gara conclusa E’ finita, Napoli batte Perugia con un doppio Insigne

Dopo 3 minuti di recupero finisce il match al San Paolo. Decisivi i tiri dal dischetto di Insigne nel primo tempo . Applausi del San Paolo per gli azzurri di Gattuso. Fatale per il Perugia lo sbaglio a fine primo tempo dal dischetto di Iemmello e la parata di Ospina.

90' Tre minuti di recupero

Oramai è agli sgoccioli il match del San Paolo con il Napoli sempre tranquillamente in vantaggio 2-0. Il Perugia è calato alla distanza pagando il forcing a inizio ripresa. Azzurri che gestiscono la partita e si qualificano per i quarti di Coppa Italia

81' Fulignati bravissimo, salva su Elmas

Grande occasione per il Napoli che cerca il tris con Elmas: fucilata dalla distanza ma il portiere del Perugia salva e respinge

74' Entra Callejon per Lozano

Arrivano gli applausi del San Paolo per il messicano Lozano che lascia il campo per l'inserimento di Callejon. Primo cambio di Gattuso mentre il Perugia ha già utilizzato tutte le sostituzioni a disposizione.

70' Occasione per il Perugia con Falcinelli

Si vede il Perugia in area napoletana con un bel colpo di testa di Falcinelli sul palo più lontano: Ospina resta fermo a guardare ma la palla esce di poco a lato.

65' Entra il nuovo acquisto del Napoli, Demme

C'è anche spazio per l'ultimo arrivato in ordine di tempo: Diego Demme, con la maglia numero 4 fa il suo esordio ufficiale con la maglia azzurra. Esce Fabian Ruiz

62' Secondo cambio per il Perugia di Cosmi

Con il risultato in mano al Napoli, Serse Cosmi testa i suoi giocatori e opta per un secondo cambio nella ripresa. Ad uscire è Iemmello, ad entrare è Melchiorri

61' Gara più equilibrata, il Perugia osa di più

Ripresa più equilibrata con il Napoli che aspetta l'avversario per pungere di rimessa e Perugia che si spinge più spesso in avanti. Nessun pericolo per Ospina ma la gara resta piacevole, con gli umbri molto più propositivi rispetto al primo tempo

56' Primo cambio, lo fa il Perugia di Cosmi

Serse Cosmi prova a cambiare per dare nuova forza alla squadra: fuori Bonaiuto dentro Dragomir che va ad aiutare Immello in avanti alla ricerca del gol che possa riaprire il match

54' Zielinski dal limite, murato dalla difesa umbra

Ottima azione orchestrata dal Napoli con Insigne che trova Mario Ruiz per il cross in area. Palla che resta vafante e Zielinski che prova il tiro dalla distanza che impatta sulla difesa umbra

51' Perugia più reattivo, umbri che provano a rientrare in gara

Con Bonaiuto e Iemnello il Perugia di Serse Cosmi prova ad alzare il proprio baricentro per rientrare in partita. Napoli che ha iniziato la ripresa senza la veemenza e il pressing del primo tempo

48' Bonaiuto dalla distanza, Ospina para

Primo tentativo da parte del Perugia che approfitta di un varco per provare a impegnare Ospina. Il portiere del Napoli distende e para senza problemi

46' Si riparte, senza cambi

La gara riprende dal risultato del primo tempo 2-0, per il Napoli. Nessuna delle due squadre ha effettuato cambi nell'intervallo.

fine primo tempo Finisce il primo tempo, Gattuso in campo per calmare Hysaj

Concitato finale al San Paolo con il Napoli che mantiene inalterato il vantaggio sul Perugia di 2-0. Iemmello nel recupero spreca il rigore concesso dall'arbitro e dal VAR facendosi parare da Ospina. Dopo il fischio del direttore di gara corsa di Gattuso verso un troppo nervoso Hysaj che si lamentava per il rigore subito.

51' Ospina para, Iemmello sbaglia dagli 11 metri

Ospina si riscatta contro Iemmello che si fa ipnotizzare dal portiere del Napoli che trova il lato giusto e respinge il tiro dal dischetto. Si resta sul 2-0, il Perugia spreca una grandissima occasione da gol.

