fine partita Roma-Juventus 1-2: è finita, i bianconeri sbancano l’Olimpico

Dopo 5 minuti di recupero e il tentativo disperato della Roma di trovare il pareggio finale, la Juventus può festeggiare la vittoria all'Olimpico che le consegna il titolo di campione d'Inverno: +2 sull'Inter grazie ai gol di Demiral e Cristiano Ronaldo. Per la Roma altro stop in campionato, Perotti non è bastato a fare punti per Fonseca.

91' Roma-Juventus 1-2: occasione per Dzeko, de Ligt perfetto

A tempo scaduto, sul pressing finale della Roma Edin Dzeko si fa trovare pronto in area di rigore ma è de Ligt a superarsi intervenendo di precisione e in anticipo rispetto al bosniaco togliendogli la palla proprio al momento del tiro in porta.

78' Roma-Juventus 1-2: Higuain segna ma è offside!

Al 78′ c'è l'occasione per la Juventus di chiudere definitivamente il match: contropiede dei bianconeri, tre contro uno, con Cr7 che offre l'assist perfetto a Higuain che chiude con un diagonale preciso sul secondo palo ma il guardalinee alza la bandierina. Il VAR interviene e conferma la decisione: è fuorigioco, gol annullato.

66' Roma-Juventus 1-2: Perotti accorcia dagli 11 metri

Dopo il controllo del VAR e di Guida con la mano di Alex Sandro, arriva anche il gol della Roma grazie al calcio di rigore di Diego Perotti che non sbaglia dal dischetto. Roma che ritorna in partita e che riesce a tenersi a galla a 25 minuti dalla fine.

64' Roma-Juventus 0-2: rigore per la Roma, che può riaprire il match

Al 64′ la Roma sfiora per due volte la rete con Dzeko che colpisce un grandissimo palo dopo un ottimo stop in area di rigore bianconera. Poi, su cross del bosniaco altra occasione per Under con la difesa della Juventus che si difende come può sulla linea di porta e con il VAR che interviene per un colpo di mano che decreta il rigore per la Roma

52' Roma-Juventus 0-2: Mancini sbaglia a due passi dalla porta

Ottimo inizio di ripresa da parte della Roma che sta cercando il tutto per tutto per colmare il gap del doppio vantaggio bianconero. Al 52′ Under riesce a crossare sul secondo palo in area juventina, Mancini si fa trovare al momento giusto ma non trova l'impatto col pallone a due passi dalla porta della Juventus.

foto Roma-Juventus 0-2: le migliori immagini del primo tempo

Mentre è iniziata da qualche istante la ripresa del match all'Olimpico, ecco le migliori istantanee dei primi 45 minuti, con i gol bianconeri e con tutte le occasioni più importanti (anche i due infortuni a Demiral e Zaniolo)

46' Roma-Juventus 0-2: si riparte senza altre sostituzioni

Dopo gli infortuni di Demiral e di Zaniolo nel primo tempo, Fonseca e Sarri non cambiano altri giocatori per la ripresa del gioco. Con la Juventus in vantaggio di due gol i giallorossi dovranno mettere il cuore oltre il classico ostacolo per provare una rimonta quasi impossibile

fino prime tempo Roma-Juventus 0-2: ultima occasione per Cr7, poi l’intervallo

Due gol e due gravi infortuni: Demiral e Cristiano Ronaldo hanno spaccato il match nei primi 10 minuti con due reti lampo che hanno subito messo in ginocchio la Roma. Giallorossi poco incisivi e pericolosi, solo una occasione con Lorenzo Pellegrini che è stato murato da Rabiot in area di rigore. Nel primo tempo da registrare anche due stop importanti: Demiral e Zaniolo che sono usciti dal campo per infortunio, il primo zoppicando il secondo in barella e in lacrime.

33' Roma-Juventus 0-2: grave infortunio a Zaniolo, in lacrime esce dal campo

Infortunio serio a Zaniolo che esce in barella dopo una splendida azione personale in mezzo alla difesa bianconera. Una discesa fermata fallosamente da Rabiot che è stato ammonito. Una volta a terra Zaniolo ha chiesto subito il cambio per il colpo subito. Piangendo a dirotto è stato poi trasportato in barella fuori e al suo posto è entrato Under.

17' Roma-Juventus 0-2: proteste giallorosse per un ‘mani’ di Rabiot

La reazione della Roma è veemente e si concretizza al 17′ quando in area di rigore bianconera Rabiot ferma con un braccio un tiro ravvicinato di Lorenzo Pellegrini. La Roma reclama il rigore ma Guida (e il VAR) dicono che il braccio è attaccato al corpo e fanno proseguire senza alcun penalty

16' Roma-Juventus 0-2: Demiral a terra, problemi al ginocchio esce per de Ligt

Brutto infortunio al 16′ per la Juventus per Demiral che si è fatto male al ginocchio. Saltando in alto e poi ricadendo a terra la gamba sinistra si è piantata nel terreno girando sul ginocchio.  Subito intervenuti i medici, esce dal campo zoppicando ma non viene sostituito subito. Poi de Ligt entra dopo

10' Roma-Juventus 0-2: raddoppio dal dischetto di Cr7

Ancora la Juventus passa all'Olimpico: Dybala viene falciato in area da Veretout e Guida decreta un giustissimo rigore. Dal Dischetto si presenta Cristiano Ronaldo che non sbaglia: Pau Lopez da una parte e palla dall'altra. Roma in grandissima difficoltà soprattutto in difesa davanti al pressing bianconero

3' Roma- Juventus 0-1: Demiral pronti via e segna il vantaggio!

