Game over Fischio finale, Inter-Roma finisce 0-0

Il risultato finale di Inter-Roma è 0-0. Partita molto tattica e bloccata, comunque ben giocata da entrambe le formazioni. I nerazzurri hanno collezionato le occasioni migliori ma hanno dovuto fare i conti con le parate di Mirante, il vice Pau Lopez. Conte ora momentaneamente a più due sulla Juventus

88' Lautaro liscia il pallone del possibile vantaggio. Entrano D’Ambrosio e Florenzi

Cross dalla destra in area piccola per Lautaro che non trova l'impatto con il pallone. Provvidenziale l'intervento di disturbo di Mancini, anche se i due non si toccano. Entra D'Ambrosio per Biraghi nell'Inter e Florenzi per Mkhitaryan nella Roma

77' Cartellino giallo per Mancini e Brozovic

Arriva anche la prima ammonizione in casa Roma. Punito con il giallo Gianluca Mancini che dopo aver perso il pallone, prova a recuperarlo con un fallo su Lautaro. Provvedimento inevitabile da parte del direttore di gara. Poco dopo ammonizione anche per Brozovic per un contrasto precedente.

73' Cambio nell’Inter: entra Asamoah per Borja Valero

Cambio nell'Inter. Esce tra gli applausi Borja Valero, protagonista di una buona partita. Entra al suo posto Asamoah che dunque agirà in mediana e non sulla corsia.

70' Tocco col braccio di Spinazzola, l’Inter reclama un rigore

Episodio da moviola in area Roma. Lautaro tenta la conclusione e il pallone dopo aver colpito il piede dell'ex Juventus, rimpalla sul braccio largo di Spinazzola, tutto a distanza ravvicinata. Il direttore di gara fa proseguire.

69' Entra Edin Dzeko, esce Perotti

Cambio nella Roma. È il momento di Edin Dzeko debilitato alla vigilia dall'influenza. Il bosniaco subentra a Perotti, visibilmente provato. Zaniolo torna ad operare nel tridente alle spalle del terminale offensivo.

61' Primi gialli del match per Godin e Lazaro

Primi cartellini gialli di un match sostanzialmente corretto. Punito prima Godin per una trattenuta su Zaniolo, e poi Lazaro che stende sulla corsia Kolarov che era andato via. Proteste soprattutto dell'uruguaiano

47' Mirante dice no a Vecino con una gran parata

Inter ad un passo dal vantaggio. Bel fraseggio dei nerazzurri che libera Vecino, protagonista di un inserimento perfetto. La zampata dell'uruguaiano trova la risposta super di Mirante che in tuffo alla sua sinistra devia il pallone

Si riparte Inizia il secondo tempo

Tutto pronto per il secondo tempo di Inter-Roma. Si riparte dal risultato di 0-0 con le squadre che non ricorrono per ora ad ulteriori cambi dopo quelli della prima frazione, con Spinazzola subentrato a Santon e Lazaro che ha preso il posto di Candreva

Intervallo Fine primo tempo: Inter-Roma 0-0

Si chiude il primo tempo di Inter-Roma. Giallorossi manovrieri ma meno pericolosi dell'Inter. I nerazzurri hanno sfiorato il vantaggio a più riprese, senza riuscire a capitalizzare le ingenuità difensive degli avversari

45' Scontro tra l’arbitro e de Vrij, pericoloso testa contro testa

Curioso episodio a ridosso della fine del primo tempo. Scontro testa contro testa tra de Vrij e l'arbitro Calvarese. Entrambi finiscono a terra fortunatamente senza conseguenze. Scuse reciproche e tutto a posto per i due che possono proseguire la gara

45' Contatto Lautaro-Mancini al limite, l’arbitro punisce l’attaccante

Contatto al limite dell'area tra Lautaro e Mancini. L'argentino cade e tutta la panchina nerazzurra chiedere l'espulsione dell'atalantino. L'arbitro punisce però il centravanti per una sbracciata in avvio di azione

45' Candreva ko per infortunio, entra Lazaro

Tegola per l'Inter che nel finale del primo tempo perde per infortunio Candreva. Problema alla schiera per l'esterno che deve lasciare il campo. Entra Lazaro, che occuperà la stessa posizione del numero 87

44' Brozovic grazia Mirante, che occasione per l’Inter

Ancora un errore difensivo della Roma con Mirante che serve Lukaku. Il pallone finisce a Brozovic che da ottima posizione calcia malamente fuori. Sospiro di sollievo per i capitolini, e rimpianti nerazzurri

42' Smalling salva su Vecino

Provvidenziale chiusura di Smalling su Vecino. Dopo un errore della difesa capitolina, l'uruguaiano entra in area dalla destra e trova l'opposizione dell'ex United in area piccola. Che rischio per i giallorossi

39' Protesta di Biraghi che reclama un calcio di rigore

Proteste di Biraghi che reclama un calcio di rigore. L'esterno cade in area dopo un contatto con Spinazzola. L'arbitro molto vicino all'azione fa proseguire il gioco giudicando troppo leggero il tocco del giocatore della Roma (iniziato fuori area) con il braccio.

