Game over Lazio battuta dal Celtic 2-1

Il risultato finale di Lazio-Celtic è 1-2. Doccia fredda per la squadra di Inzaghi che ora è ad un passo dall'eliminazione dall'Europa League. Padroni di casa in vantaggio di Immobile, ma castigati da due errori difensivi che hanno portato ai gol prima di Forrest e nel recupero di Ntcham che ha regalato la qualificazione ai sedicesimi ai suoi.

Rete scozzese Lazio-Celtic 1-2, errore di Berisha e gol di Ntcham che gela l’Olimpico

Doccia fredda per la Lazio che incassa in pieno recupero il gol vittoria della formazione ospite segnato da Ntcham. Errore di Berisha che regala il pallone agli avversari, con l'attaccante che con un tocco morbido batte Strakosha in uscita

86' Lazio vicina al raddoppio con Berisha, Luis Alberto e Milinkovic

La Lazio va ancora vicina al gol con tre occasioni in pochissimi secondi. Prima Berisha costringe all'intervento decisivo Forster. Quest'ultimo poco dopo si esalta anche su Luis Alberto, con Milinkovic che non trova la porta con un rasoterra quasi chirurgico. Nel Celtic entra Bauer al posto dell'autore del gol Forrest

82' Cambio Lazio, entra Berisha per Vavro. Nel Celtic spazio a Bitton

Un cambio a testa. Nella Lazio è il momento di Berisha al posto di Vavro, con Inzaghi che si gioca il tutto per tutto. Infortunio per Elhamed nella squadra scozzese: cambio forzato con Bitton

77' Celtic, Edouard si divora il raddoppio

Brivido per la Lazio. Edouard, scatenato in questo secondo tempo, entra in area dalla sinistra e incrocia sul palo lontano. Fortunatamente per la squadra capitolina, il pallone esce di pochissimo

75' Lazio vicina al gol con il palo di Luis Alberto

La Lazio va vicinissima al gol. Prima una conclusione sporca di Milinkovic con la sfera che esce di pochissimo e poi un palo di Luis Alberto. Il centrocampista trova il legno direttamente da calcio d'angolo

68' Altre proteste della Lazio. Occasione per Milinkovic

La Lazio protesta ancora per un tocco di mano di Jullien. Il difensore in caduta intercetta la sfera con l'arto sinistro, ma in torsione e di spalle. Difficile assegnare un rigore del genere. Poco dopo colpo di testa ravvicinato di Milinkovic bloccato da Forster

63' Proteste della Lazio, Caicedo reclama un calcio di rigore

Proteste della squadra di casa che chiede un calcio di rigore. Bell'azione dei padroni di casa che libera al centro area Caicedo. L'attaccante cade dopo un contrasto aereo con Jullien, lamentandosi per una spinta dell'avversario. L'arbitro fa proseguire

57' Doppio cambio nella Lazio, entrano Luis Alberto e Lulic

Simone Inzaghi capisce che è un momento difficile per la Lazio e opta per un doppio cambio. Entrano Luis Alberto e Lulic al posto di Jony e Lucas Leiva. Capitolini ora a trazione anteriore.

51' Colpo di Brown a Jony, cartellino giallo

Cartellino giallo per Brown. Sbracciata del capitano della formazione scozzese, punito con l'ammonizione. Inutili le proteste del calciatore, il colpo c'è stato. Siluro di Elyounoussi dalla distanza e brivido per Strakosha

49' Occasione Celtic, Strakosha attento su Edouard

Il Celtic inizia bene la ripresa rendendosi pericoloso con Edouard. Ingresso in area e conclusione di destro ad incrociare per l'attaccante che non sorprende Strakosha. Il portiere blocca il pallone a terra

Si riparte Inizia il secondo tempo di Lazio-Celtic

La Lazio riparte dagli stessi uomini del primo tempo anche se si è scaldato a lungo Lulic. Stesso discorso per gli ospiti. Si ricomincia dal risultato di 1-1, lecito aspettarsi un secondo tempo divertente

Intervallo Fine primo tempo: Lazio-Celtic 1-1

Si chiude il primo tempo sul risultato di 1-1 tra Lazio e Celtic. Squadra di casa avanti con una rete del solito Immobile e raggiunta nel finale da Forrest, abile a sfruttare un errore difensivo.

43' Lazio vicina al raddoppio, Jullien salva sulla linea

La Lazio reagisce subito al gol subito. Dopo una bella parata di Forster, il portiere protagonista in negativo. Uscita a vuoto e deviazione di un giocatore capitolino che sembra destinata in rete. Provvidenziale salvataggio sulla linea di Jullien

Pareggio Lazio-Celtic 1-1, errore di Acerbi e gol di Forrest

Doccia fredda per la Lazio che incassa il pareggio del Celtic. Dormita difensiva della formazione di casa, culminata in un errore di Acerbi che in anticipo non trova il pallone. Strada spianata per Forrest che da posizione defilata scarica un gran destro nel sette

25' Rischio autogol per il Celtic

La Lazio colleziona un'altra occasione. Sugli sviluppi di un corner un difensore della formazione scozzese rischia di beffare il suo portiere con un colpo di testa che esce di poco. Immobile nell'azione successiva ancora pericoloso con un'iniziativa murata da un avversario

