Brutto incidente stradale per Manuel Cabit. Il difensore del Metz è rimasto coinvolto in un incidente stradale domenica pomeriggio ed è ricoverato in gravi condizioni. Il 26enne ha riportato una "perdita di sensibilità agli arti inferiori" e la situazione non è ancora chiarissima ma non è in pericolo di vita. L'auto era guidata dal compagno di squadra Kevin N'Doram, 23 anni, rimasto illeso ma sotto choc e già stato dimesso dall'ospedale. Con loro viaggiavano altre due persone, uno ferito incondizioni gravi mentre l'altra ha riportato ferite più lievi. Secondo una fonte informata citata dall'agenzia France Press, l'incidente è avvenuto appena fuori Reims e sembra che l'auto andasse a "una velocità stimata fra i 180 e i 200 chilometri orari".

Manuel Cabit è arrivato al Metz questa estate, a titolo gratuito dall'Ajaccio, e fino a questo momento ha collezionato 3 presenze in Ligue 1 con la maglia dei Les Grenats, arrivate nelle ultime tre partite giocate in questo campionato contro Nantes, Lione e Montpellier.

Il comunicato del Metz

Questo il comunicato ufficiale apparso sul sito del club francese poche ore fa in merito all'incidente dei due tesserati:

Domenica 3 novembre, nel primo pomeriggio, Kévin N'Doram e Manuel Cabit sono stati coinvolti in un incidente automobilistico sull'autostrada A4. Kévin N'Doram, illeso, è stato in grado di lasciare rapidamente l'ospedale. Tuttavia, scioccato dall'incidente, riposerà per alcuni giorni

Manuel Cabit, purtroppo, è rimasto gravemente ferito. Attualmente è ricoverato all'ospedale CHU di Reims e non è in pericolo di vita. La sua famiglia e i suoi cari sono con lui. I suoi compagni di squadra, i suoi allenatori e tutto l'FC Metz danno al ragazzo il loro più intenso supporto in questi momenti difficili e gli augurano una rapida guarigione.