Game over Juventus-Fiorentina 3-0, fischio finale

Il risultato di Juventus-Fiorentina è 3-0. Doppietta di rigore di Cristiano Ronaldo e terzo gol di de Ligt. Il bomber portoghese ha realizzato due penalty: il primo concesso col Var per un fallo di mano di Pezzella, il secondo per un fallo di Ceccherini su Bentancur. CR7 allunga a 9 la striscia di partite consecutive con gol. Nel finale il tris del difensore olandese

Tris bianconero Juventus-Fiorentina 3-0, gol di De Ligt

La Juventus cala il tris con De Ligt! Sugli sviluppi di un cross battuto magistralmente da Dybala, stacco aereo perfetto di De Ligt e gol del 3-0 per la squadra di Sarri che chiude in bellezza. Passivo troppo pesante per la Viola

88' Nella Juventus esce tra gli applausi Rabiot: entra Matuidi. Nella Viola spazio ad Agudelo

Cambio nella Juventus. Applausi per Rabiot, autore di una buona prova. Il francese lascia il posto al connazionale Matuidi. Nella Fiorentina è il momento dell'altro neoacquisto Agudelo che subentra a Lirola

Raddoppio Juventus-Fiorentina 2-0, doppietta di rigore di Ronaldo

Doppietta per Cristiano Ronaldo! Esecuzione perfetta da parte di CR7 che spiazza Dragowski e porta a due i gol di vantaggio della squadra di Maurizio Sarri migliorando ulteriormente il suo già notevole score. Entra Bernardeschi per Douglas Costa

76' Calcio di rigore per la Juventus, fallo di Ceccherini su Bentancur

Calcio di rigore per la Juventus! Secondo penalty della gara per i bianconeri con il calciatore uruguaiano che dopo una bella serpentina cade per il contatto con il difensore avversario. Quest'ultimo si lamenta spiegando di aver lavorato con il corpo sbarrando la strada all'avversario. L'arbitro decide di rivedere il tutto sul monitor a bordo campo e nonostante le proteste viola, concede il penalty punendo il braccio largo del difensore che viene ammonito

70' La Juventus chiede un rigore per un presunto fallo di mano di Cutrone

Proteste della Juventus e soprattutto di De Ligt. Sugli sviluppi di un corner colpo di testa dell'olandese con la sfera che finisce anche sul braccio di Cutrone vicinissimo al corpo. Check del Var per il direttore di gara che fa proseguire. Il centravanti lascia poi il posto a Sottil

68' Juventus, Higuain lascia il campo a Dybala e si lamenta con Sarri

Cambio nella Juventus. Prima sostituzione per Maurizio Sarri che lancia Paulo Dybala. Il numero 10 subentra ad un applauditissimo Higuain che poco fa ha sfiorato la rete. Prima una smorfia e poi qualche parola di troppo nei confronti di Sarri che cercava il classico scambio del "cinque". Il Pipita non sembra aver gradito la sostituzione

64' Fiorentina pericolosa con Benassi, risposta Juve con Higuain

S'infiamma il match dello Stadium con occasioni da una parte e dall'altra. Gran tiro di Benassi con la sfera che esce di pochissimo con Szczesny immobile. Sul cambiamento di fronte, super Douglas Costa che mette un gran pallone al centro per Higuain. Super Dragowski

61' Cambio nella Fiorentina, entra Vlahovic

Cambio nella Fiorentina. Iachini aumenta il peso del suo reparto offensivo, inserendo Vlahovic al posto di Ghezzal, già ammonito. Ora la difesa della Juventus dovrà fare molta attenzione

56' Dalbert pericoloso, chance per la Fiorentina

Opportunità per la Fiorentina con Dalbert che non riesce a deviare in porta un pallone molto invitante. Era stato lo stesso terzino ad avviare l'azione con un bel tackle per recuperare il pallone. Nel frattempo qualche problemino per Rabiot che comunque sembra in grado di proseguire il match

49' Fiorentina, ammonito Ghezzal per un’entrataccia su Cuadrado

Il primo ammonito del secondo tempo è Ghezzal. Entrataccia del numero 18 della Fiorentina su Cuadrado. Tacchetti sulla caviglia del colombiano che resta a terra dolorante. Pronte le scuse del calciatore viola, con Cuadrado che riesce a proseguire il match

Si riparte Juventus-Fiorentina 1-0, inizia il secondo tempo

Inizia il secondo tempo di Juventus-Fiorentina. Si riparte dal risultato di 1-0 in favore dei viola, in virtù del gol di Cristiano Ronaldo su calcio di rigore. Si è scaldato a lungo e insistemente Rugani, rimasto in panchina. Non ci sono cambi

Intervallo Juventus-Fiorentina 1-0, Ronaldo decide il primo tempo

Juventus-Fiorentina 1-o. Il primo tempo dell'anticipo delle 12.30 si chiude con i bianconeri in vantaggio. Decisivo un calcio di rigore concesso con il Var e realizzato dal bomber, in gol per la nona partita consecutiva.

