Game over Il Milan batte il Bologna 3-2

Il risultato finale di Bologna-Milan è 2-3. I rossoneri passano in vantaggio con Piatek e poi calano il bis con Hernandez. Quest'ultimo poi è sfortunato e con un tocco di mano riporta in partita i padroni di casa. Nella ripresa Bonaventura ristabilisce le distanze, con Sansone che nel finale riaccende le speranze rossoblu

Rete rossoblu Bologna-Milan 2-3, Sansone a segno su rigore

Il Bologna riapre la partita con Sansone! Esecuzione impeccabile dell'attaccante che spedisce la sfera all'angolino. Donnarumma intuisce ma non può nulla. Nel Milan spazio a Castillejo al posto di Calhanoglu

81' Proteste del Bologna che chiede un calcio di rigore

Hernandez travolge Orsolini in area e l'arbitro fa proseguire l'azione tra le proteste feroci del Bologna che costano il giallo a Santander. Il direttore di gara ricorre al monitor a bordo campo e concede il calcio di rigore al Bologna. Questa volta a protestare sono i rossoneri

78' Entrano Paquetà e Orsolini

Un cambio a testa in vista del finale di partita. Mihajlovic inserisce Orsolini al posto di Skov Olsen. Nel Milan spazio a Paquetà per Bonaventura, applaudito anche dai tifosi di casa e protagonista di una buona prova

63' Conclusioni di Sansone e Olsen. Entrano Santander e Biglia

Doppia conclusione per il Bologna. Ci prova prima Sansone e poi Olsen: il tiro del primo finisce di poco alto, mentre il secondo impegna centralmente Donnarumma. Entra Santander per Dzemaili. Nel Milan spazio a Biglia per Bennacer

51' Donnarumma attento su Poli

Primo intervento della partita per Donnarumma che è attento su una conclusione ravvicinata di Poli, protagonista di una bella percussione con ingresso in area dalla destra. Attento l'estremo difensore

Tris rossonero Bologna-Milan 1-3, gol di Bonaventura

Il Milan ristabilisce i due gol di vantaggio in avvio di ripresa. Bonaventura prende a mira dal limite e spedisce il pallone all'angolino dove Skorupski non può arrivare. Tris rossonero

Si riparte Inizia il secondo tempo. Entra Svanberg

Si riparte dal risultato di 1-2 in favore del Milan. Il Bologna piazza subito un cambio con Mihajlovic che inserisce Svanberg al posto di Schouten. Nessuna sostituzione per i rossoneri

Intervallo Fine primo tempo: Bologna-Milan 1-2

Il risultato a fine primo tempo di Bologna-Milan è 1-2. Rossoneri sul doppio vantaggio grazie ad un rigore di Piatek e alla rete di Hernandez. Quest'ultimo poco dopo però riapre i giochi con una sfortunata deviazione nella sua porta

Rete emiliana Bologna-Milan 1-2, autogol di mano di Hernandez

Il Bologna accorcia il risultato con un'autorete di Hernandez! Sugli sviluppi di un corner, sfortunato il francese: il pallone carambola sulla sua mano destra e rotola in porta. Il Dall'Ara si riaccende per un Bologna che torna in partita

Bis rossonero Bologna-Milan 0-2, raddoppio di Hernandez

Il Milan trova il raddoppio con Hernandez! Invenzione di Suso per l'esterno che approfitta della dormita di Bani, protagonista finora di una serata da dimenticare e con un inserimento perfetto supera Skorupski. 4° gol per il cursore di Pioli

30' La curiosa posizione di Calhanoglu in barriera durante una punizione

27' Bella azione del Bologna, Sansone non sfrutta la chance

Dopo un gran tiro di Calhanoglu uscito non di molto, bella azione del Bologna. Tutta di prima a liberare Sansone che s'inserisce alla perfezione ma controlla male allungandosi la sfera. Che occasione non sfruttata

22' Ammonizione per Bennacer

Contrasto tra Dzemaili e Bennacer. Entrambi entrano in scivolata ma il direttore di gara decide di punire il calciatore rossonero. Ammonizione e grandi proteste dell'algerino che non riesce a digerire il provvedimento

