky (canale 209). La partita si potrà seguire anche in streaming. Commento di Pardo e Guidolin.

07 dicembre 16:38 Le scelte di Inzaghi e Sarri

Luis Alberto e Milinkovic-Savic saranno al loro posto, nella Lazio il tandem d'attacco sarà formato da Correa e Immobile. Dybala affiancherà Cristiano Ronaldo (a segno all'Olimpico contro i biancoclesti lo scorso anno). Fuori gli infortuni Ramsey e Khedira.

Le probabili formazioni

  • LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.
  • JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bentancur; Dybala, Ronaldo.

07 dicembre 16:34 La Juve cerca il sorpasso sull’Inter

La lotta scudetto è iniziata da tempo, questo fine settimana vede le due romane (che sono in zona Champions) contro le prime della classe. L'Inter ha pareggiato 0-0 con la Roma, la Juventus all'Olimpico affronterà la Lazio. In caso di vittoria i bianconeri tornano avanti, ma devono fare i conti con una squadra in grande forma e che ha un Ciro Immobile scatenato (17 gol in 14 partite).