47' Interviene ancora il VAR, in area del Napoli: rigore per il Perugia

Ancora VAR in atto per un mano di Hysaj in area di rigore, il VAR interviene e aiuta l'arbitro Massimi: è rigore

45' Zielinski in gol ma è fuorigioco

Su una ripartenza del Napoli Zielinski si invola verso la porta del Perugia e supera di slancio con un rasoterra fil di palo Fulignati ma la posizione di partenza era di offside segnatala dal guardalinee

42' Il Napoli ritrova un rigore dopo 114 giorni di astinenza

Dato statistico – Al Napoli non veniva assegnato un calcio di rigore dal 22 settembre 2019. Era accaduto in Lecce-Napoli  e anche in quella occasione fu proprio Lorenzo Insigne a segnare dagli undici metri. Sono passati 114 giorni e oggi i penalty sono stati due contro il Perugia

38' Raddoppio Napoli, con il secondo rigore di Insigne

Al 38′ arriva il raddoppio per il Napoli. Ancora una volta Insigne dal dischetto: cambia lato e spiazza ancora una volta Fulignati per il 2-0 dei partenopei che mette in ghiaccio il match

35' Altro calcio di rigore per il Napoli, assegnato dal VAR

In area di rigore umbra è stato ravvisato un tocco di mano dopo un controllo col VAR. Nuova occasione per il Napoli e per Insigne di segnare

33' Ancora Lozano, la difesa umbra salva

Il Napoli sempre in avanti ma il Perugia resta in partita: altra conclusione di forza di Lozano dal vertice destro dell'area umbra, ribattuto dalla difesa.

30' Occasione per Lozano ma Gyomber salva

Altra occasione del Napoli che una volta in vantaggio vuole il secondo gol. Il Perugia è sempre più chiuso nella propria area di rigore e quando Lozano libera il sinistro, è la testa di Gyomber a salvare Fulignati dalla seconda capitolazione

26' Vantaggio Napoli con Insigne dal dischetto!

Lorenzo Insigne sblocca il match contro il Perugia dal dischetto: freddezza olimpica per il capitano che brucia Fulignati. Vantaggio meritato dal Napoli fino adesso.

23' Calcio di rigore per il Napoli, il VAR confema

Lozano entra in area di rigore e viene toccato da dietro. E' rigore per il Napoli per l'arbitro ma c'è anche il comntrollo del VAR

19' Il Napoli pressa, il Perugia si difende

Ancora partita inchiodata sullo 0-0 con il Napoli che sta aumentando il ritmo e la pressione nella metà campo umbra, Perugia che da qualche minuto non riesce più a superare la metà campo

12' Ruiz e Manolas vicini al gol

Si alza la pressione del Napoli che sfiora in due occasioni il gol. Sul tiro della distanza di Fabian Ruiz e poi sul corner seguente con il colpo di testa di Manolas. Paertenopei sfortunati nell'occasione

10' Napoli-Perugia 0-0: Elmas ci prova dalla distanza

Il Napoli fa sempre possesso, con il passare dei minuti il Perugia si racchiude nella propria metà campo. Vie di inserimento bloccate e così Elmas al 10′ ci prova dalla distanza ma senza trovare la porta umbra.

6' Napoli-Perugia 0-0: gara senza particolari emozioni

Resiste lo 0-0 al San Paolo con la gara che si sviluppa soprattutto a centrocampo nei minuti iniziali del match. Napoli che fa possesso, Perugia che prova a ripartire di rimessa appena puo'.

partiti Napoli-Perugia 0-0: partita iniziata

E' iniziato l'ottavo di finale di Coppa Italia tra Napoli e Perugia in un San Paolo tutt'altro che gremito. Appuntamento fondamentale soprattutto per la squadra di Gattuso che cerca conferme e pretende di superare il turno per trovare nuove motivazioni e soprattutto continuità.

14 gennaio 14:41 Napoli-Perugia, la vincente contro Lazio o Cremonese

E' già stabilito, nel tabellone della Coppa Italia, il cammino che farà la vincente di Napoli-Perugia. La squadra che si qualificherà sfiderà una tra Lazio e Cremonese, gara in programma alle ore 18.00. In caso di incrocio tra Napoli e Lazio, la partita si giocherà allo stadio San Paolo.

14 gennaio 13:55 Napoli-Perugia, le formazioni ufficiali

Le formazioni ufficiali di Napoli-Perugia:

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Elmas, Fabian, Zielinski; Lozano, Llorente, Insigne.