Rete rossonera Bologna-Milan 0-1, gol di Piatek su rigore

Il Milan sblocca il risultato con Piatek! Il polacco è glaciale dal dischetto e spiazza Skorupski indirizzando il pallone alla sua destra. Esultanza classica da pistolero e vantaggio per la formazione di Pioli che esulta

13' Calcio di rigore per il Milan

Calcio di rigore per il Milan. Percussione in area di Piatek che dopo aver vinto un contrasto con Bani entra in area e viene steso dallo stesso difensore che lo tampona. L'arbitro molto vicino, sanziona l'intervento e concede il penalty ammonendo il centrale

Si parte Ovazione per Mihajlovic prima del fischio d’inizio

Tutto il Dall'Ara in piedi per il saluto a Sinisa Mihajlovic che torna a seguire il suo Bologna in panchina un mese e mezzo dopo l'ultima presenza. Applausi e ovazione per il serbo che risponde all'affetto dei tifosi prima di uno scambio di cortesie con il tecnico avversario Pioli. Padroni di casa in rossoblu, ospiti in bianco con richiami rossoneri

Così in campo Bologna-Milan, le formazioni ufficiali: Piatek c’è

Nel Bologna 4-2-3-1 per Mihajlovic che sarà regolarmente in panchina. Alle spalle del terminale offensivo Palacio, spazio al tridente formato da Dzemaili, Sansone e Skov Olsen. Nel Milan tridente Suso, Calhanoglu, Piatek con Bonaventura e Kessié a sostegno di Bennacer in mediana

Diretta tv e streaming Bologna-Milan in tv e streaming, dove vederla e su quali canali

Bologna-Milan sarà trasmesso in tv in esclusiva su Sky. Il posticipo delle 20.45 che chiude la domenica della 15a giornata di Serie A sarà visibile sui canali Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Serie A (canale 202) del satellite e Sky Sport Uno (in SD can. 482, in HD can. 472) e Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) del digitale. Possibile seguire la partita anche in streaming su dispositivi portatili e tablet grazie all’app Sky Go riservata agli abbonati all’emittente. La telecronaca di Bologna-Milan sarà affidata a Riccardo Trevisani con il commento di Daniele Adani

Ritorno Sinisa Mihajlovic torna in panchina in Bologna-Milan

La bella notizia della vigilia di Bologna-Milan è il ritorno in panchina di Sinisa Mihajlovic. Il tecnico che la scorsa settimana ha annunciato in conferenza di aver ultimato il suo ciclo di cure, con trapianto di midollo, a meno di cambiamenti climatici repentini (per non mettere a repentaglio la salute del mister serbo) dovrebbe essere al Dall’Ara. La conferma è arrivata dal vice Tanjga in conferenza stampa: “Per come stanno ora le condizioni, dovremmo rivedere e riavere Sinisa in panchina. Senza nulla togliere allo staff che sta facendo un lavoro bellissimo, ogni volta che Sinisa è vicino a noi facciamo qualcosa in più. Adesso che è tornato lui speriamo di tornare il Bologna forte dell’anno scorso, anche se è giusto che ci prendiamo le colpe per le partite fatte male".

La gara Bologna-Milan posticipo delle 20.45 della domenica della 15a giornata di Serie A

Bologna-Milan (secondo posticipo della domenica dopo Sampdoria-Parma) è a tutti gli effetti uno scontro diretto tra due squadre separate da un punto nelle zone medio-basse della graduatoria. I rossoneri vogliono dare continuità al pesante successo di Parma, provando a centrare il bis nella seconda trasferta emiliana consecutiva. La squadra rossoblu dopo il sorprendente trionfo di Napoli vuole provare a sfruttare il fattore campo puntando sul ritorno in panchina di Sinisa Mihajlovic. I precedenti sorridono al Milan che non ha perso nessuna delle ultime 13 trasferte al Dall’Ara con 9 vittorie e 4 pareggi. Ultima vittoria bolognese nel 2002 per 2-0