Rete bianconera Juventus-Fiorentina 1-0, gol di Ronaldo su rigore

Cristiano Ronaldo porta in vantaggio la Juventus! Esecuzione perfetta per il bomber che segna il 21° gol in 27 partite con la Juve, spedendo la sfera all'angolino. Si tratta della nona partita consecutiva con gol per CR7 che scatena l'esultanza della curva bianconera

39' Calcio di rigore per la Juventus concesso con il Var

Episodio da moviola al 37′. Tocco con il braccio di Pezzella in area sugli sviluppi di una conclusione di Pjanic. Il direttore di gara fa proseguire l'azione ma poi ricorre al monitor a bordo campo. Cambio di programma e calcio di rigore per la Juventus. L'argentino viene ammonito, con l'arbitro che evidenzia l'arto troppo largo in occasione del tiro del bosniaco

35' Juventus, Ronaldo chiede un calcio di rigore

Proteste di Cristiano Ronaldo. Il portoghese si lamenta per una trattenuta di Igor a palla lontana. Proteste plateali di CR7, con l'arbitro che fa proseguire. Nel replay si vede il body-check dell'ex Spal, ma anche l'atteggiamento del bianconero che ha accentuato il contatto

33' Fiorentina, cartellino giallo per Chiesa. Per la Juve ammonito Bonucci

Sugli sviluppi di un contrasto con De Ligt, cartellino giallo per Federico Chiesa. Colpo dell'attaccante al difensore olandese che lo aveva anticipato. Inevitabile l'ammonizione per il viola che non protesta. Poco dopo ammonizione anche per Bonucci per un'entrata decisa su Cutrone

27' Risposta della Juventus con Bentancur, Dragowski attento

Ora è la Juventus a rendersi pericolosa con Bentancur. Conclusione dal limite del centrocampista, con il pallone che diventa insidioso anche a causa di una deviazione. Attento Dragowski che vola alla sua destra per sventare la minaccia

19' Fiorentina vicina al gol: tacco di Chiesa e tiro di Lirola, Szczesny salva la Juventus

Doppia occasione per la Fiorentina! Fase del match molto positiva per la squadra ospite che crea due nitide palle gol. La prima sull'asse Pulgar-Chiesa, con il tacco dell'attaccante che trova la super risposta di Szczesny. Sugli sviluppi dell'azione, il portiere polacco in tuffo dice di no anche a Lirola. Molto arrabbiato Sarri con i suoi in panchina

13' Coro dei tifosi della Fiorentina per Davide Astori al minuto 13

Al minuto 13, si alza dal settore ospiti il coro per Davide Astori. Un grande classico dei tifosi della Fiorentina per ricordare lo sfortunato ex capitano, che indossava proprio la casacca numero 13. Applausi dello Stadium

11' La Juventus protesta e chiede calcio di rigore

Proteste della Juventus. Dopo un guizzo di Douglas Costa, Cuadrado dalla sinistra trova a centro area Pjanic. Il bosniaco viene anticipato da Cutrone e finisce a terra. L'arbitro fa proseguire nonostante le proteste di tutta la squadra di casa. Il check del Var conferma la decisione del direttore di gara

7' Fiorentina, prima conclusione in porta con Pulgar. Szczesny c’è

La Fiorentina risponde all'iniziativa di Higuain con Pulgar. Bella manovra viola per liberare al tiro il centrocampista che prova a piazzarla. Conclusione a giro, troppo debole per impensierire Szczesny che blocca la palla senza problemi

4' Juventus aggressiva, Higuain pericoloso. Bella chiusura di Igor

Avvio di partita su ritmi alti per Juventus-Fiorentina. Higuain prova a sfruttare un'imbucata in area. L'argentino perde il momento buono per la conclusione e viene chiuso da Igor, autore di un'ottima diagonale difensiva

02 febbraio 12:32 Juventus-Fiorentina 0-0, inizia la partita. Il bel messaggio di Iachini a Sarri

Tutto pronto allo Stadium per Juventus-Fiorentina che apre la domenica della ventiduesima giornata di Serie A. Prima del fischio d'inizio bel saluto tra i due allenatori nel tunnel, con Iachini che si è complimentato con il collega: "Ti meriti tutto, sono felice per te". Grande fair play dunque tra i due mister, pronti a darsi battaglia. Padroni di casa in bianconero, ospiti i viola. Si parte!

02 febbraio 12:16 Il presidente della Fiorentina saluta i tifosi viola presenti allo Stadium

Scatenato Rocco Commisso. Il presidente della Fiorentina prima del fischio d'inizio del match è "sceso in campo", salutando ad uno ad uno tutti i tifosi viola presenti all'Allianz Stadium in occasione del suo proverbiale giro di campo sotto il settore ospiti. Un modo per alleggerire la tensione di una partita che vive anche dell'accesa rivalità tra le tifoserie.