32' Guizzo Inter, chance per Lautaro

Guizzo dell'Inter. Azione che si sviluppa sul lato sinistro dell'area avversaria, con il tocco di Borja Valero per Lautaro. L'argentino è un fulmine nello girarsi e concludere. Tiro teso e sfera che esce di almeno un paio di metri. Comunque da applausi la rapidità d'esecuzione del "toro"

25' Gran primo tempo della Roma finora

L'unica palla gol della partita è capitata sui piedi di Lukaku, ma la Roma si sta facendo preferire in questo primo spezzone di partita. Ottime le coperture giallorosse e la manovra, con i tre a sostegno di Zaniolo che non danno riferimenti. Imbucata di Pellegrini per Mkhitaryan che mette un pallone pericoloso in area piccola, senza trovare compagni.

19' Giocata da bomber di razza per Zaniolo, attento Handanovic

Che movimento di Zaniolo. Gran difesa del pallone del giovane talento che sembra a suo agio nelle vesti di falso nueve. Difesa eccellente col corpo dal ritorno di Godin e conclusione secca che impegna in due tempi Handanovic, attento

16' Santon, infortunio e applausi del Meazza. Entra Spinazzola

Tegola per la Roma al quarto d'ora. Dopo uno scatto accusa un dolore alla coscia Davide Santon. L'esterno si accascia al suolo con le mani tra i capelli, consapevole dell'ennesimo problema fisico della carriera. Inevitabile il cambio. Grande fair play dei tifosi di casa che salutano l'uscita dell'ex con gli applausi. Entra Spinazzola

7' Inter vicina al gol con Lukaku, super Mirante

La prima palla gol della partita è per l'Inter. Sciocchezza di Veretout che con un passaggio all'indietro serve Lukaku. Il belga prende la mira e prova a piazzarla all'angolino. Eccezionale la risposta di Mirante in tuffo alla sua sinistra. Pochi secondi dopo velenoso cross dalla sinistra in area nerazzurra con Lautaro pescato in offside a pochi centimetri dalla porta. Risposta Roma con un tiro telefonato di Perotti

Si parte Fischio d’inizio per Inter-Roma

Nuovo gioco di luci al Meazza prima di Inter-Roma. Uno spettacolo suggestivo, con migliaia di smartphone accessi dai tifosi ad illuminare parzialmente la scena. Si accendono poi i riflettori con le squadre pronte a sfidarsi su un terreno di gioco in ottime condizioni. Ci sono tutte le premesse per assistere ad una serata di grande emozioni. Padroni di casa in nerazzurro, ospiti con la divisa bianca con richiami giallorossi. Si parte, inizia l'anticipo

Così in campo Inter-Roma, formazioni ufficiali: Zaniolo falso nueve

Come da anticipazioni out Pau Lopez e Dzeko nella Roma. Spazio dal 1′ a Mirante tra i pali e a Zaniolo nelle vesti di falso nueve con Mkhitaryan che torna titolare alle sue spalle. Inter col solito 3-5-2 con tandem offensivo Lukaku-Lautaro e Borja Valero e Vecino titolari

06 dicembre 11:43 Inter-Roma, Dzeko e Pau Lopez out: le ultime notizie sulle formazioni

Brutte notizie per Fonseca a poche ore dal fischio d'inizio di Inter-Roma. L'allenatore non potrà fare affidamento su Edin Dzeko e Pau Lopez. Il primo alla fine deve fare i conti con il post influenza, mentre il secondo è alle prese con un problema fisico, non grave ma che comunque spinge il tecnico a non rischiarlo. In campo ci saranno dunque il secondo Mirante e Zaniolo nelle vesti di falso nueve al posto del bosniaco.  Nell'Inter leggero attacco influenzale per Lukaku che dovrebbe comunque essere in campo al fianco di Lautaro. Conferma per Borja Valero in mediana alla luce degli infortuni di Sensi, Barella e Gagliardini.

Le probabili formazioni

INTER (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.
ROMA (4-2-3-1) probabile formazione: Mirante; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Mkhitaryan, Pellegrini, Perotti; Zaniolo

Diretta tv e streaming Inter-Roma in tv e streaming, dove vedere l’anticipo e su quali canali

Inter-Roma sarà trasmessa in tv su Sky o Dazn? L'anticipo delle 20.45 del venerdì della 15a giornata di Serie A sarà visibile su Sky e in particolare sui canali Sky Sport Serie A (202) e Sky Sport 251 del satellite e 473 e 483 del digitale terrestre. L'emittente garantirà poi agli abbonati che possiedono il decoder Sky Q di seguire la gara in 4K HDR. Diretta streaming visibile su dispositivi portatili e computer grazie all'app Sky. La telecronaca di Inter-Roma sarà affidata a Fabio Caressa con il commento tecnico di Beppe Bergomi

La gara Inter-Roma anticipo del venerdì che fa partire col botto la 15a giornata di Serie A

Inter-Roma è l’anticipo del venerdì che apre la 15a giornata di Serie A. Fischio d’inizio alle ore 20.45 al Meazza per un vero e proprio big match, tra due squadre protagoniste di un buon momento di forma. I nerazzurri che si sono ripresi la vetta della classifica dopo la vittoria sulla Spal con un successo potrebbero allungare momentaneamente sulla Juventus impegnata domani sera contro la Lazio. Bisognerà avere la meglio della formazione di Fonseca che ha vinto 4 delle ultime 5 partite di campionato ed è in piena lotta Champions, al quinto posto a pari merito con il Cagliari, quarto. Spettacolo assicurato dunque per un match che storicamente regala gol (499 quelli complessivamente messi a segno nei confronti diretti) ed emozioni.