20' Occasione per il raddoppio di Immobile

Lancio di Luiz Felipe per Immobile che sorprende i difensori avversari e controlla alla perfezione. Il bomber prova a dribblare l'ultimo uomo che però riesce a sottrargli il pallone. Chance sprecata dall'autore della rete che finora sta decidendo la gara

Rete capitolina Lazio-Celtic 1-0, gol di Immobile

La Lazio passa in vantaggio con Immobile! Si sblocca il risultato all'Olimpico con la rete numero 101 con la casacca biancoceleste del bomber. Cross dalla destra di Lazzari, spizzata di Caicedo e perfetta conclusione volante di Immobile che spedisce la sfera all'angolino. Lazio ora a meno 1 dal Celtic e dal Cluj in classifica

4' Lazio pericolosa con un tiro da fuori di Jony

Lazio pericolosa in avvio di partita con Jony. L'esterno calcia senza pensarci su due volte dal limite e trova la risposta di Forster. Il pallone finisce sui piedi di Milinkovic che è però in posizione irregolare. Buon inizio della squadra di casa

Si parte Fischio d’inizio per Lazio-Celtic

Tutto pronto all'Olimpico per la sfida tra Lazio e Celtic. Gioco di luci all'Olimpico per un match che si preannuncia molto divertente. Padroni di casa in maglia celeste con pantaloncini bianchi. Ospiti con una divisa gialla con richiami verde scuro sulle spalle.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Lazio-Celtic

Tutto confermato nella Lazio rispetto alle indiscrezioni della vigilia. Solito 3-5-2 per Inzaghi con Caicedo al fianco di Ciro Immobile. Chance per Jony sulla fascia con Vavro in difesa con Luiz Felipe e Acerbi

07 novembre 13:56 Formazioni Lazio-Celtic, le ultime notizie in tempo reale

Solito 3-5-2 per la Lazio con Inzaghi che opterà per un modesto turn-over come sempre. Spazio a Vavro in difesa con Jony sinistro di centrocampo. Luis Alberto e Correa potrebbero partire dalla panchina con Caicedo in coppia con Immobile in avanti. Scozzesi con EdouardElyounoussi e Christie in avanti

Le probabili formazioni di Lazio-Celtic

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Jony; Caicedo, Immobile. ALL.: Inzaghi. A DISP.: Proto, Bastos, Patric, Berisha, Luis Alberto, Correa.

CELTIC (4-3-3): Forster; Jullien, Bolingoli, Ajer, Elhamed; Brown, McGregor, Hyes; Edouard, Elyounoussi, Christie. ALL.: Lennon. A DISP.: Gordon, Bitton, Simunovic, Forrest, Bayo, Ntcham, Rogic.

Diretta tv e streaming Lazio-Celtic in tv, dove vederla e su quale canale

Lazio-Celtic non sarà trasmessa in tv in chiaro. La sfida di Europa League sarà trasmessa in tv in esclusiva su Sky e in particolare sui canali Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252 del satellite. Sul digitale terrestre appuntamento su Sky Sport Uno (in SD can. 482, in HD can. 472). Possibile assistere alla partita anche in streaming grazie all'app Sky Go, utilizzabile su dispositivi portatili e computer in esclusiva per gli abbonati. La telecronaca di Lazio-Celtic è affidata a Maurizio Compagnoni con il commento di Giancarlo Marocchi.

Allerta massima Roma, due tifosi del Celtic accoltellati. Allerta massima nella Capitale

https://twitter.com/kevmcguiremusic/status/1192215242627059712
in foto: https://twitter.com/kevmcguiremusic/status/1192215242627059712

Non inizia nel migliore dei modi la marcia d'avvicinamento a Lazio-Celtic. Già all'andata le due tifoserie si resero protagonista di botta e risposta, che hanno portato l'Uefa al deferimento di entrambe le società. Secondo quanto riportato dall'Ansa, ultrà della Lazio avrebbero accoltellato due tifosi del Celtic a Roma nei pressi di un pub del centro. I due sostenitori biancoverdi fortunatamente non sarebbero in pericolo di vita. Allerta massima nella Capitale e nei pressi dell'Olimpico per evitare nuovi scontri, con uno schieramento importante di forze dell'ordine. Nello stadio questa sera saranno chiusi i i settori 46, 47, 48 e 49 (metà della Curva Nord) dopo i saluti nazisti sfoderati dai tifosi in occasione del match col Rennes.

Combinazioni Lazio-Celtic, vietato sbagliare per i capitolini. La situazione di classifica del gruppo E

Vietato sbagliare per la Lazio nel match valido per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. I capitolini hanno bisogno dei 3 punti per tornare in gioco per la qualificazione ai sedicesimi di finale. Gli uomini di Inzaghi hanno 3 punti in classifica, a meno 4 dalla vetta occupata proprio dagli scozzesi, e a meno 3 dalla seconda Cluj che affronterà il fanalino di coda del girone Rennes a 1. Un successo per vendicare anche la sconfitta in rimonta di due settimane fa in terra scozzese, in un confronto caldo che portò al deferimento di entrambe le tifoserie. I precedenti fanno sorridere la Lazio, visto che il Celtic non ha mai vinto in trasferta contro squadre italiane, perdendo 9 sfide su 12.