Incredibile all'Olimpico con la Juventus subito in vantaggio dopo 3 minuti di gioco. Su punizione, palla sporca che arriva in area a Demiral che anticipa tutti e da vicino supera Pau Lopez per l'1-0 della Juventus che parte benissimo.

1' Roma-Juventus, 0-0: partiti!

Al via il match dell'Olimpico in uno stadio dall'atmosfera incredibile con quasi 70 mila persone sugli spalti. Le scelte dei tecnici sono chiare: Sarri ha scelto Ramsey come trequartista dietro a Cristiano Ronaldo e Dybala, con Higuain che parte dalla panchina. Fonseca punta su Perotti, con pellegrini e Zaniolo con Dzeko unica punta in avanti.

12 gennaio 20:34 Roma-Juventus, atmosfera caldissima con 67 mila tifosi all’Olimpico

Atmosfera magica per la sfida di cartello della 19a giornata all'Olimpico: 67 mila tifosi assiepati sugli spalti per assistere alla partita tra Roma e Juventus, con 8 mila supporter bianconeri. Un clima da finale, con il pubblico giallorosso che proverà a spingere la squadra all'impresa che ad oggi è riuscita solamente alla Lazio: fermare Cristiano Ronaldo e compagni.

12 gennaio 19:41 Le formazioni ufficiali di Roma-Juventus

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo.

12 gennaio 19:19 Roma-Juventus, l’ultimo precedente

L'ultimo precedente tra Roma e Juventus risale alla sfida dello scorso mese di maggio. In quella circostanza, con la Juve già matematicamente campione, i giallorossi riuscirono a imporsi per 2-0 grazie alle reti di Florenzi e Dzeko. Proprio Florenzi fu protagonista di uno dei momenti cruciali della partita: un confronto molto acceso con Cristiano Ronaldo.

12 gennaio 18:40 Inter o Juve: chi sarà campione d’inverno?

La gara tra Roma e Juventus assegnerà non solo i tre punti ma anche il titolo di ‘Campione d'inverno'. La Juve ha l'occasione di poter sorpassare l'Inter in vetta alla classifica in caso di vittoria, ma esiste anche lo scenario di un arrivo a pari punti: in quel caso la differenza reti premierebbe la squadra di Conte.

12 gennaio 17:54 Dove guardare Roma-Juventus in tv e streaming

La partita Roma-Juventus in programma oggi alle ore 20.45 sarà trasmessa n diretta tv in esclusiva su Sky e in particolare sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport (201, 202 e 251 del satellite e 472, 473, 482, 483 del digitale terrestre). Il match sarà visibile anche in 4K HDR per i possessori del decoder Sky Q. Roma-Juve potrà essere seguita anche in diretta streaming su Sky Go, per gli abbonati a Sky, e su Now TV. La telecronaca di Roma-Juve sarà di Riccardo Trevisani con il commento tecnico di Daniele Adani

12 gennaio 17:54 Roma-Juventus: probabili formazioni

Potrebbero esserci delle novità nella formazione della Roma anti-Juventus. Fonseca potrebbe ricorrere alla difesa a tre con Cetin, Mancini e Smalling. In avanti poi spazio a Zaniolo e Lorenzo Pellegrini ai fianchi del terminale offensivo Edin Dzeko. Nella Juventus solito 4-3-1-2, con Sarri che sembra intenzionato a preferire ancora Demiral a de Ligt nelle retrovie. Ancora titolare Rabiot, con Ramsey trequartista alle spalle di Dybala e Ronaldo.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Cetin, Mancini, Smalling; Florenzi, Diawara, Veretout, Kolarov; Zaniolo, Lo Pellegrini; Dzeko. ALL.: Fonseca.
A DISP.: Mirante, Fuzato, Fazio, Spinazzola, Juan Jesus, Bruno Peres, Cristante, Perotti, Ünder, Kalinic.
JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Ronaldo. ALL.: Sarri.
A DISP.: Buffon, Pinsoglio, Danilo, De Ligt, De Sciglio, Rugani, Emre Can, Pjaca, Bernardeschi, Douglas Costa, Higuain.
ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

12 gennaio 17:53 Oggi alle 20.45 in diretta la partita Roma-Juventus

Roma-Juventus è il posticipo delle 20.45 che chiude la domenica della 19a giornata di del campionato di Serie A. La Juventus vuole continuare a vincere per prendersi la vetta solitaria della classifica e laurearsi dunque campione d'inverno, staccando di due lunghezze i rivali nerazzurri. Gran voglia di riscatto dai giallorossi pronti a rifarsi dopo l'ultimo tonfo interno. I giallorossi di Fonseca, attualmente a quota 35 lunghezze in classifica, sperano di fare risultato per blindare ulteriormente il 4° posto e la zona Champions. Sfida a distanza tra Dzeko e Ronaldo rispettivamente a quota 7 e 13 gol nella classifica marcatori.