02 febbraio 12:12 Dove guardare Juventus-Fiorentina in tv e streaming

Juventus-Fiorentina verrà trasmessa in diretta streaming e in esclusiva per abbonati da DAZN. Pur essendo la piattaforma online sarà comunque possibile vedere la partita in tv sfruttando la connessione internet, oppure attraverso i dispositivi di Sky: si può collegare il televisore a internet così da convertire il segnale e ovviare all'assenza di un canale dedicato o si può usufruire delle Smart Tv abilitate a dispositivi come Playstation 4, Chromecast o Amazon Fire. C'è ancora un'ultima opportunità: sintonizzarsi sul canale 209 di Sky (DAZN 1, per abbonati che hanno attivato l'opzione a pagamento). Per vedere Juventus-Fiorentina in diretta streaming non bisogna fare altro che collegarsi attraverso i consueti dispositivi (pc, smartphone, tablet) utilizzando la una buona connessione internet: l'incontro di campionato sarà visibile attraverso l’app della piattaforma. Gli abbonati a Sky in possesso di un decoder Sky Q possono godersi l'evento all'ora di pranzo in tv attraverso l'app di DAZN.

02 febbraio 12:03 Juventus-Fiorentina, formazioni ufficiali: Sarri sceglie Douglas Costa, debutto per Igor

La Juventus scenderà in campo contro la Fiorentina con il 4-3-1-2 con Douglas Costa alle spalle di Higuain e Cristiano Ronaldo. Il brasiliano nella gara d'andata si era fermato per un brutto problema muscolare. Solo panchina per Dybala, con Pjanic che sarà regolarmente al suo posto in mediana con Rabiot e Bentancur. 3-5-2 per la Fiorentina che deve ancora rinunciare a Castrovilli. Tandem offensivo formato da Chiesa, obiettivo di mercato dei bianconeri e Cutrone. Nella formazione viola subito in campo l'ultimo arrivato Igor. Le formazioni ufficiali:

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo. ALL.: Sarri.
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Ceccherini, Ger. Pezzella, Igor, Lirola; Benassi, Ghezzal, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Cutrone. ALL.: Iachini.

02 febbraio 11:54 Oggi alle 12.30 la partita Juventus-Fiorentina per la Serie A

Oggi alle 12.30 in diretta la partita Juventus-Fiorentina

Juventus-Fiorentina è l’anticipo delle 20.45 della domenica della ventiduesima giornata di Serie A. La squadra di Sarri dopo il flop del San Paolo, vuole riscattarsi, per allungare momentaneamente sulle inseguitrici in vetta alla classifica con l’obiettivo di toccare quota 1600 vittorie in Serie A. I viola nonostante il pareggio interno dell’ultimo match, hanno giovato della cura Iachini e sono pronti a dare il massimo in un confronto mai banale alla luce della storica rivalità tra le due tifoserie. Occhi puntati su Cristiano Ronaldo che vuole allungare l’eccezionale striscia di 8 partite con gol in Serie A

Juventus-Fiorentina: formazioni ufficiali

La Juventus scenderà in campo contro la Fiorentina con il 4-3-1-2 con Douglas Costa alle spalle di Higuain e Cristiano Ronaldo. Solo panchina per Dybala, con Pjanic che sarà regolarmente al suo posto in mediana con Rabiot e Bentancur. 3-5-2 per la Fiorentina che deve ancora rinunciare a Castrovilli. Tandem offensivo formato da Chiesa, obiettivo di mercato dei bianconeri e Cutrone.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo. ALL.: Sarri.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Ceccherini, Ger. Pezzella, Igor, Lirola; Benassi, Ghezzal, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Cutrone. ALL.: Iachini.

Dove guardare Juventus-Fiorentina in tv e streaming

Juventus-Fiorentina sarà trasmesso in diretta streaming e in esclusiva per abbonati da DAZN. Pur essendo la piattaforma online sarà comunque possibile vedere la partita in tv. Sia sfruttando la connessione internet, sia attraverso i dispositivi di Sky: si può collegare il televisore a internet così da convertire il segnale e ovviare all'assenza di un canale dedicato (né su digitale terrestre, né su altre piattaforme); si può usufruire delle Smart Tv abilitate a dispositivi come Playstation 4, Chromecast o Amazon Fire. C'è ancora un'ultima opportunità: sintonizzarsi sul canale 209 di Sky (DAZN 1, per abbonati che hanno attivato l'opzione a pagamento). Per vedere Juventus-Fiorentina in diretta streaming non bisogna fare altro che collegarsi attraverso i consueti dispositivi (pc, smartphone, tablet) utilizzando la una buona connessione internet: l'incontro di campionato sarà visibile attraverso l’app della piattaforma. Gli abbonati a Sky in possesso di un decoder Sky Q possono godersi l'evento all'ora di pranzo in tv attraverso l'app di DAZN. Telecronaca di Luigi Pardo, con il commento tecnico di Francesco Guidolin