PERUGIA (3-5-2) :Fulignati; Gyomber, Sgarbi, Falasco; Rosi, Falzerano, Carraro, Buonaiuto, Nzita; Iemmello, Falcinelli.

14 gennaio 13:37 Napoli-Perugia, solo 4mila biglietti venduti per la Coppa Italia

Sarà un San Paolo semi-deserto per Napoli-Perugia di Coppa Italia. Nonostante i prezzi estremamente popolari praticati dal club azzurro per l'occasione (era possibile persino acquistare biglietti a 2 euro) gli spalti dell'impianto di Fuorigrotta presenteranno ampi vuoti: sono circa 4mila i biglietti venduti per l'incontro. L'orario decisamente scomodo in un giorno infrasettimanale, oltre al momento non esaltante della truppa di Gattuso, ha tenuto molti tifosi lontani dallo stadio.

14 gennaio 13:04 Dove guardare Napoli-Perugia in tv e streaming

Napoli-Perugia è in programma oggi alle ore 15 allo stadio San Paolo di Napoli e sarà visibile in esclusiva in diretta in chiaro su Rai 2. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Rai Play e in differita su Rai Replay. La telecronaca di Napoli-Perugia sarà affidata a Giacomo Capuano con gli interventi da bordocampo di Fabrizio Tumbarello e Fabrizio Cappella

14 gennaio 12:56 Napoli-Perugia: probabili formazioni

Contro il Perugia parziale turnover di Gattuso. Grande curiosità sul neoacquisto Demme che dovrebbe partire dalla panchina, trovando spazio poi a gara in corso. In difesa spazio a Luperto al fianco di Manolas. Chance per Elmas in mediana con Fabian Ruiz e Allan, dietro il tridente Lozano, Insigne e Milik. Cosmi punta sul 3-5-2, con Falcinelli che dovrebbe far coppia con Iemmello leader della classifica marcatori nel campionato di Serie B con 15 gol.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz, Elmas; Lozano, Milik, Insigne. ALL.: Gattuso. A DISP.: Meret, Hysaj, Tonelli, Zielinski, Demme, Gaetano, Callejon, Llorente.

PERUGIA (3-5-2): Fulignati; Falasco, Gyomber, Sgarbi; Rosi, Falzerano, Carraro, Buonaiuto, Nzita; Falcinelli, Iemmello. ALL.: Cosmi. A DISP.: Vicario, Albertoni, Rodin, Balic, Dragomir, Konate, Nicolussi Caviglia, Melchiorri.

ARBITRO: Massimi di Termoli.

14 gennaio 12:51 Oggi alle 15.00 in diretta la partita Napoli-Perugia

Napoli-Perugia è la partita delle 15 che apre il martedì degli ottavi di finale di Coppa Italia. Azzurri a caccia del riscatto dopo il flop in campionato culminato nella sconfitta in casa della Lazio. Match sulla carta alla portata per Gattuso, grande ex, che ritrova il "suo" Perugia (in cui ha militato nella prima esperienza italiana da calciatore) reduce dal cambio di allenatore con l’arrivo di Serse Cosmi che ha preso il posto di Massimo Oddo, e in zona playoff in Serie B. La vincente di questa sfida affronterà quella di Lazio-Cremonese.

Dove guardare Napoli-Perugia in tv e streaming

Le partite di Coppa Italia sono visibili in chiaro sulle reti Rai; in particolare Napoli-Perugia è disponibile in diretta su Rai Due. Chi volesse seguire la partita in live streaming potrà invece utilizzare l'app RaiPlay, il canale in streaming della Rai disponibile su pc, smartphone e tablet.

Napoli-Perugia, le formazioni

Dopo diverse incertezze relative ai giocatori in campo questo pomeriggio al San Paolo, sono state sciolte tutte le riserve sulle formazioni del Napoli e del Perugia per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

La formazione del Napoli

Ecco i giocatori che scendono in campo per il club allenato da Gennaro Gattuso:

Modulo: 4-3-3. Formazione: Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Elmas, Fabian, Zielinski; Lozano, Llorente, Insigne.

La formazione del Perugia

Serse Cosmi esordisce in panchina con il Perugia proprio durante la sfida al San Paolo: ecco le sue scelte per i giocatori in campo.

Modulo: 3-5-2. Formazione :Fulignati; Gyomber, Sgarbi, Falasco; Rosi, Falzerano, Carraro, Buonaiuto, Nzita; Iemmello, Falcinelli.